204 Shares 8839 views

Perché una matita semplice si chiama "semplice"? Come marcare una durezza matita in diversi paesi?

Nella vita quotidiana e il lavoro, ognuno di noi, in gradi diversi, hanno bisogno di matite. Per le persone tali professioni come artista, ingegnere, tecnologo, la materia progettista e disegnatore di tale importanza come la durezza della matita.


La storia della matita

Nel XIII secolo i primi prototipi di matite sono in argento o piombo. Cancellare ciò che avevano scritto o disegnato, era impossibile. Nel XIV secolo, abbiamo iniziato a usare una canna fatta da argilla ardesia nera, che è stato chiamato "matita italiana."

Nel XVI secolo nella città inglese di pastori Cumberland è venuto accidentalmente in un deposito di materiale che sembra molto simile a condurre. Proiettili e conchiglie fuori di esso non era disponibile, ma il pareggio ed etichettare le pecore hanno girato alla grande. acciaio grafite per produrre barre sottili appuntiti all'estremità, che non è adatto per la scrittura e notevolmente rovinato.

Qualche tempo dopo uno degli artisti notato che disegnare bastoncini di grafite, fissati in un albero, molto più conveniente. Ecco come apparivano semplici matite di ardesia e il corpo. Naturalmente, nessun altro, e non pensavo al momento circa la durezza della matita.

matite moderni

Il genere in cui le matite sono noti a noi oggi, inventato alla fine del XVIII secolo, lo scienziato francese Nicolas Zhak Konte. Alla fine del XIX e l'inizio del XX secolo. Diversi importanti modifiche sono state apportate nella progettazione di matite.

Così, Graf von Lotar Faberkastl cambiato la forma di un astuccio con una partita sul esagono. Questo ridotto skatyvaemost matite con superfici inclinate diversi utilizzati per la scrittura.

Un inventore US Alonzo Townsend trasversale, pensare riducendo la quantità di materiale di consumo a matita con cassa metallica e spingere alla lunghezza desiderata dell'asta grafite.

Perché è così importante la durezza?

Chiunque con almeno un paio di volte che un pareggio o l'inferno, dicono che le penne possono lasciare i colpi e le linee, differenti per la saturazione del colore e spessore. Tali caratteristiche sono importanti per le discipline ingegneristiche, per ogni primo disegno viene eseguito un bastoncino solido, ad esempio T2, e nella fase finale – morbido, marcato M-2M per aumentare le linee di chiarezza.

Altrettanto importante è la durezza della matita per artisti e professionisti e dilettanti. Per creare schizzi e bozze Utilizzate una matita di piombo morbido, e lavora per la raffinatezza definitiva – più difficile.

Quali sono le matite?

Tutte le penne possono essere suddivisi in due gruppi: semplici e colorati.

Matite ha questo nome perché è strutturalmente molto semplice, e scrive la matita di grafite più comune, senza additivi. Tutti gli altri tipi di matite sono più complessi e richiedevano l'introduzione dei vari coloranti.

Tipi di matite colorate praticamente la più comune – è:

  • colore standard, che può essere sia unilaterale o bilaterale;
  • cera;
  • carbone;
  • acquerello;
  • pastello.

Classificazione delle semplici matite di grafite

Come già accennato, in un semplice insieme di matita matita di grafite. Un indicatore come una durezza matita di piombo matita, è la base per la classificazione.

Diversi paesi hanno diverse marcature fatte indicando la durezza delle matite, dei quali il più diffuso europea, russa e americana.

Russa ed europea chernografitnyh etichettatura è anche conosciuto come matite, diverse dalla presenza americana come un letterale e digital signage.

Per fare riferimento a una durezza matita nel sistema di etichettatura russo, si presume che: T – società M – morbido, TM – media. Per chiarire il grado di morbidezza o durezza introdotto in prossimità dei valori numerici, alfabetici.

Nei paesi europei, un semplice durezza matita come indicato con le lettere, prese dalle parole che caratterizzano la durezza. Quindi, utilizzare la lettera «B» dal buio della parola (nero), e per la difficile matite morbide – la lettera «H» dai punteggi di durezza inglese (durezza). Inoltre, v'è anche il marcando F, passando dal punto fine inglese (finezza) e mostra il tipo medio di matita. E 'il sistema europeo di etichettatura delle lettere durezza è considerato lo standard globale ed è il più comune.

Nel sistema americano, che è determinato dalla durezza delle matite, marcatura viene eseguita soltanto in figure. Dove 1 – Lieve, 2 – media, e 3 – solido.
In tal caso, se una matita non è specificato, nessuna marcatura, per default, è proprio della duro-morbido (TM HB) tipo.

Che cosa determina la durezza?

Oggi, per la produzione di cavo di matita matita di grafite utilizzato kaoline (argilla bianca) e grafite. Le proporzioni di tali sostanze da miscelare nelle fasi iniziali della produzione dipende dalla durezza della matita. Il caolino bianco più rilassato, più difficile la matita si ottiene. Se la quantità di grafite aumentato, la matita è più morbido.
Dopo la miscelazione di tutti i componenti necessari della miscela risultante viene alimentata nell'estrusore. Questo è dove le aste che costituiscono il valore impostato. Poi calcinato barre di grafite in un forno speciale in cui la temperatura raggiunge i 10 000 0 C. Dopo la cottura, le aste sono immersi in una soluzione di olio speciale, creando un film protettivo superficiale.