514 Shares 7122 views

filosofo sovietico e russo Valery Chudinov: biografia, dispone di attività e fatti interessanti

In questo articolo parleremo di sovietici e filosofo russo, autore di oltre 700 articoli e libri, Ph.D., professore Valerii Alekseeviche Chudinov. Sappiamo che lo stile di vita fosse e perché il suo lavoro, che, a giudizio dello sperimentatore, meritano di essere considerato come scoperte nel campo di Paleografia e dell'epigrafia, non sono riconosciuti dal mondo accademico.


I fatti dalla biografia

Valery Chudinov è nato a Mosca il 30 giugno 1942. Nel 1967 si è laureato presso la Facoltà di Fisica, così come 4 ° anno del 5 di Filologia dell'Università Statale di Mosca intitolata a Lomonosova M. V.

Nel 1973 ha conseguito la laurea in Filosofia, nel 1988, ha difeso la sua tesi di dottorato. E tre anni dopo divenne professore.

Per tutta la vita Valery Chudinov ha collaborato con più di 20 università, ha lavorato in diversi istituti di ricerca. Dal 2005 – Direttore del drevneevraziyskoy dell'Istituto e antica civiltà slava dell'Accademia Russa di Scienze Naturali, e nel febbraio del 2006 – un membro dell'Accademia delle scienze di base.

Per un po 'ha tenuto conferenze presso il Museo Politecnico, ma nel 2010 si è deciso di considerare il loro pseudoscientifiche ed escluso dal programma.

idee filosofiche

reclami Chudinov Valeriy Alekseevich che decifrati patrimonio crittografica di antiche civiltà e dei risultati gli danno piena fiducia nel fatto che la civiltà slava vedica nata molto prima di tutti gli altri. Filosofo – un sostenitore dell'idea dell'esistenza delle rune slavi. Vide i testi cifrati più di tre migliaia di siti archeologici, tra cui le icone cristiane, oggetti di culto e antiche volte doantichnyh, monumenti artistici del Medioevo, pietre sacre e antico santuario.

Valery Chudinov scopre iscrizioni runiche dove l'uomo della strada vede solo sbilanciati modelli artistici. Secondo il ricercatore, i cosiddetti antiche rune Rod divenne la base per la nascita dell'alfabeto cirillico e la crittografia russo è stato utilizzato fino alla metà del 19 ° secolo, come "dedicato", come Vasnetsov, Puskin, Zhan Kokto.

Chudinovskikh fantasia

Non solo sui manufatti antichi Valery Chudinov sta scrivendo, ma anche su soggetti moderni. ricercatori moderni Così, nel 2008, sulla mappa del Mar Baltico dal libro Merkulova V. I., ha trovato avrebbe imbrattato antiche iscrizioni che mostra slava fornisce un certo numero di aree geografiche. Ma tutti i professori sono stati approvati oggetto di critiche da parte dell'autore del libro – Merkulov. Ha detto che la mappa non è antica, che stava facendo da soli attraverso un programma "Photoshop", e tutte le differenze di contrasto, sono Chudinov utilizzata per decifrare le sue antiche iscrizioni, ci sono stati nel processo di scansione.

Nel maggio 2009, Valery ha una texture fotografica di costruzione in gesso, elaborati nel editor grafico per la foto della superficie solare. E anche in questa immagine di dubbia provenienza, è stato in grado di trovare un certo numero di strutture, in un modo o in un altro connesso con gli dei russi.

Nel mese di dicembre 2012, il Chudinov, creato da prendendo grafica tridimensionale per una vera e propria piramide, ed ha trovato le iscrizioni su di essa. E nel febbraio 2013, ha detto che nel prossimo Chebarkul meteorite sono visibilmente "iscrizioni e facce" che sono il risultato di un attacco meteorite esseri sottili mondo.

critica

Tutte le scoperte del professore e la comunità scientifica non sono accettati e sono soggette a severe critiche a causa della loro incompatibilità con le scoperte della storia contemporanea, la linguistica e la metodologia della scienza. Tutto rilevato tracce letteratura russa Chudinov considerato semplicemente un frutto della sua immaginazione. La sua capacità e il desiderio di vedere nelle "graffi orso su ogni sorta di strappi" lettera slava è solo ridicolo.

E per una buona ragione, perché il filosofo usa raramente oggetti reali per confermare la verità dei suoi giudizi. La sua idea – un'ipotesi. Chudinov sostiene che la Russia circa 30 mila anni, ma dove almeno un cranio, che può tenere in mano e assicurarsi che sia veramente i testi slavi? I cinesi, ad esempio, può mostrare l'età della tomba e le 3000 e 5000 anni di antichi geroglifici lasciati dai loro antenati.

tavolette d'argilla sumere nel Museo di Baghdad, che cacciato gli Illuminati americana nel 2003, circa 8000 anni. E sono anche tangibile. Chudinov bene nei loro studi spesso utilizzano solo l'immagine di alcuni manufatti presunto volta-esistenti, la cui origine non v'è motivo di dubitare.

Libri Valery Chudinov

Come accennato in precedenza, Chudinov ha scritto più di settecento articoli e libri. Tutti loro sono posizionati come far luce sui fatti del Vecchio letteratura russa, l'avvolge tutto messo a tacere per lungo tempo, e mostrando il vero volto della storia della civiltà slava. La verità degli argomenti e le idee dell'autore può essere visto o di dubbio, solo per familiarizzare con il suo lavoro. Libri Chudinova Valeriya Alekseevicha piena di ipotesi infondate, ma anche i fatti che sono difficili da prendere, si può trovare anche in abbondanza. Consideriamo alcune delle opere. Descriviamo brevemente l'essenza che è investito in loro dall'autore.

"Runica e misteri dell'archeologia della Russia"

Il libro contiene un sacco di nuova decifrazione delle iscrizioni dei Slavi medievali fatte Runica – sillabario. L'obiettivo principale dell'autore – per mostrare al lettore il massimo livello di cultura russa medievale e la sua importanza nella storia. Russia medioevale è stato uno dei paesi più sviluppati in Europa. Questo sta cercando di dimostrare nel suo libro Valery Chudinov.

"rune russi"

Il libro svela i segreti del Vecchio letteratura russa. L'autore sostiene che c'è un altro 24 mila anni prima della nascita di Cirillo e Metodio. Magi utilizzata la lingua sacra di rune Mokos e laici hanno usato nel discorso Rune Rod. Hanno dato vita e la lettera greca, e le rune scandinave e latino. Cirillico stesso sistema è un Run Roda praticamente invariata. Questa finzione Chudinov o la verità in grassetto? In questo libro troverete la risposta a questa domanda.

"pietre sacre e templi pagani dell'antica slavi"

Questo studio si concentra sulla decifrazione di antiche iscrizioni su pietre sacre pagane e pareti dei templi. Quando si studia oggetti iconici Valery CHudinov trova prove per la presenza di slava Tempo (s neolith 18 ° secolo) e nello spazio (nella zona da costa Trans-Ural Arkaima al Portogallo). Così, l'autore conclude che la cultura eurasiatica – una cultura dei popoli slavi, e Eurasia – non che altro, come Russ. Il libro fornisce argomenti a favore di questa teoria.

"Portare l'Etruschi Rus"

Chudinov Valeriy Alekseevich, la storia della Russia per la quale divenne oggetto di ricerca e il senso della vita, impegnato a decifrare la pluralità di iscrizioni etrusche, anche quelli che sono visibili nelle pieghe delle vesti, le figure gli ornamenti, i tratti del viso. Arrivò alla conclusione che la lingua in cui sono stati realizzati, senza dubbio è legato alle lingue slave. Questa scoperta ha fatto significative modifiche alla consueta interpretazione dei fatti della storia dell'Europa antica e medievale.

Trarre le vostre conclusioni

Hai imparato su alcuni fatti della vita del filosofo, accademico Valery Chudinov. Il suo lavoro, abbiamo toccato solo superficialmente. I risultati delle sue ricerche è senza dubbio opportuno prendere in considerazione, ma anche un'analisi approfondita sulla conformità della verità, anche.