104 Shares 3866 views

Francia stemma. stemma medievale di Francia. La storia della Francia stemma

Francese – uno dei più fieri e in amore con la loro cultura e la storia delle nazioni. I simboli dello Stato che usano, è incorporato significato profondo. Come ha fatto uno dei più importanti – l'emblema del paese, e come cambiare la sua immagine?


rapporto Francese Araldica

Sorprendentemente, Francia moderna non è un mantello tradizionale nazionale delle armi. Cartelloni con la sua immagine non adornano le pareti delle ambasciate, come è consuetudine in tutti gli altri paesi. E se si chiede un passante francese sui principali simboli nazionali, è probabile che parlarvi di Marianne – donna, che rappresenta la Francia fin dai tempi della Rivoluzione francese. La sua immagine è a volte il sigillo ufficiale sui documenti ufficiali. Ma l'emblema Marianne, ovviamente, non il nome. Questa situazione è nata perché i francesi ha respinto le insegne araldiche dopo ogni distruzione di governo monarchico. Leggere a questo giorno i cittadini repubblicana libertà non desiderano utilizzare l'emblema nazionale, che apparteneva ai re. il simbolismo repubblicano è una peculiare combinazione di caratteri di tutti i territori e province francesi. Questa immagine è chiamato un grande stemma della Francia.

I primi cappotti francesi di armi

Nonostante la mancanza di interesse per l'araldica nei cittadini moderni in tempi antichi sul territorio di uno Stato esiste una varietà di simboli di monarchi, in modo che la storia del mantello francese delle armi si perde nei secoli. Le prime immagini sono stati sottoposti ad un notevole impatto della religione cristiana, ha già iniziato a dominare il paese. Così, il fondatore dello stato è stato sostituito da Clovis striscione bianco con tre rane sul blu, considerato un simbolo del santo patrono della Francia Martin. Ciò è accaduto quando si effettua monarca il cristianesimo nel 496. Perchè blu? A questa domanda si può rispondere leggenda che dice che Martin, vescovo di Tours, un giorno incontrò un mendicante sulla strada e gli ha dato la metà del suo mantello, che era blu. Banner del colore attaccato alla croce, un cordone rosso, è diventato un simbolo dei Franchi.

stemma medievale di Francia

Franchi impero fu proclamato da Carlo Magno nell'anno 800. Banner era trehhvostoe panno rosso, in cui le rose a sei-blu-rosso-gialli mostrati. Stato disintegrato già nel 843-m, e il Regno di nuovo al vecchio simbologia blu. Il primo trimestre del XII secolo, durante il regno di Luigi Sesto Tolstoj, sulle braccia sembrano gigli araldici d'oro. Immagine inizia ufficialmente chiamato "bandiera francese" e uno scudo con fiori e, in campo azzurro diventa il primo cappotto francese delle armi. Fleur-de-lis chiamato disegno stilizzato di un giallo iride, che simboleggia la Santa Vergine. La storia del mantello francese braccia dice che questi fiori sono l'emblema della dinastia dei Capetingi già nel X secolo. Entro la fine del XIV secolo. su sfondo blu giglio solo tre sinistra. Molto probabilmente, questo è dovuto alla triplice essenza della divinità cristiana. Durante la Guerra dei Cent'anni, una parte considerevole del territorio francese è stato catturato dagli inglesi. Ci fu un movimento di patrioti, guidato da Giovanna d'Arco, che è diventato la bandiera di stoffa bianca, un lato del quale era raffigurato lo stemma francesi di armi e l'altro – gli angeli e Dio. Bianco ha guadagnato importanza come simbolo di indipendenza. Descrizione del mantello francesi di armi nel periodo post-bellico ricorda l'immagine originale – re francesi tornarono al colore blu e tre gigli d'oro.

regno borbonico

Reale Borbone dinastia salì al trono nel 1589-m. L'emblema di Stato della Francia, di cui sopra incluso uno scudo blu e un giglio, si è ora aggiunto uno scudo rosso con una catena di Navarra. Due schede sono posti su un manto, coronato casco del cavaliere e una corona, ed i bordi sono stati collocati tra le braccia delle più grandi province: Bretagna, Borgogna, Guienna, Dauphiné, Ile-de-France, Languedoc, Lyonnais, Normandia, Orleans, Piccardia, Provenza, Champagne. Nel corso del tempo, troppo, è diventato una provincia della Navarra, e nel centro è stato solo uno scudo con i gigli, circondato da catene dell'Ordine di San Michele e dello Spirito Santo. Su ogni lato di essa sorretto da due angeli. La storia del mantello francese braccia in questa versione è stata interrotta nel 1789, quando ci fu la Rivoluzione francese, e il simbolismo monarchica è stata annullata. Sulle bandiere dei rivoluzionari che poi utilizzato il tricolore tradizionali, e negli angoli dei pannelli sono stati collocati barche a vela e un'ascia con un mazzo di ramoscelli. L'ultima immagine si chiama "beam liktorsky" e E 'il primo emblema della Repubblica francese.

Araldica nel XIX secolo

La storia del mantello francesi di armi nella monarchia delle sue manifestazioni ha ripreso dal 1804, quando Napoleone proclamato imperatore. E 'diventato il simbolo riportato su sfondo blu l'aquila reale, tenendo tra gli artigli un fascio di fulmini. Intorno è stato raffigurato catena dell'Ordine della Legion d'Onore, e sullo sfondo – le api e lo scettro attraversato, veste e la corona. Nel 1814, il potere è stato restaurato Borboni, e con essa il vecchio stemma, da cui gli angeli erano spariti. Nel 1830 ci fu una rivoluzione di nuovo, e poi per alimentare una dinastia di Orleans. Simbolo nazionale è diventato il loro stemma di famiglia. Nel 1832, un'ondata di rivolte che hanno portato alla rivoluzione del 1848, che è diventato un simbolo della popolare immagine del gallo gallico. Dopo qualche tempo il potere è tornato a Napoleone, e nel 1871 è stata dichiarata la Comune di Parigi. Francia stemma del periodo è tale un'immagine: le lettere d'oro del nome dello stato sul dell'ovale blu nella corona di alloro, circondato da bandiere nazionali, la Legion d'Onore, trave liktorskim, e e rami di querce e ulivi. Emblema è sopravvissuto fino agli anni trenta del secolo successivo.

simboli di Stato nel XX secolo

Durante la seconda guerra mondiale, la Francia fu occupata dai nazisti. Nella parte meridionale del consiglio di amministrazione dello stato di Pétain emerso con la sua capitale a Vichy. Ha servito come emblema della scure con due lame e un manico a forma di bastone di maresciallo. Il simbolo dei Patriots è stato uno scudo con i colori della bandiera francese, che si trova nel mezzo della Croce rossa di Lorena si trova. Dopo la liberazione del paese è stato ufficialmente approvato dalle immagini utilizzate prima della guerra, in cui hanno fatto alcune modifiche. Così, aggiungendo la libertà iscrizione". Fratellanza. Uguaglianza "e attorno al profilo di Marianne posto il testo della" Repubblica francese. 1870". A questa data associata monarchia goccia e la transizione definitiva verso un governo repubblicano.