709 Shares 4597 views

Solanacee: rappresentanti tipici della loro importanza biologica

famiglia della belladonna è una delle più grandi collezioni di impianti moderni. Esso comprende più di 2.300 specie, tra i quali non ci sono solo erbe, ma anche arbusti, e perfino gli alberi. Essi sono uniti da una caratteristica comune – la presenza di corolla sympetalous, che si è formata a causa della fusione di petali di fiori. famiglia delle Solanacee infiorescenza ha ogni fiore contiene 5 sepali, petali 5 e 5 stami. Fruit – capsula o frutti di bosco. Questa famiglia nella sua composizione ha un enorme numero di specie velenose. Ma, tuttavia, tra i quali un sacco di piante il cui frutto è utilizzato come alimento. Poiché le sostanze tossiche sono localizzate principalmente nelle foglie, mentre le radici o frutti sono innocui. Inoltre, famiglia della belladonna sono utilizzati per scopi medicinali, decorativi e tecnici.


La maggior parte delle colture alimentari moderni che la famiglia originaria del Sud e Centro America. Essi hanno una storia millenaria. In Europa sono stati portati da Christopher Columbus, e più tardi si diffuse rapidamente in altri continenti. famiglia della belladonna, i cui membri si incontrano ogni orti sono il cibo più comune nel mondo di oggi. Le patate, che si chiama il secondo pane, melanzane, peperoni e pomodori – questi sono i tipici, noto a quasi tutti di questa famiglia. Anche se questi frutti, e hanno un elevato contenuto di alcali nella sua composizione, ma sono considerati opzione ideale bilanciamento dieta latte-carne umana. piatti popolari di queste verdure erano sempre purè di patate e arrosti di carne, pomodori e formaggio su una pizza, melanzane panna acida.

famiglia della belladonna combina molti rappresentanti selvatici che sono considerati essere tossici per l'uomo e per gli animali. E ' agrodolce, belladonna nero, può causare avvelenamento grave o morte, se accidentalmente mangiare bacche. giusquiamo nero, che è anche considerato un impianto pericoloso, ma viene usato come rimedio per il dolore e spasmi grave. Foglie di giusquiamo – una preziosa materia prima per la produzione di pomate per sfregamento. Datura stramonium – provoca gravi intossicazioni e ustioni della pelle, ma le sue foglie sono fatte un certo numero di erbe medicinali, in quanto contengono sostanze preziose – alcaloidi. Belladonna ordinaria, o Belladonna, ha un bel frutti neri che sembrano gustosa e commestibile. Ma questa pianta è stata a lungo introdotto nella cultura come medicinale.

famiglia della belladonna include molte specie di piante ornamentali, che vengono coltivate in orti e aiuole urbane. Ad esempio, petunie – belle senza pretese piante erbacee. Tra fioristi è molto apprezzato un uva spina di cape ordinario, utilizzato in composizioni floreali, bouquet e decorazioni essiccati per le composizioni floreali viventi. Come parte della famiglia ci sono viti, per esempio, Solandra, diffusa in Africa tropicale. I suoi lunghi steli di spessore avvolgere intorno alberi di grandi dimensioni, salendo fino alla cima, che appiattisce le loro foglie coriacee e fiori a forma di campana si stanno diffondendo.

Tale pianta della famiglia della belladonna, come un vero e tabacco provoca cattive abitudini che le persone non possono superare fino ad ora. Schiavi fumo è ormai una grande parte della popolazione mondiale, ma la lotta con questa dipendenza è condotta in molti paesi, e sono attivamente promossi non fumare. Il parente più vicino del tabacco è tabacco, Rustica. Egli (come miscela di fumare) praticamente inutilizzabile, ma da questa pianta produrre acido citrico, nicotina e acido nicotinico per scopi medici.