700 Shares 3779 views

Levomekol unguento durante la gravidanza

Con l'acquisizione di un nuovo status di una donna incinta, un rappresentante del sesso più debole cambia radicalmente il proprio modo di vita. Così, la maggior parte delle donne in attesa iniziano a monitorare la loro dieta e il loro benessere in modo particolare. Tuttavia, come altre donne, il sesso più giusto in una situazione interessante è suscettibile di molte malattie. Alcuni di loro non causano paura e passano in modo indipendente. Altri disturbi richiedono un intervento medico immediato e alcuni farmaci. Questo articolo vi dirà su come utilizzare l'unguento "Levomecol" durante la gravidanza. Scopri le principali indicazioni per la sua applicazione e scopri le limitazioni. Inoltre, è necessario dire dell'opinione, se è possibile "Levomekol" durante la gravidanza.


Informazioni dall'annotazione

Posso usare Levomecol durante la gravidanza? Le istruzioni per l'uso non indicano particolari restrizioni sull'uso del farmaco durante questo periodo. Tuttavia, prima di utilizzare questo rimedio, vale la pena consultare un medico e ottenere appuntamenti competenti.

Per sapere se è possibile applicare pomata "Levomecol" durante la gravidanza, è necessario conoscere la composizione di questo farmaco. Le principali sostanze attive sono le seguenti: levomicetina, glicole etilenico e metiluracil. Possono in qualche modo influenzare la condizione di una donna incinta e del suo bambino futuro?

Azione sul feto

Non è vietato il premio "Levomekol" durante la gravidanza. E questo nonostante il fatto che abbia un antibiotico.

Levomicetina colpisce le cellule di microrganismi patologici. Distrugge la loro struttura proteica e promuove l'escrezione dei microbi dal corpo. Vale la pena notare che il farmaco è in grado di penetrare nella barriera placentare e entrare nel sangue di un bambino futuro.

Il metiluracil è riconosciuto come un immunomodulatore efficace. La maggior parte delle droghe con questo effetto sono proibite durante il periodo di gestazione. Tuttavia, a causa del fatto che questo rimedio viene applicato localmente, può essere utilizzato dalle madri future. Oltre all'azione immunomodulatoria, l'agente ha un effetto di guarigione e rigenerazione della ferita.

Il glicol etilenico facilita la separazione delle cellule morte dal sito del suo utilizzo. Nella maggior parte dei casi è perfettamente sicuro per il futuro corpo del bambino.

Pareri dei medici

I medici dicono che l'impasto "Levomekol" può essere usato durante la gravidanza. Tutto è spiegato dai seguenti fatti.

Il farmaco è prescritto solo in caso di emergenza. Si raccomanda di utilizzare il prodotto nel campo di ferite aperte, ustioni e ferite varie. Il farmaco è usato anche per trattare emorroidi, che sono spesso incontrate da donne in gravidanza. Durante la nomina di un farmaco, deve essere preso in considerazione il periodo di sviluppo fetale e lo stato della madre futura. In alcuni casi, è molto più pericoloso iniziare la malattia che usare Levomecol durante la gravidanza. Dopo che le ferite purulenti sono pericolose perché i batteri e il processo infiammatorio possono diffondersi in tutto il corpo. In questo caso, si verificherà l'infezione dei tessuti fetali. Tale stato diventa non solo pericoloso, ma anche fatale in casi particolarmente gravi.

I ginecologi e gli ostetri sono convinti che le dosi delle sostanze che entrano nel corpo del bambino diventano minime. Tutto per il fatto che il farmaco agisce localmente e non viene utilizzato per via orale. Ecco perché i medici preferiscono questo metodo di correzione.

Quando non potete usare l'unguento "Levomecol" durante la gravidanza?

L'istruzione afferma che il trattamento con questa sostanza è categoricamente controindicato a future madri che hanno una maggiore sensibilità ad uno degli agenti costituenti. Inoltre, con una tendenza a eruzioni cutanee allergiche, aumentata irritazione della pelle, vale la pena notare tale correzione.

Il farmaco non deve essere usato da donne in gravidanza che hanno gravi malattie epatiche. Nonostante gli effetti locali del levomicetina, penetra ancora nel flusso sanguigno e ha un effetto dannoso su questo organo.

Nella prima metà della gravidanza vale la pena di astenersi da tale trattamento. Tutto per il fatto che in questo periodo sono formati tutti gli organi e sistemi importanti di un futuro figlio. Il farmaco antibatterico può influenzare inaspettatamente questo processo. Spesso ci sono complicazioni in forma di difetti nel bambino futuro.

Unguento "Levomekol": istruzioni per l'uso

In gravidanza, non si può usare il farmaco da soli. Solo dopo aver consultato un medico è possibile iniziare la correzione con questa composizione. Nella maggior parte dei casi, il regime di trattamento viene selezionato individualmente e dipende direttamente dalla sintomatologia e dalla gravità della patologia.

Il farmaco viene somministrato topicamente. Se è necessario trattare le lesioni della pelle, allora la medicina viene applicata a un tampone sterile e applicata alla ferita. La medicazione viene eseguita una o tre volte al giorno. Il trattamento viene effettuato fino a migliorare la condizione della madre futura.

Spesso, "Levomekol" è prescritta per emorroidi. In gravidanza, viene utilizzato come segue. Sulla zona precedentemente pulita dell'apertura anale, viene applicato uno strato sottile di unguento. In cima è necessario mettere una benda di garza. Questo comprimere è preferibile da fare durante la notte. Al mattino, sciacquare semplicemente l'area interessata con acqua fredda.

In alcuni casi, il farmaco può essere somministrato per somministrazione vaginale. In questo caso, l'unguento è impregnato con un tampone e inserito negli organi sessuali della donna. Tuttavia, la maggior parte degli specialisti cerca di scegliere modi alternativi per curare le patologie durante la gravidanza.

Parere di donne che hanno usato il medicinale in attesa del bambino

La maggior parte dei pazienti che hanno usato Levomekol unguento durante la gravidanza, forniscono un feedback positivo. Dicono che la medicina ha un effetto antisettico e distrugge rapidamente i microbi. Inoltre, il farmaco promuove la guarigione della ferita e la separazione delle cellule morte.

Le donne assicurano che nessun effetto dannoso sul farmaco del corpo fetale non ha avuto. Nonostante il lungo trattamento, avevano un bambino sano e forte. Va notato che l'uso del farmaco è stato effettuato nella seconda metà della gravidanza per la nomina preliminare di un medico.

Inoltre, i rappresentanti del sesso più debole notano la disponibilità di questo farmaco. Quindi, imballare un prodotto di peso di 40 grammi vi costerà circa 100 rubli. Mentre altri farmaci con un effetto simile hanno una categoria di prezzo più elevata.

Posso usare il medicinale prima della consegna?

La maggior parte dei farmaci consentiti durante la gravidanza, i medici non sono raccomandati per utilizzare pochi giorni prima della nascita. Tutto è spiegato dal fatto che le sostanze attive si accumulano nel corpo della madre e sono in grado di penetrare nel latte materno.

L'odore "Levomekol" non ha tali divieti. Dovrebbe essere aggiunto che in alcuni casi il farmaco viene prescritto durante l'allattamento al fine di trattare l'area del seno e dei capezzoli. Tuttavia, tali manipolazioni vengono eseguite solo se necessario (con lo sviluppo di un'infezione batterica). In questo caso, il dottore sceglie una tattica speciale di trattamento.

Riepilogo o breve conclusione

Adesso sapete se è possibile applicare Levomecol come unguento durante la gravidanza. Ricorda che qualsiasi auto-medicazione può portare a conseguenze impreviste. Usare sempre i servizi di un medico e seguire tutte le raccomandazioni. Solo allora sarai in grado di proteggere se stessi e il tuo bambino non ancora nato dall'influenza negativa dei farmaci e dei processi patologici per quanto possibile.

Essere sano e facile per essere incinta!