885 Shares 5372 views

caratteristiche di età e le relazioni interpersonali

Ogni età e stadio di sviluppo ha le proprie caratteristiche. Ad esempio, l'espressione della umano "I", all'età di 3 anni, l'interesse e attrazione per l'altro sesso tra gli adolescenti, la sapienza mondana e l'esperienza della vecchia generazione.

Caratteristiche età di influenza umana sul suo carattere, il comportamento, i rapporti con le altre persone e il comportamento in generale. Un uomo passa un certo periodi età nella sua formazione, ognuno dei quali corrisponde alla caratteristica per questa età, le funzioni mentali e tratti di personalità. Essi sono alla base di tutte le sue attività, definire le sue priorità nella vita.

Esaminiamo brevemente le relazioni "caratteristiche di età e le relazioni interpersonali."

Dalla prima infanzia, il bambino impara a comunicare con gli altri. Il primo sorriso, indirizzata a sua madre, la prima manifestazione di sentimenti, nuovi amici e amiche – tutta questa sfera delle relazioni interpersonali.

Nell'infanzia (circa sei mesi di età) nei bambini comincia ad apparire attaccati alle persone circostanti. Nella maggior parte dei casi, i bambini sono i più attaccati alla madre, e poi ad altri parenti e amici. La maggior parte l'affetto è caratterizzata dal fatto che in presenza di bambino madre sorridere di più, piangere di meno, piuttosto qualcosa farfuglia e non mostra l'ansia.

comunicazione emotiva con gli adulti diventa, in questa età il principale e attività dominante per il bambino.

Entro la fine del primo anno del bambino, nuovi interessi che sorgono più di frequente nel corso di attività congiunta. Il bambino scopre il mondo conosce le nozioni di base, esplorando la realtà. Imparare a dire, chiede un sacco di domande relative agli oggetti circostanti, e, a volte basta addormentarsi loro adulti. Ciò riflette le sue caratteristiche di età.

Con la definizione di un bambino in età prescolare al ragazzo c'è un nuovo ambiente – i suoi coetanei. E le basi della comunicazione con loro sono messi in gioco. Bambino, giocare, si immerge nel nuovo rodio sociale. E quasi la prima volta confrontato con i concetti di "diritti e obblighi". Per il bambino che l'età sta diventando un aspetto importante del luogo che ci vuole in squadra. In futuro, si può influenzare il suo carattere e comunicare con i loro coetanei più tardi nella vita, come nel cerchio della sua stessa età, può essere come un leader, e 'tagliare fuori'.

Caratteristiche età di scolari hanno anche un impatto sui suoi rapporti con adulti e coetanei. Con l'arrivo della scuola dei maestri bambino un nuovo ruolo – la pupilla. E un ruolo importante nel comunicare il suo gioco non solo i compagni di classe, ma anche un insegnante. In un primo momento, il bambino è solo imparare a soddisfare tutte le sue esigenze. Ma a poco a poco diventa banale e inizia a prendere più un posto così importante. Il periodo più difficile di ottenere gli studenti l'adolescenza, in cui i rapporti con gli altri occupano un posto di particolare importanza. Qui ci sono le due sfere di comunicazione: con gli adulti e coetanei. Il ruolo di primo piano, naturalmente, dato a coetanei. Parenti e amici, così, e altri adulti, passano in secondo piano. Che cosa ha fatto gli amici e il pensiero per un bambino a questa età è più importante di ciò che dicono gli adulti. L'adolescente sta vivendo un grande desiderio di stabilire e "rendere la situazione" nel svertnikov collettiva. Non meno importante in questo momento per lui e per l'amicizia che porta al fatto che egli inizia una ricerca disperata e per cambiare amici. Nel trattare con ragazzo più anziani spesso essendo disubbidienti, l'intransigenza e la riluttanza a presentare a questo, naturalmente, genitori e insegnanti fastidiosi e esasperati. Un posto importante in questa età zaniyamyut interesse e attrazione per il sesso opposto.

Il motivo principale di comportamento in questa età dal desiderio di ottenere un punto d'appoggio nei compagni di squadra, credibilità, rispetto e l'attenzione dei compagni.

Per entrare in un periodo di gioventù, i giovani sono i più importanti due aspetti della comunicazione – l'amicizia e l'amore. E la ragione, oltre le caratteristiche di età. Tuttavia, un ruolo particolare in questo periodo, e acquisisce l'autodeterminazione, diventa una priorità. Per questa età è caratterizzata da un senso di rispetto per gli altri e l'uguaglianza. caratteristiche di molti bambini vengono cancellati e il rapporto ottiene una tonalità di età adulta, spostandosi gradualmente veramente in età adulta, in cui le persone hanno a che fare con molti ruoli sociali diversi che mette il suo marchio sul sistema di relazioni.

Relazione caratteristiche concetti età e le relazioni interpersonali sono inseparabili e formato in una catena di importanti periodi della vita umana.