507 Shares 6841 views

Come far crescere i funghi a casa: ostrica

Qualsiasi giardiniere principiante pone la domanda: "Come ? A crescere i funghi a casa" Il più semplice da padroneggiare grado al momento sono l'ostrica. Per la loro coltivazione non ha bisogno di creare le condizioni specifiche o per studiare in profondità le questioni di Micologia.


In primo luogo è necessario trovare una materia prima adatta alla fabbricazione del substrato necessario per lo sviluppo del micelio. È più adatto per questa paglia orzo o di frumento, nonché l'finemente macinato in polvere stocchi di mais. Le materie prime devono essere pulite, asciutte e senza segni di decadimento. Chiunque sia interessato, come far crescere i funghi a casa, dovrebbe sapere che la muffa ucciderà il micelio. Dopo la selezione delle materie prime è necessario macinare per assicurare una buona bagnatura del substrato e per creare condizioni favorevoli.

substrato triturato deve essere adeguatamente trattati termicamente. Per questo viene inserito nella vaschetta e bollito per un'ora e mezza a due ore. Dopo la procedura di acqua è necessario svuotare e raffreddare il contenuto di 25-30 gradi. Tutti coloro che pone la domanda di come far crescere i funghi, si deve rilevare che il fluido deve essere svuotato completamente. Per verificare necessario comprimere con forza il substrato in un pugno, l'acqua non deve fluire attraverso le dita.

La maggior parte dei funghi ostrica è coltivato in normali sacchetti di plastica. La loro dimensione dipende dallo scopo, ma per la coltivazione sede del best fit non è molto grande. Prima di iniziare il processo i pacchetti devono essere accuratamente risciacquati e trattenuti per diverse ore in una soluzione di calce 2%. Dopo questa procedura, possono cominciare a riempire il substrato preparato e micelio. Coloro che si chiedono come far crescere i funghi a casa, è utile sapere quali sono i contenuti della borsa devono essere collocati a strati. Il primo e l'ultimo dovrebbe basarsi sul substrato. Questo viene fatto per proteggere il micelio da temperature estreme. Dopo di che è necessario legare il sacchetto al collo ed eseguire la perforazione. La scacchiera sulla superficie esterna del sacchetto bisogno di fare piccoli fori ad una distanza di 10 a 15 centimetri di distanza. Ricevuto il pacchetto e il suo contenuto con esperienza coltivatori di funghi chiamato il blocco di funghi.

Coloro che sanno come far crescere i funghi a casa, dicono sempre che dopo la formazione necessaria per bloccare verranno inseriti in un ambiente caldo, ambiente ben ventilato per un periodo di 10 a 12 giorni. E 'importante in questa fase non lasciare che qualsiasi insetto per il micelio. Possono distruggere tutte le fatiche elementari. Nei primi giorni, la temperatura all'interno dei blocchi aumenterà. In questo momento, è estremamente importante per fare in modo che essi non surriscaldare superiore ai 30 gradi. Per ridurre la temperatura, è possibile ventilare il locale, o di installare una ventola o altro dispositivo di raffreddamento.

I funghi stanno sviluppando molto rapidamente, e se lo fai tutto correttamente, entro 10-12 giorni l'unità saranno completamente coperti di micelio. In questo momento, comincia a comparire i primi corpi fruttiferi in luoghi sacco da boxe. In questo momento, è necessario monitorare attentamente la temperatura: non deve superare i 15 gradi, e comprendono l'illuminazione per 8-10 ore al giorno. Inoltre, coloro che chiedono la domanda "come far crescere i funghi a casa", è utile sapere che il fungo è essenziale per la crescita di elevata umidità. Ciò può essere ottenuto spruzzando le pareti della camera dalla irrigatore.

Entro due settimane dopo i primi rudimenti di corpi fruttiferi possono essere rimossi il primo raccolto. Per fare questo, ostriche o torsioni, o tagliare con attenzione alla base del pacchetto. Dopo aver raccolto la stanza in onda e attendere la prossima ondata, che di solito si verifica entro 12-14 giorni. Ci si può aspettare qualsiasi cosa fino a 4 onde del raccolto, allora basta per gettare un blocco o da utilizzare come fertilizzante.