178 Shares 6869 views

Le direzioni principali della riforma della chiesa del Patriarch Nikon: risultati e valore

Nel mese di luglio 1652, con l'approvazione del re e il Granduca di tutta la Russia Alekseya Mihaylovicha Romanova, Patriarca di Mosca e di tutta la Russia è diventata una Nikon (nel mondo del nome Nikitoy Mininym). Ha preso il posto del patriarca Giuseppe, morto il 15 aprile dello stesso anno.


Nel corso della cerimonia di inaugurazione, tenutasi nella cattedrale dell'Assunzione, Nikon ha costretto il boiardo Duma e il re una promessa di non interferenza negli affari della chiesa. Con questo atto egli a malapena salì al trono della chiesa, aumentare significativamente la propria credibilità agli occhi delle autorità e gente comune.

laica ed ecclesiastica Unione autorità

Flessibilità del re in questa materia si spiega con obiettivi specifici:

  • tenere riforma della Chiesa, per rendere la chiesa più simile al greco di introdurre nuovi riti, si colloca, libri (prima della costruzione del patriarca Nikon a san re lo avvicinò sulla base di questa idea, e il patriarca è stato quello di fare il suo supporter);

  • la decisione di problemi di politica estera (la guerra con la Polonia e la riunificazione con l'Ucraina).

Il re ha accettato i termini di Nikon, ma ha anche consentito il patriarca coinvolti nell'affrontare importanti questioni pubbliche.

Inoltre, Alexis Nikon conferito il titolo di "grande sovrano", che in precedenza è stato assegnato solo Filaret Romanov. Così, Alexis e il Patriarca è entrato in una stretta alleanza, trovando che i loro interessi e benefici.

Inizio del cambiamento

Diventando patriarca Nikon ha iniziato attivamente per scoraggiare ogni tentativo di interferire negli affari della chiesa. Come risultato della sua attività energetica e convinse il re a fine 1650 è riuscito a implementare una serie di misure che hanno definito le caratteristiche di base di riforme di Nikon.

Avviare trasformazioni avvenute nel 1653, quando l'Ucraina era parte dello stato russo è abilitato. Non è stata una coincidenza. Esclusivamente a disposizione della figura religiosa prevedeva cambiamenti in due cerimonie principali. riforma della Chiesa di patriarch Nikon, la cui essenza era di cambiare perstopolozheniya e in ginocchio, espresso come segue:

  • prostrazioni sono stati sostituiti in vita;

  • dvoeperstnoe segno della croce, adottata in Russia insieme con il cristianesimo e fa parte la tradizione svyatoapostolskogo, è stato sostituito troeperstiem.

La prima persecuzione

I primi passi nella riforma della chiesa non sono stati sostenuti dalle autorità del concilio. Inoltre, hanno cambiato radicalmente i fondamenti della tradizione e familiare, è considerato un indicatore della vera fede, e ha provocato un'ondata di indignazione e malcontento tra il clero ei parrocchiani.

Le direzioni principali della riforma della chiesa del Patriarch Nikon sono stati il risultato di ciò che è sul tavolo, il re è andato a diverse petizioni, e in particolare dai suoi ex collaboratori e colleghi del servizio di chiesa – Lazzaro, Ivana Neronova, Deacon Fedor Ivanov Protopopov Daniila, Abacuc e Loggin. Tuttavia, Alexis, essendo in buoni rapporti con il patriarca, non ha preso la denuncia in considerazione, e il capo della Chiesa si affrettò a fermare le proteste: Abacuc fu esiliato in Siberia, Ivan Neronov imprigionato nel monastero Spasokamennom e sacerdote Daniel inviato a Astrakhan (prima che fosse spogliato del suo rango religioso).

Un tale cattivo riforme avvio forzato Nikon a riconsiderare i loro metodi e di agire più deliberatamente.

I passi successivi sono stati sostenuti dal l'autorità del patriarca dei vescovi greci della chiesa e del consiglio della chiesa. Questo ha creato l'impressione che le decisioni vengono prese e mantenuti dalla Chiesa ortodossa di Costantinopoli, che ha significativamente rafforzato il loro impatto sulla società.

La reazione per convertire

Le direzioni principali della riforma della chiesa del Patriarch Nikon ha causato la scissione della chiesa. Fedele che ha sostenuto l'introduzione di nuovi dati, le cerimonie, chiesa ranghi sono stati chiamati nikonianami (novoobryadtsev); opponendosi lato, sostenuto usi consueti e principi religiosi, si chiamò Vecchi Credenti Vecchi Credenti o antica ortodossa. Tuttavia nikonianami, sfruttando il patrocinio del patriarca e il re, ha dichiarato avversari splitter riforme, spostando la colpa su di loro per la spaccatura nella chiesa. La sua stessa chiesa hanno considerato mainstream, ortodosso.

ambiente Patriarca

Vescovo Nikon, senza una buona educazione, si è circondato di scienziati, tra i quali un ruolo preminente svolto Arsenij greca, educato dai gesuiti. Muovendosi verso l'Oriente, ha accettato la religione maomettana, dopo qualche tempo – l'Ortodossia, e poi – il cattolicesimo. Fu esiliato al monastero di Solovetsky come eretico pericoloso. Tuttavia, Nikon e divenne il capo della chiesa, una volta fatta Arseniya Greka il suo principale assistente, che ha causato un mormorio tra la popolazione ortodossa di Russia. Dal momento che la gente comune non poteva discutere con il patriarca, è sicuro per amministrare piani, con l'appoggio del re.

Le direzioni principali della riforma della chiesa del Patriarch Nikon

Capo della Chiesa non ha prestato attenzione al malcontento della popolazione della Russia per le sue azioni. Lui con fiducia diresse verso l'obiettivo, applicando rigorosamente le innovazioni nella sfera religiosa.

riforme indicazioni Chiesa di Patriarch Nikon per mettere tali cambiamenti:

  • durante il rito del battesimo, matrimonio, il trattamento consacrazione è fatto contro il sole (mentre nelle antiche tradizioni del suo caso da parte del Sole nel segno della sequela di Cristo);

  • nuovi libri nel nome del Figlio di Dio scritta in stile greco – Gesù, mentre nei vecchi libri – Gesù;

  • doppia (aumentata) Hallelujah è stata sostituita da una tripla (Tregub);

  • invece semiprosforiya (Divina Liturgia è alle sette degli Azzimi) è stato introdotto pyatiprosforie;

  • libri liturgici sono stati pubblicati oggi in un gesuita tipografie di Parigi e Venezia, non copiato a mano; Inoltre, questi libri sono considerati distorti, e anche i greci li chiamavano pogreshitelnymi;

  • il testo del Credo nella edizione di libri liturgici stampati a Mosca rispetto ai caratteri di testo scritti su sakkos Metropolitan Fozio; differenze riscontrate in questi testi, così come in altri libri, ha portato al fatto che la Nikon ha deciso di correggerli e rendere il modello dei libri liturgici greci.

Quindi, tutto sommato sembrava la riforma ecclesiastica del Patriarch Nikon. tradizione Vecchi Credenti è sempre rielaborato. Nikon e suoi sostenitori hanno invaso il cambiamento delle antiche fondamenta della chiesa e cerimonie prese a partire dal momento del Battesimo della Russia. Improvvisi cambiamenti non hanno contribuito alla crescita del l'autorità del Patriarca. La persecuzione subita dai devoti delle vecchie tradizioni del popolo, ha portato al fatto che le principali direzioni di riforme della chiesa del Patriarch Nikon, come lui, è diventato odioso alla gente comune.