479 Shares 2029 views

Che cosa significa Monomakh? Parola, nome e membri noti del genere

Ancora non si sa che cosa significa "Monomakh" e come ha fatto questo nome nella lista di nomi famosi Bisanzio e Russia. Ma non si può negare la grande importanza dei nomi dei supporti per tutta la cristianità orientale e la nostra nazione nel suo complesso.


L'emergere di cognomi

Che cosa significa "Monomakh"? Parola Μονομάχος – origine greca e letteralmente si traduce come "edinoborets Divine" o "uno con Dio". Per la prima volta rappresentanti di questa famiglia erano noti a Bisanzio a metà del X secolo. L'origine di questo tipo di uscita dagli antenati e città natale armeni o greci si sentono Dalassu sul fiume Eufrate. Tra le cronache bizantine nei registri di ufficiali, i tesorieri, i giudici mediocri hanno trovato il nome "Monomakh", che significa una salita lenta ma costante dei rappresentanti di questo genere nella scala sociale.

I governanti di Bisanzio

Il primo imperatore del genere Monomakh era Costantino. Il sovrano dell'impero bizantino, divenne causa di sua moglie Zoe, che ha scelto il figlio del suo secondo marito, il giudice Costantino. governanti frivola e voluttuose governano l'Impero Bizantino con la moglie e la sorella Theodora.

il suo regno è stato caratterizzato da diverse rivolte organizzate e le rivolte spontanee, che, tuttavia, sono state soppresse con successo. Nella capitale dello stato in cui sono state riorganizzate la magistratura ed effettuati qualche ammodernamento. Ma soprattutto nella storia del regno di Costantino è associato a uno scisma della chiesa.

Che cosa significa Monomakh per il cristianesimo? I primi tentativi di staccarsi da Roma e diventare indipendenti. Il Concilio di Nicea, tenutosi Konstantinom Monomahom, infine diviso di tutti i cristiani nella ortodossi e cattolici. Costantino e ricordò il modo del tutto condotto con successo la politica estera, per esempio, in modo da riflettere in modo efficace gli attacchi dei Rus Rus 'di Kiev.

Vladimir Monomakh

Il figlio Yaroslava Mudrogo, Vladimir Yaroslavich, ha fatto una campagna contro Bisanzio nel 1043 ed è stato sconfitto dalle truppe di Costantino. Come segno di riconciliazione definitiva tra i due stati del cugino dell'imperatore Anna aveva sposato una russa principe Vsevolod. Da questo matrimonio nacque Vladimir, che ha preso sotto il regno del nome di famiglia, il resto del nonno.

Che cosa significa per la Russia Monomakh? Il primo riconoscimento dello stato di Rus 'di Kiev da pari a pari sulla condizione dell'impero bizantino, la definizione del tipo di Rurik princes come pieno di principi e l'espansione delle relazioni internazionali dello Stato russo.