328 Shares 9226 views

Analisi Brjusov poesia "poeta giovane". Un esempio lampante del simbolismo russo

Valeriy Brjusov è un rappresentante di spicco dei simbolisti ed è considerato il fondatore del movimento letterario in Russia. Molti poeti che hanno lavorato alla fine del XIX – XX secolo, ricorso al simbolismo, che ha protestato contro i dogmi, la morale e le tradizioni. L'analisi della poesia Brjusov "Il giovane poeta," mostra che l'autore ha voluto dare l'addio a scrittori futuri, lasciando seguaci a continuare la loro attività iniziata.


Il contenuto della poesia

Nel 1896, Bruce ha scritto "Il giovane poeta." L'analisi della poesia suggerisce che l'autore sognava di una nuova generazione dei simbolisti, che nonostante tutto, serviranno arte. Valery Yakovlevich esortato i giovani ad essere spietato per la società, egoista, e hanno un solo scopo nella vita – di mostrare il suo talento di scrittore. Simbolisti pone l'accento sulla spirituale e disprezzano il materiale, in modo che i seguaci di questo movimento dovrebbero essere privati della earthiness e negare il suo legame con l'ora corrente.

L'analisi della poesia Brjusov "Il giovane poeta" mostra che l'autore chiama per gli scrittori di astrarre dal mondo esterno, a sognare una bella e loro sogni di passare in versi. Ogni poeta simbolista per diventare un semidio, autosufficiente, che rispetterà la gente comune. Valery Yakovlevich chiesto di amare se stessi, per capire la loro unicità e chiaramente andare al bersaglio, senza allontanarsi dal percorso. Questo è il motivo per cui, nonostante tutto, deve dedicare tutta la sua musa vita.

Il significato nascosto della poesia

Alla fine del XIX secolo tutte le rivolte sono diventate più frequenti nella comunità ha cominciato a salire idee rivoluzionarie, che il nemico era Bruce. "Il giovane poeta" – una poesia che chiede lo sviluppo spirituale e rinunciare tutti i materiali. Secondo i simbolisti, il materialismo non può governare il mondo, lo stesso Valery Yakovlevich sempre creduto che solo il tempo potrà giudicare, chi aveva ragione e chi no. Di conseguenza, creativo Brjusov divenne classici della letteratura russa, e le idee rivoluzionarie hanno dimostrato di essere inefficace e utopismo.

Quando il poeta invita seguaci ad amare se stesso, non si riferiva al narcisismo, e la comprensione di unicità personale, che contribuirà a sviluppare la buona qualità, non essere dipendente dalle opinioni degli altri. L'analisi della poesia Brjusov "Il giovane poeta", afferma che l'autore ritiene, se il mondo spirituale, ma se stesso, nessuno può apprezzare. Narcisismo aiutare quindi è meglio conoscere la vostra pace interiore e aperto nella poesia.

Il lettore può scioccare appello dell'autore nessuno a simpatizzare, ma l'analisi della poesia Brjusov "Il giovane poeta," mostra che si riferiva ad un tentativo di proteggersi da tutto il materiale, e trattare solo con ricerca spirituale. Se lo scrittore comincia a prendere un interesse per i problemi di altre persone, ha semplicemente sguazzare in loro, sul lavoro del tempo non rimane affatto. Inoltre, i versi dovrebbe essere facile, elevata e non hanno nulla a che fare con la vita terrena, e per farlo è necessario proteggersi dalla società.