891 Shares 6359 views

Fare i capelli alla moda raddrizzare oggi?

Moda – signora capricciosa, lei non piace a tutti, e per lei non tenere il passo. Ma il gentil sesso vuole sempre guardare nel miglior modo possibile. E nella ricerca di signore di modo su diversi modi cogliere le sopracciglia, ridisegna la forma, cambiare il colore dei loro capelli, acquisire blocchi o, al contrario, rendere la stiratura.


Capelli che è caduto sulle spalle di una superficie liscia, setosa cascata – naturalmente, bella vista. Questi saranno sempre essere alla moda. Tuttavia, per ottenere che la bellezza non è sempre facile. E poi venire in aiuto di ausili donne – stiratura chimica ed elettrodomestici raddrizzamento.

Chimica al servizio della bellezza

Raddrizzare i capelli con mezzi chimici – è la stessa onda, proprio l'opposto. Inizialmente, i capelli rivestito con una composizione chimica speciale, poi vengono applicati al chiavistello, effetto di ancoraggio, e aria condizionata, tonificante cuoio e neutralizzare l'impatto negativo delle sostanze chimiche.

stiratura avviene principalmente da due farmaci – tioglicolato di ammonio e idrossido di sodio. Il primo farmaco è adatto maggior parte delle ragazze con i capelli leggermente pronunciato "riccio" che assomigliano a un'onda. Ha applicato ai capelli in modo uniforme dalle radici alle punte. Pettine distribuito sui fili. Dopo un certo periodo di tempo il risultato è fissa.

idrossido di sodio porta una stiratura ondulata. La preparazione è adatta per riccioli ripidi rigide, perché Agisce in modo più aggressivo di ammonio. Quando si applica il farmaco apre le cuticole, per cui la miscela penetra nei capelli, si ammorbidisce finché non cambia la struttura. Numero di strato applicato dipende dal grado di "riccio". L'idrossido più viene applicata, maggiore è l'effetto levigante. Tuttavia, danni ai capelli e applicare direttamente proporzionale.

Trucchi del mestiere

Per proteggere i capelli dalla disidratazione e del cuoio capelluto – per le ustioni, prima di usare il farmaco potente, devono applicare un po 'di crema di vaselina a base di olio, come ad esempio.

Quanto tempo rimane l'effetto della procedura di "stiratura" – un fattore particolarmente individuo. Tradizionalmente, si copre il periodo da due a tre mesi. Poi i capelli sono gradualmente acquisire stato naturale. Ma se si vuole prolungare l'effetto – ri-medicazione viene applicata solo sulle radici.

Questo dopo che i capelli "chimica" più sani, hanno necessariamente bisogno di shampoo medicati, maschere e balsami. Una buona alimentazione e l'idratazione porterà il risultato atteso!

Raddrizzare i capelli in giapponese!

raddrizzamento chimica ha abbastanza effetto di lunga durata. Tuttavia, ancora più interessante e attraente per il sesso potrebbe essere la stiratura giapponese. Sotto la sua influenza struttura dei capelli cambia radicalmente, riccioli ribelli trasformano in una, lisci, capelli assolutamente liscia lucido.

È questa procedura costosa. Ma, oltre alla destinazione principale, un farmaco che raddrizza i capelli, hanno sempre ripristini. La composizione chimica del composto di formula contiene proteine componenti arricchiti. Vale a dire proteine ed effetto benefico sui capelli, migliorando significativamente la loro condizione e l'aspetto. Soprattutto per il beneficio di questo arriva la capelli secchi e danneggiati.

stiratura giapponese ha luogo come segue: quando applicato alla superficie del raddrizzatore penetra nel nucleo di ogni capelli e agisce sulla sua struttura molecolare. Legami nella molecola sono cambiati, compreso cheratina, in uno stato naturale simile alla piccola molla ristretto. molecole Springs raddrizzare – capelli levigate e perdono la "confusione". Poiché serrature scorrono cascata.

Un altro vantaggio del metodo giapponese nel suo lungo periodo. L'effetto dura molto più a lungo dopo l'allineamento chimica – da sei mesi a otto mesi. Un esporre solo bisogno di ri-crescita alle radici della procedura.

Così il sogno di belle signore di bella capelli lisci molto facilmente può diventare realtà!