611 Shares 8729 views

dieta degli astronauti

astronauti dieta – uno dei più efficaci e, al tempo stesso, la tecnica più grave perdita di peso. Più spesso fatto ricorso ad esso per il controllo del peso in poco tempo. Tale nome insolito per una dieta viene acquisito similitudine con le norme prescritte dai cosmonauti russi e piloti per la perdita di peso veloce.


La dieta è stata progettata per gli astronauti corso, della durata di tre settimane (20 giorni), e la persona media perde peso fino a 20 kg, un chilo al giorno. Anche se in realtà la perdita di peso principale è a soli pochi giorni dopo l'inizio della dieta. La ragione di tale riduzione di peso veloce è un approccio particolare alla nutrizione.

astronauti Dieta: i risultati

La parte principale del cibo dovrebbe essere cibo nutriente e basso contenuto calorico, fornendo la sua rapida digestione. In situazioni particolari e di emergenza che richiedono la riduzione del peso intensiva, l'alimentazione degli astronauti sarà una buona alternativa, come anche solo un paio di giorni si inizierà a perdere fino a 3 chili in 2 o 3 giorni. Tuttavia, l'effetto sul corpo tale dieta degli shock. Inoltre, il peso in modo rapido partì in fretta e restaurato, se la dieta è ferma su questo principio.

I principi fondamentali della dieta spazio – 400 (500) calorie al giorno:

L'uso di minerali e vitamina complesso;
Bere molta acqua al giorno, almeno 2 litri di tè, caffè non è forte, non gassata acqua , e così via. N.
Escludi dal sale alimentare, zucchero, pepe, condimenti piccanti.
Ridurre temporaneamente lo sforzo fisico e smettere di fare sport.

Schema dieta ipocalorica

La base della dieta degli astronauti messo prodotti proteici e la completa assenza di vitamine e minerali necessari per il corpo. Degli stessi deve essere escludere completamente l'uso di fibra alimentare, fornendo tessuto del corpo, in quanto darà l'effetto opposto, diventando la costruzione di materiale massa muscolare. Se il "morire di fame" tutte le esperienze la sensazione di fame, il "salvare" che sarà in grado di bicchiere di yogurt magro.

I segreti degli astronauti: menu di dieta proteica per 20 giorni

La prima colazione comprende uova provenienti da un uovo, fritti in una padella senza olio. Con le uova fritte fragrante servito un bicchiere di yogurt magro o una tazza di tè (caffè), senza latte e zucchero.

Il pranzo può essere costituito da 0,5 litri di brodo di pollo e metà cottura. La bevanda può anche servire un bicchiere di yogurt magro o una tazza di tè, così come per la prima colazione.

A pranzo e cena è la stessa ed è una tazza di caffè o una tazza di yogurt.

La dieta coinvolge mangiare latte in polvere, non grasso, uova sode alla coque. Inoltre, consentito l'uso lattuga, o nessuna carne grassa alla griglia.

Sono tutti dieta benefica di astronauti?

Si prega di notare che questa dieta non è adatto per coloro che hanno già acquisito le malattie dell'apparato digerente e dell'intestino. Qualsiasi dieta, e più questo diventa una fonte per il corpo a grave stress, in modo da utilizzare questo metodo, non è possibile più di 1 volta all'anno. Prima di iniziare la lotta contro il peso in eccesso, si deve consultare con il proprio medico sulla scelta di una dieta.

Come completare una dieta corretta

Dopo una dieta di tre settimane Garantire un graduale ritorno alla normale dieta. Nei primi giorni, è possibile aumentare l'uso di più alimenti ipercalorici, in ogni caso, non andare a grassi e fritti. È possibile poi gradualmente iniziare a mangiare cibi che contengono fibre (frutta, verdura, cereali, pane e così via. D.).

astronauti Dieta: carenze

Dal momento che negli ultimi 20 giorni il corpo è sceso rapidamente il peso, e non sono coinvolti nello sport, può causare il rilassamento cutaneo. Per evitare questo, provare a bere di più per mantenere l'elasticità della pelle.