157 Shares 6013 views

Puskin "Dubrovsky": una sintesi della storia

Aleksandr Sergeevich Pushkin, autore del romanzo "Dubrovsky", una sintesi della quale verrà spiegato qui di seguito, è un uomo meraviglioso, un eroe del suo tempo e di proprietà della letteratura russa.


"Dubrovsky": Riassunto delle opere

Dubrovsky – è il figlio di un povero gentiluomo, che ha comprato la tenuta del suo ricco amico. E 'successo dopo un grave litigio. Vladimir (il nome del protagonista) che era allora a San Pietroburgo. Ha imparato di lite di suo padre con Troyekurov e subito è andato a casa, dove trovò il padre già morendo condizione. Dopo di che, è venuto a descrivere il nome del nuovo proprietario. Dubrovsky (sintesi del romanzo può essere utilizzato per la preparazione per gli esami) , insieme con i contadini hanno dato fuoco alla sua casa e li nasconde nella foresta. Ora Dubrovsky – ladro e un brigante.

Dopo qualche tempo in casa per Troekurova fratello lezioni Masha amata Dubrovsky, c'è un giovane francese Desforges. E 'come tutte le buone maniere e la conoscenza. Il proprietario della tenuta era in un gioco divertente: i nuovi ospiti, ha chiuso in una stanza con un orso legato ad una catena, e li fece paura. Ma qui, Desforges guadagnato il rispetto che – l'unico che ha sparato a un animale violento. Vale la pena notare che la storia originale, e una sintesi del "Dubrovsky" aggrapparsi lettori la sua storia.

Dopo questo evento in Troekurova immobiliare ha raccolto un gran cena, che non ha superato senza discussione e la figura ladro Dubrovsky. Tra gli ospiti era una persona che era in possesso di una grossa somma di denaro. Ha accuratamente scelto il suo amico fidato di passare la notte con lui. La sua scelta è stata, ovviamente, sulla Deforge. E di notte vede come insegnante fruga tra le sue cose. Svegliarsi, Desforges ha detto che è Dubrovsky. La mattina presto un ospite lascia. Lo stesso giorno l'insegnante dà per conoscere se stessi e Masha. Era stupito, ma nessuno ha tradito i loro segreti. La serata inizia le ricerche nella casa Troekurova, ma il ladro aveva già lasciato. Vladimir al suo ultimo incontro con Masha dice che se aveva bisogno del suo aiuto, lei può portare il suo anello in un albero cavo, e lui è sicuro di venire in suo aiuto.

Dopo ricerche infruttuose nella vita domestica è andato avanti come al solito. Ma ora Mary apprende che il suo desiderio di sposarsi. Poi si ricorda del suo amico. Ma le ragazze anello di non trasmettere alla cava … Masha non perdere la speranza anche dopo che il padre la mise agli arresti. Lei aspetta anche sulla cerimonia di nozze. E dopo tutto è stato deciso, Dubrovsky attacca il suo allenatore e dice che è gratuito. Ma lei dice che lei era sposata. Dopo un po ', Dubrovsky è detto per andare all'estero. Non dimenticare che il nome di questa storia, che è stato scritto da Alexander Pushkin, "Dubrovsky". Sinossi non essere in grado di passare l'intera profondità della trama, in modo che la lettura del originale è necessaria.

In una piccola storia riflette tutti gli aspetti della vita aristocratica del tempo: i matrimoni di convenienza e la fanciulla di sottomissione, rapina e l'onore. Lavoro "Dubrovsky", una sintesi della quale viene presentato in precedenza, è stato scritto sulla base di eventi reali.