649 Shares 3229 views

L'infiammazione della tiroide: sintomi e trattamento

Uno dei processi più importanti del corpo, responsabile per l'essere umano, considerato l'attività del sistema endocrino e, in particolare, della ghiandola tiroidea. La forma di esso è diviso in due parti principali, che sono intercollegati da un istmo. Il suo scopo principale è quello di produrre l'ormone tiroxina. Si svolge nella sintesi delle metà della tiroide, in cui si ottiene triiodotironina, cioè, generare iodio.


L'infiammazione della tiroide, i sintomi sono molto più probabile che si verifichi nella metà femminile della popolazione è molto pericoloso. Al fine di determinare la presenza di disturbi dell'attività della ghiandola tiroidea, è necessario conoscere le indicatori standard. Quindi, in donne normali non supera 18 millimetri, ma negli uomini – è molto più alta: fino a 25 millimetri.

L'infiammazione della ghiandola tiroidea: i sintomi.

Questa infiammazione si chiama ipotiroidismo, e la sua essenza è una significativa mancanza di ormoni. La comparsa di questa malattia può essere associato sia con l'uso di preparati contenenti componenti che bloccano la produzione di tiroide o con sistema immunitario debole.

Infiammazione della tiroide, i sintomi può indicare la forma primaria o secondaria della malattia, è necessario notare. verifica primaria in presenza di determinate patologie del sistema endocrino. E la comparsa di ipotiroidismo secondario è causata da disturbi della ghiandola dell'ipotalamo o dell'ipofisi.

Una delle malattie più diffuse nella zona di sistema endocrino ufficialmente riconosciuti dalla infiammazione ghiandola tiroidea. I sintomi di essa, tendono a sviluppare in modo invisibile per un semplice laico, che il paziente ha vissuto un lungo periodo di tempo senza nemmeno sapere circa la presenza di tali problemi. Come risultato dello sviluppo della patologia osservata instabilità nel sistema gastrointestinale e cardiovascolare, così come deviazioni e disturbi psicologici nella vita sessuale.

La maggior parte dei pazienti non si accorgono neppure i sintomi principali, scrivendolo fuori su un fitto calendario o la debolezza del corpo, che non possono far fronte nel trambusto della vita urbana. Di solito il paziente avverte una debolezza costante e stanchezza. Il lavoro in queste condizioni diventa molto difficile, in quanto v'è un netto deterioramento della memoria, sbadataggine. Alcuni infiammazione della ghiandola tiroidea si manifesta in una maggiore perdita di capelli e pelle secca.

Nella maggior parte dei casi, una perturbazione drammatica del sistema endocrino è accompagnata da rapido aumento di peso, v'è un gonfiore forte, che è difficile da gestire. Sulla base del fatto che v'è un brusco cambiamento di attività sessuale, in particolare gli uomini si sentono. Ma le donne notano l'instabilità del ciclo mestruale e anche la stitichezza. Questi segni di infiammazione della tiroide è raramente visto come un sintomo.

La maggior parte di tutti, questa patologia colpisce le persone anziane, perché il loro corpo ha bisogno di essere sostenuta. Se l'ipotiroidismo è ignorata e lasciata non trattata, v'è la possibilità di insorgenza di coma ipotiroideo, e, di conseguenza, e infarto del miocardio.

L'infiammazione della ghiandola tiroidea: il trattamento.

Al rilevamento di questi sintomi, si dovrebbe consultare immediatamente uno specialista ristretta – vale a dire, il medico-endocrinologo. Prima di tutto, si analizza il sangue, che mostra la sufficienza degli ormoni secreti dal sistema tiroide. In una seconda fase viene effettuata esame ultrasonico che rivela la presenza di anomalie nel formato organo.

Quando è completamente diagnosticata la malattia e le sue cause, nominato preparazioni speciali che possono in breve tempo per ripristinare la funzione del sistema endocrino.