712 Shares 2984 views

Nomi propri: esempi. I sostantivi – le proprie e comuni sostantivi

Ogni persona utilizza su base giornaliera centinaia base dei sostantivi in loro discorso. Tuttavia, non tutti saranno in grado di rispondere alla domanda su quale categoria appartiene ad una o un'altra parola a nomi propri o ad un nome di famiglia, e se ci sono differenze tra di loro. E tuttavia, da queste semplici conoscenze esso dipende non solo alfabetizzazione scritto, ma anche la capacità di comprendere correttamente ciò che leggono, perché spesso solo leggere le parole, si può vedere il nome di essa o solo il nome delle cose.


Sostantivo: si

Prima di capire che cosa i sostantivi sono chiamati nomi propri e comuni che, vale la pena ricordare che si tratta.

I sostantivi sono parole che rispondere alla domanda "Cosa?" "Chi?" E che indica il nome di cose o persone ( "tavolo", "uomo"), essi variano in declino, genere, numero e caso. Inoltre, le parole relative a questa parte del discorso, ci sono nome privato / famiglia.

Il concetto di un sostantivo: nomi comuni e la corretta

A parte rare eccezioni, tutti i nomi appartengono alla categoria o proprietà, o del viso.

Per citarne domestica sono riassunte cose omogenee o fenomeni, che possono differire tra loro per alcune caratteristiche, ma sarà ancora chiamato una parola. Ad esempio, il sostantivo "giocattolo" – a nomi comuni, ma riassume i nomi di diversi oggetti: automobili, bambole, orsacchiotti e altre cose di questo gruppo. Nella lingua russa, come nella maggior parte degli altri nomi comuni sono sempre scritti in minuscolo.
Nomi propri nomi – i nomi delle persone che si distinguono di cose, luoghi o persone. Per esempio, la parola "bambola" – a nomi comuni, nominando una categoria di giocattoli, ma il nome di un marchio popolare bambola "Barbie" è un nome proprio. Tutti i nomi propri sono scritti con un capitale.
Va notato che nomi comuni, a differenza di loro, portano un certo significato lessicale. Ad esempio, quando dicono "bambola", diventa chiaro che si tratta di un giocattolo, ma quando chiamato semplicemente il nome "Maria" al di fuori del contesto di nomi comuni non è chiaro chi o quello che è – una ragazza, una bambola, un marchio, un parrucchiere o cioccolatini.

ethnonyms

Come già accennato in precedenza, ci sono proprie sostantivi e nomi comuni. I linguisti, gli scienziati non hanno ancora venire a un consenso sulla questione della comunicazione tra i due luoghi. Stendere 2 un'occhiata a questa domanda: secondo una, tra i sostantivi e nomi dei loro propri hanno una chiara linea di demarcazione comuni; in un altro, la linea di demarcazione tra questi scarichi non è assoluta, grazie a sostantivi transizione frequenti da un bit all'altro. Pertanto, vi sono i cosiddetti parole "intermedi" che non appartengono alla propria, o ad un sostantivo domestica, ma hanno caratteristiche di entrambe le categorie. Questi nomi sono ethnonyms – parole che significano i nomi di popoli, nazioni, tribù e altri concetti simili.

nomi comuni sostantivi esempi e tipi

Nel vocabolario della lingua russa i nomi più comuni. Tutti loro possono essere suddivisi in quattro tipi.

1. specifico – rappresentano oggetti o fenomeni che possono essere contate (persone, animali, uccelli e fiori). Ad esempio, "adulto", "baby", "Blackbird", "Shark", "cenere", "viola". Specifici nomi comuni sono quasi sempre forme plurali e singolari e combina numeri quantitativi "per adulti – due adulti", "uno viola – cinque viole".

2. astratta – rappresentano concetti, sentimenti, cose che non possono essere contati, "amore", "salute", "ingegno". Molto spesso questo tipo di nomi comuni utilizzati solo al singolare. Se, per un motivo o per un altro sostantivo di questo genere è diventato plurale ( "la paura – la paura"), perde il suo senso astratto.

3. Materiale – denota sostanze omogenee in composizione con articoli separati: elementi chimici (mercurio), alimentazione (maccheroni), farmaci (Citramonum) e altri concetti simili. sostantivi reali non si prestano al conto, ma possono essere misurati (chilogrammi di pasta). questo tipo di nomi comuni parole hanno solo una forma o multipla o singola: "ossigeno" – un numero unico, la "crema" – plurale.

4. Collettivo – un sostantivo, l'insieme di oggetti simili o persone, come un unico, tutto indivisibile, "fratellanza", "umanità". I nomi di questo tipo non può essere l'account e vengono utilizzati solo al singolare. Ma con loro si può usare la parola "piccolo", "di più", "piccolo" e simili: un sacco rebyatni come fanteria e altri.

Nomi propri: esempi e tipi

A seconda del valore lessicale è assegnato a questi tipi di nomi propri nomi: 1. antroponimi – nomi, alias, soprannomi e soprannomi di persone: Vasileva Anastasiya, Zhorzh sabbia.
2. teonimi – i nomi e nomi di divinità: Zeus, Buddha.
3. I nomi di animali – cognomi e soprannomi di animali: Cane ibrido, gatto Marie.
4. Tutti i tipi di nomi – nomi di località, città (Volgograd), serbatoi (Baikal), strada (Pushkin), e così via.
5. Aeronautonimy – il nome di una varietà di spazio e di aeromobili: l'astronave "Vostok", stazione di inter-orbitale "Mir".
6. I nomi delle opere d'arte, letteratura, film, programmi televisivi, "Mona Lisa", "Delitto e castigo", "verticale", "Jumble".
7. I nomi delle organizzazioni, siti web, marchi, "Oxford", "Vkontakte", "Milavitsa".
8. Nomi delle parti e altri eventi sociali: Natale, Giorno dell'Indipendenza.
9. I nomi dei fenomeni naturali unici: l'uragano Isabel.
10. Nomi di edifici e strutture esclusive: cinema "Rodina", complesso sportivo "olimpico".

Trasferimento di proprietà nei nomi comuni e viceversa

Dal momento che il linguaggio non è qualcosa di astratto e costantemente influenzata da entrambi i fattori esterni ed interni, le parole spesso cambiano la loro parte: la proprietà passa in nomi comuni e nomi comuni diventano di proprietà dei sostantivi. Esempi di questo sono abbastanza comuni. Così naturale fenomeno "gelo" – dal nome comune trasformato in un nome proprio, il nome Frost. Il processo di spostamento un nome nella loro chiamato onimizatsiey.

Allo stesso tempo, il nome del famoso fisico tedesco Wilhelm Roentgen primo scoprì i raggi X, è da tempo diventato in nome di qualche cosa di ricerca con il pubblico la loro radiazione "a raggi X" nel linguaggio quotidiano della lingua russa. Questo processo è chiamato apellyativatsiey e le parole – eponimi.

Come distinguere

Oltre alle differenze semantiche, ci sono anche grammaticale, consentendo una chiara distinzione tra sostantivi e nomi propri comuni. lingua russa in questo senso è molto pratico. Scarico nomi comuni, a differenza di loro, di regola, ha una forma e il numero plurale e singolare: "artista – artisti".

Allo stesso tempo, un'altra categoria è quasi sempre usata solo al singolare: Picasso – il nome dell'artista, un numero univoco. Tuttavia, ci sono delle eccezioni, quando è possibile utilizzare sostantivi plurali propria. Esempi di questo titolo, l'uso inizialmente al plurale: il villaggio di Gran Boars. In questo caso, i propri nomi sono spesso privati dei singolari: Carpazi montagne.
A volte i nomi propri possono essere utilizzati al plurale, se essi designata persone o eventi, ma con nomi identici. Per esempio: Nella nostra classe tre Xenia.

Come si scrive

Se la scrittura di nomi comuni nomi è abbastanza semplice: sono scritti in minuscolo, e il resto dovrebbe seguire le normali regole della lingua russa, in un'altra categoria, ci sono alcune sfumature che hanno bisogno di sapere per poter scrivere correttamente i propri nomi. Esempi di scarsa scrittura si trovano spesso non solo nei notebook scolari negligenti, ma anche nei documenti di adulti e persone rispettabili.

Per evitare tali errori dovrebbe imparare alcune semplici regole:

1. Tutti i nomi propri, senza eccezione, sono scritti con la maiuscola, soprattutto quando si tratta di soprannomi di eroi leggendari: Riccardo Cuor di Leone. Se il nome del nome, cognome o luogo è costituito da due o più nomi, indipendentemente dal fatto che sono scritti separatamente o un trattino, ognuna di queste parole deve iniziare con una lettera maiuscola. Un esempio interessante è il soprannome del cattivo principale del poema epico Harry Potter – Voldemort. Paura di chiamarlo con il suo nome, "colui che non possono essere chiamati." Gli eroi del malvagio stregone chiamato In questo caso, tutte e quattro le parole sono scritte con lettere maiuscole, perché è il soprannome di un personaggio.

2. Se il nome o la ragione contiene articoli, le particelle e le altre particelle discorsi ufficiali, sono scritti in minuscolo: Albrecht von Graefe, Leonardo da Vinci, ma Leonardo DiCaprio. Nel secondo pezzo, "di" esempio è scritto con la lettera maiuscola, come nella lingua originale è scritto insieme al nome di Leonardo Dicaprio. Questo principio si applica a molti nomi propri di origine straniera. Nei nomi orientali indicare lo status sociale del "hit" particelle "Suhl", "Zadeh", "Pasha", e simili, a prescindere nel bel mezzo di una parola, essi sono alla fine o scritti in lettere minuscole. Lo stesso principio vale per l'ortografia dei nomi propri con particelle in altre lingue. Tedesco "sfondo", "zu", "auf"; Spagnola "de"; Olandese "van", "ter"; Francese "des", "du", "de la".

3. situato all'inizio dei nomi delle particelle origine straniera "San", "Santa", "Santa", "Ben" sono scritti con un capitale e un trattino (San Zhemenei); dopo circa sempre la pena l'apostrofo e la lettera successiva – titolo (O. Henry). Una parte di "macro" deve essere scritto trattini turno, ma spesso è scritto insieme a causa della vicinanza con la scrittura originale: McKinley, ma McLain.

Dopo aver affrontato questa volta abbastanza semplice tema (tipo quello sostantivo di sostantivi e negli esempi), possiamo una volta per tutte se stessi liberarsi di sciocco, ma gli errori di ortografia piuttosto sgradevoli e la necessità di guardare costantemente nel dizionario per testare se stessi.