101 Shares 6357 views

"Lo Steppe" Cechov: un riassunto della storia

Chekhov – Russo scrittore di talento – non aveva mai cercato di dare risposte al pubblico dei lettori, e ritiene che il ruolo dell'autore è di porre domande, non rispondere loro.


Circa l'autore

Anton Pavlovich Chehov è nato nel 1860 nella città di Taganrog, regione di Rostov. Cechov scrisse molte opere straordinarie: racconti, romanzi, opere teatrali, ecc Oggi Antona Pavlovicha Chehova è considerato uno dei più grandi scrittori del mondo, "grande letteratura".

Va notato che il famoso scrittore russo riesce ad abbinare l'attività letteraria con il medico. Quasi tutta la sua vita Cechov trattata persone. L'autore stesso amava dire che la medicina che crede la moglie e la letteratura lecito per lui – un amante della comunicazione con la quale egli non può rifiutare.

Cechov potrebbe essere chiamato "innovatore" nella letteratura: nelle sue opere, ha creato un unico mosse, che sono in gran parte influenzato dalle opere del futuro scrittore.

Probabilmente non come ad una persona, che non ha letto una sola opera di questo scrittore di talento. Una di queste opere è la storia di A. P. Chehova "Steppa". romanzo analisi rivela alcuni "muove" innovativi del produttore.

Autore piaceva lasciare i loro pensieri e registrare il "flusso senza fine di coscienza." "Lo Steppe" Cechov, una sintesi della quale è contenuta in questo articolo rappresenta uno dei metodi noti di Cechov – la sua capacità di eludere una risposta nel prodotto: L'autore ritiene che lo scrittore non ha bisogno di rispondere alle domande, e dovrebbe chiedere loro, costringendo così i lettori di riflettere sulla cose importanti nella vita.

Il racconto "Lo Steppe" Cechov: sintesi

"Lo Steppe" (Chehov Anton Pavlovich) – un lavoro che è stato il debutto dello scrittore nella letteratura. Questo ha portato l'allora giovane Antonu Pavlovichu Chehovu consensi prima critica come tenuta dell'autore. autore contemporaneo ha scritto che la svolta che ha commesso, segnerà l'inizio di una nuova vita dell'autore, in cui tutto e poi dicono: "Guarda, è – la stessa A. P. Chehov!" "Lo Steppe", una sintesi della quale è contenuta in questo articolo tocca il lettore non funziona. La storia tocca un altro lettore. Ecco una descrizione toccante di natura russa e l'uomo russsky (che era e A. P. Chehov). Steppe (una sintesi della storia è presentata qui di seguito), l'autore descrive con particolare riverenza, con un amore speciale. Questo amore per il lettore vede sulla faccia della storia dell'eroe Yegorushka che si sente ogni Sholokh rami buccali, ogni colpo di ali un uccello che vola … Tutto ciò che si fa sentire Chehov A. P. "Steppa", una sintesi dei capitoli che oggi può essere facilmente trovato se lo si desidera deve essere letto in originale. L'unico modo per capire e sentire il prodotto.

"Lo Steppe" Cechov: un riassunto della storia del rettore corsa della chiesa, il commerciante e suo nipote

Sul vecchio chaise della città della contea di N è andato a Ivan Ivanovich Kuzmichev con circa. Christopher, rettore della chiesa in provincia, che non era molto alto, con i capelli lunghi 80 anni. In un certo senso avevano intenzione di vendere la lana. Con loro è andato il modo di Kuzmichev nipote, il suo nome Yegorushka. Era un ragazzo di 9 anni, ancora un bambino. Sua madre, la sorella di Ivan e Olga Ivanovna, vedova di una segretaria collegiale, ha insistito che il figlio è andato a scuola in un altro, più ambizioso, e la città divenne un uomo istruito. Prima di viaggiatori vedute della città e la chiesa, in cui Yegor andato lungo con il servizio della madre. Il ragazzo è molto turbato, lui non voleva lasciare. Padre Cristoforo ha deciso di sostenere il bambino, ricordando la sua giovinezza e gli scienziati, era piuttosto un uomo colto con buon istinto, aveva memoria eccellente, la lettura del testo più volte, sapeva già a memoria, conosceva la lingua, la storia, l'aritmetica. Ma i miei genitori non hanno sostenuto il suo desiderio di saperne di più, così via. Christopher mantenere scienziati hanno ulteriormente diminuito. E Yegorushka ancora tutta una vita davanti, e gli scienziati gli avrebbe fatto bene. Kuzmichev, al contrario, considera irragionevole sorella capriccio, nipote perché poteva insegnare il suo caso e senza istruzione.

Visitando padrone di casa Varlamov

Kuzmichov I O. Christopher si sforzano di raggiungere con il proprietario del terreno più ricco e influente nella contea Varlamov. Per fermare temporaneamente i viaggiatori durante la notte in un alloggiamento modesto Moiseya Moiseicha, Ebreo nazionalità. Sta cercando di compiacere gli ospiti per quanto possibile, anche Yegorushka ottenuto pan di zenzero. La casa Moiseya Moiseicha salvo la sua famiglia (moglie e figli) vive suo fratello Salomone. Uomo fiero su cui denaro e posizione nella società non hanno la minima influenza. Padre Cristoforo, con un urlo di tutti, rimpianto un giovane Kuz'michev stesso vale per lui con disprezzo, e il fratello non lo capiva.

L'aspetto della contessa Dranitskoy

Gli ospiti (Ivan e. Christopher) ha deciso di contare i soldi all'ora del tè. In questo momento la locanda è stato visitato da una signora nobile, contessa Dranitskaya. Ivan ritiene che sia abbastanza stupido particolare, che ha il vento nella mia testa. Egli ritiene che non sia strano che Polyak Kazimir Mihaylych intende fortemente a cerchio intorno al dito.

Yegorushka conoscere nuove persone

Dopo padre Kuz'michev e Christopher di colpire la strada, deciso a lasciare Yegorushka altri obozchikami sperando di recuperare il ritardo con loro più tardi.

In un certo senso Yegorushka conoscenza con persone diverse, si compone di loro il suo aspetto particolare. Il vecchio Panteley, che spesso mal di piedi, ha l'abitudine di acqua potabile dalle lampade ad olio; Yemelyan persona relativamente calma; giovane ragazzo di scarico cognome, padre spesso lo manda al bagaglio che non era troppo viziato; Vasja una volta che aveva una bella voce, purtroppo, a causa dei legamenti malattia come prima, a cantare, non poteva più; Kiryukha – un giovane uomo, non avendo praticamente nessuna funzionalità. Tutte queste persone sono unite da una cosa – hanno usato per vivere molto meglio, la paura della povertà li ha costretti ad andare a lavorare nel convoglio.

Descrizione steppa russa

Particolare attenzione è rivolta a guidare la natura pittoresca della steppa russa, molto colorati descriverlo. Yegorushka i viaggi come una nuova, completamente sconosciuto a lui la parte del popolo russo so. Anche lui, in virtù della sua più giovane età capisce che le storie Pantelei circa la sua presunta vita nel nord della Russia e il vecchio driver è più simile finzione della verità. Bob, il ragazzo ha visione Sokolin, vede la steppa è molto più ampia rispetto al resto della popolazione. Passato lo nulla sfugge, osserva il comportamento degli animali nel loro habitat naturale. Ha alcune "qualità animali", e molti lo troverà non è come la maggior parte delle persone. Oltre Panteleev, Yegorushka paura di quasi tutti gli uomini, e soprattutto Dimov, che soffre insopportabile da un eccesso di forza e l'uccisione di qualsiasi serpente innocenti.

malattie Yegorushka

Sulla strada, i viaggiatori colti forti piogge e temporali, di conseguenza Yegorushka malato. Arrivando nella città di. Christopher mostra vera preoccupazione per il ragazzo, cercando di migliorare la sua condizione generale. Mentre lo zio della madre del ragazzo Kuz'michev considera questo un altro problema. La sua testa è piena di altri, si è rammaricato che i capelli a casa venduta non è così redditizio come è stato fatto di recente. Padre Cristoforo, insieme a Ivan Ivanovich venduto i loro prodotti ad un prezzo abbastanza alto. A sua volta, un dietro. Christopher si può dire che ha favorito l'eroe più armonioso della storia, in cui i valori materiali sono più bassi che l'amore di Dio e la ricerca della conoscenza.

Visiting Toskunovoy

madre Casa amico del ragazzo, Toskunovoy Nastasia Petrovna, si trova il suo prossimo rifugio per un po 'nella scuola di grammatica. La donna vive lì con la sua nipotina. L'interno dell'appartamento è abbastanza semplice, e piacevole da guardare un sacco di fiori freschi, e l'immagine visibile ovunque. Kuzmichev Ivan Ivanovich far fronte a tutte le faccende ad essa assegnati. Documenti presentati alla scuola, inizierà presto gli esami di ammissione, e ancora molto giovane Yegorushka inizierà anche una nuova, non familiare a lui la strada per il mondo sconosciuto. Ciascuno degli adulti, Kuzmichev I O. Christopher, ha evidenziato la sua carica un centesimo e lo lasciò alle cure di futuro Toskunovoy. Il ragazzo sembrava una premonizione che non si ripeterà l'incontro con queste persone nella sua vita. Non riesce a capire il motivo della sua tristezza: tutto doveva passare attraverso nei giorni della sua infanzia, e ora rimangono nel lontano passato.

Per lui ora si apre la porta ad una completamente diversa, mondo sconosciuto a lui. Quale sarà, nessuno lo sa. Il ragazzo si mise a piangere molto, seduto sulla panchina, quindi se "incontri" tutte le cose nuove che ci attendono.

Riassumendo l'articolo "" Lo Steppe "Cechov: un riassunto della storia", voglio sottolineare che chi rispetta il lavoro dell'autore, dovrebbe leggere questo romanzo in originale. Non per nulla i contemporanei d'autore apprezzato funzionano queste cose. In effetti, "Steppa" Cechov nel sommario non trasmette tutte le sensazioni che il lettore ottiene quando immerso nella versione originale della storia.