720 Shares 3112 views

titolo filo chirurgico, spessore, formato

Qualsiasi persona in un modo o in un altro media nel corso della loro vita almeno una volta di fronte a lesioni o operazioni gravi. In entrambi i casi, i medici danno suturate per accelerare il processo di guarigione. Il filo chirurgico diverso da quello più comune?


Quando ho bisogno di punti di sutura

tagli profondi e ferite, chirurgia addominale, altre lesioni – la maggior parte delle persone in ogni caso di fronte al fatto che dobbiamo cucire la loro stoffa per una migliore e più veloce guarigione. Per molto tempo questo problema, insieme al sollievo dal dolore efficace è stato il principale ostacolo per l'ulteriore sviluppo della chirurgia.

Nel corso della storia ci sono stati diversi periodi di ascesa e il declino della disciplina. Ad esempio, nell'antica Roma chirurgia registrato uno sviluppo senza precedenti, con ogni scuola dei gladiatori era un medico che ha curato i combattenti ferita dopo prestazioni senza successo. Nella medicina Medioevo nel suo complesso è caduto in disgrazia, e tutta la conoscenza del passato sono stati dimenticati, da ristrutturare nel Rinascimento e tempi moderni.

Mai nessun bisogno nella guarigione delle ferite, perché tutta la storia umana costantemente condotto la guerra e in tempo di pace filo chirurgico sterile ha salvato molte vite. Come si è arrivati a tanto?

storia

La scienza ha un numero sufficientemente ampio di indicazioni che le prime operazioni, tra cui abbastanza complessa, effettuata molto prima che l'avvento di strumenti speciali e profonda conoscenza dell'anatomia umana.

Il primo uso documentato di sutura avvenuta 2000 anni prima della nostra era. Utilizzando filati e aghi nella guarigione delle ferite è stato descritto nel trattato cinese sulla medicina. In quei giorni, la pelle cucita crine, tendine animale, fibra di cotone, legno e altre piante. Nel 175 aC, Galen è stato menzionato catgut, che è fatto di tessuto connettivo di bestiame. Per il XX secolo, è stato praticamente l'unico sutura. Tuttavia, nel 1924, ha inventato il materiale, che è stato successivamente chiamato in nylon. È considerato il primo filo sintetico, adatto per la cucitura delle ferite. Un po 'più tardi è apparso poliestere e nylon, che ha cominciato quasi subito ad essere utilizzato in chirurgia. Nella metà di questo secolo è stato inventato polipropilene e 70 – fibre sintetiche assorbibili.

Allo stesso tempo come il vario filo chirurgico e ago subito una metamorfosi. Se avessero niente di speciale non differiscono dal solito, erano riutilizzabili e si traumatizzati dei tessuti, poi hanno acquistato una forma curva moderna, sono diventati più sottile e liscia. aghi atraumatic monouso contemporanei sulla loro superficie microroughness silicone riempito.

sutura moderna

La chirurgia del XXI secolo fili di diverse origini e le proprietà applicate. Essi possono essere sia naturali che sintetici. Ci sono anche quelli che qualche tempo dopo l'operazione per conto loro volontà, quando eliminando la necessità per loro. Con il loro aiuto, spesso suturato tessuti interni, mentre per la routine esterna può essere applicata, che è richiesto per rimuovere successivamente. La decisione finale viene presa dal medico, a seconda di vari fattori, la natura della ferita e le condizioni del paziente. Egli apprezza anche la dimensione di suture chirurgiche, scegliendo lo spessore adeguato per sostenere il tessuto, ma non far loro del male ancora una volta.

requisiti

Ci sono una serie di proprietà che dovrebbe avere filo chirurgico moderno. Questi requisiti sutura sono state formulate nel 1965. Tuttavia, sono ancora attuali:

  • la sterilizzazione facile;
  • ipoallergenico;
  • basso costo;
  • inerzia;
  • forza;
  • resistenza alle infezioni;
  • resorbability;
  • versatilità per qualsiasi tessuto;
  • flessibilità, semplicità di mano, nessuna memoria filamento;
  • mancanza di attività elettronico;
  • affidabilità sito.

Moderno, naturale e sintetica sutura qualche modo soddisfare la maggior parte di questi requisiti. Il più delle volte con un corretto trattamento di anche le ferite più gravi possono essere guarite. E a causa di questo intervento è quello di sviluppare con successo fino alla data in cui le operazioni vengono effettuate sia a livello micro e manipolazioni complesse con tali organi importanti come il cuore e il cervello, e spesso i pazienti recuperano in un tempo relativamente breve.

spessore

Naturalmente, per qualche migliaio di anni, il filo chirurgico ha subito cambiamenti significativi e nessun confronto non può andare con quello che sono stati costretti a usare mentre i medici.

Oggi, i medici hanno una vasta gamma di differente materiale di sutura adatto per un'ampia varietà di tessuti in tutto il corpo. La maggior parte comprensibile per la caratteristica laico è lo spessore di suture chirurgiche. Colpisce la forza e saldare traumatico e di conseguenza, il tempo di guarigione delle ferite.

Ci sono una ventina di filamenti che differiscono solo di spessore. In cui i valori variano da 0,01 a 0,9 millimetri. Così, il primo della serie di questi fili sottili di un capello umano è di circa 8 volte!

specie

Inizialmente assegnare due tipi di sutura:

  • monofilamento filo di sutura;
  • multifilamento, che, a sua volta, può essere attorcigliato o intrecciato.

Ognuno di questi tipi obadaet vantaggi propri, svantaggi e peculiarità. Così, il monofilamento ha tali vantaggi:

  1. Scorrevolezza. Secondo la struttura di questo tipo è meno traumatica, evitando maggiore sanguinamento.
  2. Facilità di manipolazione. Monofilamento viene spesso utilizzato per suture intradermiche, perché non aderisce ai tessuti e può essere facilmente rimosso, se necessario.
  3. L'assenza di effetto stoppino. Tale fenomeno consiste nel fatto che l'accoppiamento libero delle fibre tra loro sono formate tra i micro-vuoti, che vengono riempite con il contenuto della ferita, aumentando il rischio di infezione. Quando non v'è alcun pericolo come monofilamento.
  4. Inerzia. filo in monofilamento è meno irritante per la pelle, mentre usando meno possibilità di infiammazione lesioni.

materiale di sutura così monofilametny e ha uno svantaggio significativo. Una relativamente piccola forza. Requisiti per i filati moderni sono quello che dovrebbe essere il numero minimo di nodi – irritano il tessuto e la lenta guarigione. Poiché il monofilamento ha una superficie liscia, mantiene costruzioni complesse non sono molto buone. Quando si utilizza questo tipo di materiale deve essere utilizzato più nodi per saldare comportano bene.

Per migliorare le proprietà dei filamenti sono rivestiti con composizioni diverse al fine di ridurre il rischio di infezioni, aumentare la morbidezza e biocompatibilità. Inoltre, stiamo lavorando continuazione nuove fibre e materiali, in modo che la chirurgia non è ancora in piedi.

materiali cellulosici e catgut

Come già accennato, il filo chirurgico, che è derivato dall'intestino frase bestiame, è diventato uno dei primi. Oggi, la tecnologia della sua produzione è molto più perfetto di prima, c'è un materiale di sutura con cromato, aumentando il tempo di forza e di riassorbimento.

Questo è ancora un tipo molto popolare di filo, nonostante il fatto che il suo uso in alcuni casi equivale a trapianto di organi e può provocare una risposta immunitaria appropriata. Tuttavia budello è perfetto, se la cucitura è necessaria per lungo, perché dopo 10 giorni, si può sciogliere la metà, e 2 mesi più tardi completamente distrutta da dopo la sua nomina.

fibre di cellulosa fanno poliniti chiamato oktselon e katselon. Hanno anche un periodo relativamente breve di assorbimento, che li rende indispensabili in urologia, chirurgia plastica e pediatrica. Tuttavia, essi hanno un vantaggio importante – non respinta dal corpo come tessuto estraneo.

Il resto del assorbibile

Altro filo chirurgico ha un periodo di eliminazione più lungo, che è utile in generale, toracica e oncologia. Longest polidiaksanon delibera – a sua completa scomparsa prende 6-7 mesi.

Il vantaggio di fibre sintetiche è che essi contribuiscono ad una più rapida e pulita guarigione della ferita, ridurre il rischio di complicazioni e infiammazioni. È per questo che dalla graduale eliminazione di budello, trovando analoghi più sicure.

Seta e nylon

Due di queste specie – suture chirurgiche, libertà vigilata assorbibile. In pratica, ciò significa che la loro rimozione dal corpo richiede diversi anni. Seta è stato a lungo considerato il gold standard, obaladaya versatilità nelle applicazioni. Tuttavia, a causa del fatto che le sue fibre sono di origine naturale, le cuciture con il suo uso sono spesso infiammato e richiedono maggiore attenzione. Ma lui è molto elastico, resistente e morbido, e questo si è guadagnato l'amore di chirurghi.

filo di nylon è anche spesso provoca una risposta infiammatoria. Tuttavia, è spesso utilizzato per la sutura del tendine e in oftalmologia.

riassorbibile

filo chirurgico, che deve poi essere rimosso a mano, differiscono anche abbastanza varietà. Alcuni di loro hanno eccellenti proprietà di manipolazione, ma reactogenic. Altri inerte e innocuo, ma scomodo da usare e hanno una bassa resistenza. Tuttavia, quasi tutti sono ampiamente utilizzati sia in generale e nella chirurgia specializzata.

Distinguere i seguenti gruppi:

  • Poliolefine – prolene, polipropilene. Nonostante il fatto che tali articolazioni sono quasi mai suppurano, operatività è povero, e deve legare un sacco di nodi.
  • Poliesteri – nylon e poliestere. Principalmente utilizzato per sostenere i tessuti tese e operazioni endoscopiche.
  • Fluoropolimeri. Il gruppo più perfetta – ha buone proprietà di manipolazione e la forza sufficiente. Non richiede un gran numero di nodi.

Acciaio e titanio

Può anche sembrare strano, ma il metallo viene ancora utilizzato nella chirurgia sotto forma di filo e staffa filiforme per una macchina speciale. Un grave inconveniente – il danno ai tessuti circostanti. Tuttavia, in alcuni casi in chirurgia ortopedica e ossa per sostituire il metallo non può essere nulla.

Quindi c'è una grande varietà di punti di sutura. Essi sono utilizzati per scopi diversi, ed è importante, ciò che è selezionato filo definitiva chirurgico. Il nome, ovviamente, non v'è alcun ruolo, ma il medico prende sempre in considerazione molti fattori al momento di decidere cosa è meglio per il paziente.