682 Shares 8182 views

produzione di idrogeno

Uno dei vantaggi significativi di energia idrogeno è la presenza di una pluralità di modi per produrre idrogeno. Ciò contribuisce a migliorare la sicurezza energetica e ridurre la dipendenza su alcuni tipi di materie prime. La produzione di idrogeno può essere effettuata:


  1. Metodo di steam reforming di metano e gas naturale;
  2. utilizzando gassificazione del carbone;
  3. da elettrolisi dell'acqua;
  4. Metodo di pirolisi;
  5. mediante ossidazione parziale;
  6. metodi biotecnologici.

Fino ad oggi, il modo più economico e più accessibile – una conversione a vapore. Gli esperti prevedono sua utilizzazione avverrà nella fase iniziale di introduzione dell'economia dell'idrogeno. Tuttavia, in futuro ancora bisogno di transizione verso le energie rinnovabili, a causa di una significativa riduzione delle emissioni di gas a effetto serra è forse la ragione principale per la transizione verso l'energia a idrogeno. Questo può essere usato come energia solare o eolica, che permette l'elettrolisi dell'acqua.

Concentrare la produzione di idrogeno in grandi imprese richiede lo sviluppo di riduzione dei costi, ma allo stesso tempo, richiede costi aggiuntivi per il trasporto di idrogeno per stazioni speciali. Alternativamente visti produzione di idrogeno su piccola scala direttamente con l'idrogeno AU.

Ora idrogeno è prodotto da molte fonti di materie prime. Successivamente, si considera il più popolare di loro.

idrocarburi

Oggi, quasi la metà della generazione di idrogeno viene effettuata steam reforming del gas naturale dal metodo (metano). Questo processo è la miscelazione di metano con vapore acqueo ad una temperatura di 700 – 1000 ° C sotto una pressione elevata in presenza del catalizzatore.

gassificazione del carbone

Gassificazione del carbone è il più antico metodo di produzione di idrogeno. Il processo è il seguente: carbonio si riscalda ad una temperatura di 800 -1300 ° C in assenza di ossigeno. progetto FutureGen ha sviluppato un nuovo impianto a idrogeno, basato sulla produzione dei principali elementi in questo modo. Suggerisce sarà presto costruito negli Stati Uniti.

biomassa

Biomassa, idrogeno è prodotto da due metodi: biochimico e termochimico. Quando la produzione biochimica di idrogeno prodotto da vari batteri, per esempio, speriodes Rodobacter. Metodo termochimica prevede di riscaldare la biomassa ad una temperatura di 500 – 800 ° C (scarti di legno) in assenza di aria. Il risultato di questa scelta è H2, CO e CH4.

spazzatura

Il progresso tecnologico consiste nel trovare nuovi metodi di produzione di idrogeno, che è la produzione di idrogeno da rifiuti. Questo metodo è già stato implementato attivamente in pratica.

La reazione chimica di acqua con metalli

US Purdue metodo di produzione di idrogeno da acqua inventato con l'uso di lega di alluminio. Esso comporta la formazione di pellet della lega di gallio-alluminio, che vengono poi messi in un contenitore di acqua. reazione chimica avviene a seguito della quale si produce idrogeno.

elettrolisi dell'acqua avviene generatori di idrogeno, convertendo energia elettrica in calore da impianti industriali o l'ambiente e l'acqua decomposto.

Produzione di idrogeno da fonti di energia come l'energia eolica, solare, energia nucleare, mentre solo studiato dagli scienziati. Gli studi dimostrano che questi metodi hanno la prospettiva di più ampio utilizzo in futuro. La loro introduzione è prevista per i prossimi anni. Naturalmente in un primo prezzo di costo idrogeno estratto da tali metodi, sarà alto, ma poi raggiunge gradualmente la tacca ottimale.

Attualmente, l'idrogeno viene utilizzato nella produzione di benzina, ammoniaca, e senza spendere la produzione di perossido di idrogeno.