450 Shares 4608 views

Insolito il mio hobby Mendeleev, di cui pochi conoscono

Guardando il ritratto di Dmitri Ivanovich Mendeleev, è difficile immaginare che egli poteva permettersi qualsiasi tipo di intrattenimento. Conoscere ciò che il contributo che ha dato allo sviluppo della scienza, involontariamente giunto alla conclusione che doveva dedicarsi allo studio della chimica. Tuttavia, se si arriva a conoscere il suo sfondo più da vicino, diventa chiaro che questo non è assolutamente vero. Inoltre, gli hobby di Mendeleev erano molto lontano dal suo mondo familiare, anche se colpiti in una certa misura, la scienza.


Un uomo che sa come fare borse

Intorno al famoso chimico sempre ci sono stati un sacco di voci assurde e speculazioni. Così, quando gli viene chiesto che cosa era un hobby al Mendeleev, la maggior parte delle persone immediatamente risponde – valigie. Tuttavia, essi ritengono che senza ombra di dubbio, che è stato davvero uno dei suoi più grandi passioni nella vita. Tuttavia, la verità è che questo non era il mio hobby principale di Mendeleev. Basta essere a Simferopol, si è trovato in una situazione in cui non aveva nulla a che fare. In quel momento, la sua scuola è stato temporaneamente chiuso a causa dell'inizio della guerra di Crimea, e le altre opere non sono attesi nel prossimo futuro.

Pertanto, il grande chimico, ha deciso di guadagnare qualche soldo, incollaggio valigie di cartone. Notevole qui è che le sue creazioni erano di gradimento di acquirenti. Questo rende ancora ricevuto il soprannome di "valigia-maker". Quindi non credo che questa attività è stato il mio hobby principale di Mendeleev. Nel suo tempo libero, era impegnato in altre cose, che gli ha causato molto più interesse e ispirazione.

desiderio genuino per l'arte

In qualche modo, v'è una percezione che le persone che lavorano nel mondo delle scienze esatte, spassionata in relazione alle opere d'arte. Questa è pura finzione. Il secondo Hobby Mendeleev – una chiara conferma. Così, sulla cinquantina, Dmitry Ivanovich scopre il mondo sorprendente dell'arte. Secondo lui, non si aspettava che il suo cuore è in grado di così ansioso di battere alla vista di opere di artisti grazia.

Pertanto, sin dal 1880, Mendeleev comincia a raccogliere il maggior successo, a suo parere, il dipinto. In questo caso, il lavoro dei suoi concittadini ha apprezzato molto di più che i doni portati dall'estero. Tale passione ha portato al fatto che nel 1894 è stato eletto come membro dell'Accademia Imperiale delle Arti. Inoltre, a causa degli interessi di Dmitri Mendeleev ha incontrato Repin. E questa amicizia porta al fatto che l'artista di talento dipinge un ritratto di farmacista non meno dotati.

Sotto il "marchio" della periodica

Un altro hobby divertente Mendeleev era che cuciva i vestiti. Naturalmente, lo ha fatto ogni giorno, ma abbastanza spesso. Spiegare questo fascino può essere il fatto che il chimico è stato eccezionale il gusto di design, e il bisogno abbastanza logico per abbigliamento di qualità. Ma non è tutto. E 'noto che Mendeleev ha partecipato alla creazione del rompighiaccio "Ermak". In particolare, è stato lui ei suoi colleghi impegnata nello sviluppo di disegni e l'aspetto della nave. Quindi, possiamo tranquillamente dire che l'orgoglio della Russia è anche stato progettato secondo il disegno di Dmitry Ivanovich.

Grande scienziato passione

Se tutti gli hobby precedenti erano solo gli hobby, allora la prossima farmacista passione può essere chiamato il suo lavoro di una vita. Fin dalla tenera età Dmitri Mendeleev sognava che un giorno salirà nel cielo. Pertanto, è molto molto tempo per lo studio dell'aerodinamica e della meccanica. E il suo sogno si è avverato. Nel 1887, in primo luogo ha volato in mongolfiera. L'evento, che ha avuto luogo il giorno di un'eclissi solare, ha segnato una nuova tappa nel mondo dei palloncini. Oltre rendimento scolastico è stato apprezzato dalla Accademia di Francia di aeronautica. E 'stato anche premiato con un diploma, che è stata quotata iscrizione orgoglioso "per il coraggio dimostrato durante il volo per l'osservazione dell'eclissi solare."