416 Shares 4237 views

cantante lirica Lemeshev Sergey Yakovlevich: biografia

Prominent cantante lirica russa Sergey Lemeshev, la cui biografia è piena di lavoro, la fama, l'amore, ha vissuto una interessante, vita movimentata. Il suo percorso – è il cammino dell'uomo propositivo. Nonostante gli ostacoli, è stato in grado di sviluppare il suo dono e per raggiungere le vette. Lyric tenore Lemeshev – uno dei migliori cantanti locali del 20 ° secolo.


Infanzia e Famiglia

Lemeshev Sergey Yakovlevich, la cui biografia ha iniziato il modo più comune, senza promettere nulla di straordinario, nato 27 giugno 1902 (Old Style) nel villaggio della provincia di Old Knyazevo Tver. La famiglia di agricoltori Yakov Lemeshev c'era una leggenda che il nome deriva dal soprannome di loro antenato, che ha trovato nel vomere di ferro, che era a quel tempo un grande successo, e quindi fortemente ricco. Ma un sacco di genitori Sergei non è stata influenzata.

Yaakov segretamente sposato una ragazza Akulina e quindi è rimasto senza l'approvazione dei genitori e senza eredità. Yakov, per nutrire la sua famiglia per un lungo periodo ha lavorato in città, ma è morto presto, quando Sergei era solo 10 anni. Akulina è stato lasciato solo per mano dei suoi figli-tempo. Tutti in famiglia era molto musicale, aveva una bella voce, ma la canzone non è mai stato considerato nel paese come un hobby serio.

Sergei infanzia ha lavorato duramente per aiutare la madre, che lavorava polomojki nella casa padronale. Da 7 anni del ragazzo ha iniziato ad andare a scuola, e il maestro spesso lo ha elogiato consigliando alla madre di mandarlo a studiare in città. Quando Sergei aveva 12 anni, ha seguito il consiglio del suo figlio, e ha mandato il fratello a Pietrogrado. Ci Lemeshev imparato calzaturiera e con entusiasmo a guardare la vita nella capitale, ha visitato il circo, il teatro, ma la sua carriera calzolaio ha impedito il colpo di stato del 17 ° anno, dopo di che il giovane doveva tornare nella provincia di Tver.

trovare le vocazioni

Esempio persona che ostinatamente andato alla sua vocazione, è Lemeshev Sergey Yakovlevich. Biografia per i bambini di questo cantante potrebbe essere un caso nella ricerca incessante del suo sogno. Craving per il canto ha dimostrato quando era piccolo, aveva l'abitudine di andare nel bosco a fare legna, funghi e frutti di bosco, e ci godeva a cantare. La madre Lemesheva aveva anche una bella voce, con una timbrica insolita, spesso sang folk canzoni tristi che piaceva Sergei sempre. Un giorno lui e suo fratello, che aveva anche una bella voce, già da giovane, herding cavalli in campo e nel canto voce piena. Passando dal tecnico Nikolai Kvashnin, che ha corso verso di lui e disse: "Sì, si impara il tenore Vieni a mia moglie." fratello maggiore Alex non ha preso sul serio questa impresa, e Sergei prese l'offerta e cominciò a imparare le basi del canto. Anche durante questo periodo ha iniziato a leggere molto, di fare conoscenza con la cultura del mondo, grazie ad una famiglia intelligente di Kvashnin.

anni di studio

Le prime lezioni sono state date a lui con grande difficoltà. Lemeshev ha ricordato che è molto difficile dare tecnica vocale, ma ha deciso di diventare una cantante e ha lavorato sodo. Più tardi, gli studi presso scuole professionali, ha studiato la notazione musicale, continua a studiare la titolarità del voto. Quando aveva 17 anni, il futuro cantante ha fatto un percorso a piedi di Tver a 37 miglia, a cantare sul palco del club locale, e il giorno dopo è tornato lo stesso importo. Nel 1920, ha ricevuto un rinvio da Giovani Comunisti di studiare al conservatorio. Nel 1921 entrò al Conservatorio di Mosca nella classe del famoso professor N. Paradiso. In questa istituzione in quei giorni insegnato molte famosi maestri. La prima lezione ha mostrato che Lemesheva grossi problemi con la produzione della voce, che possedeva ben poco di voce e respiro. Pertanto, ha dovuto studiare molto difficile. Nell'ultimo anno è stato in parallelo con lo studio dell'opera del Teatro Bolshoi sotto la direzione di Stanislavskij. E 'stato lì che ha cantato prima aria di Lensky da "Evgeniya Onegina" di Tchaikovsky. L'esame finale del conservatorio Lemeshev svolge brillantemente il Vaudemont da "Iolanta" e Lensky in "Evgeniya Onegina".

percorso di carriera

Nel 1926 Lemeshev Sergey Yakovlevich, la cui biografia è stata ora sempre legato con l'opera inizia la sua carriera professionale. I tempi erano duri, ma il cantante sembrava si precipitò in una nuova vita. Egli viene a servire nel Sverdlovsk Opera House, ma ha lavorato per un anno. Successivamente Lemeshev è andato a Harbin, dove il solista dell'opera russa si esibisce con la ferrovia orientale cinese. Nel 1929, cambia di nuovo il luogo di residenza, egli è ora solista dell'opera Tiflis. In questi teatri Lemeshev acquisire esperienza, acquisire una certa notorietà.

Grand theatre

Nel 1931, il tenore è stato invitato a testare le prestazioni al Teatro Bolshoi. Per ascoltare il partito ha scelto Berendey da "fanciulla di neve" e Gerald da "Lakmé". Già la prima esecuzione del l'aria ha deciso il suo destino, un tenore lirico e senza fine fascino artistico ha aperto la strada per lui nel teatro principale del paese. Lemeshev Sergey Yakovlevich, la cui biografia per gli anni a venire essere associato con il grande, la popolarità rapidamente guadagnando. Egli ha formato un intero esercito di fan, che lo seguono senza sosta in giro, lanciano fiori e dichiarano il loro amore. Il suo stile vocale non è solo la voce di tono incredibile, ma anche una profonda ricchezza di esecuzione. Era molto affascinante e pieno di sentimento cantante, che gli ha fornito un tale successo. Come solista del Teatro Bolshoi Lemeshev ha lavorato per 25 anni, ha giocato tutti i giochi scritti per la sua voce, e ha lasciato una traccia luminosa nella storia dell'opera russa.

Repertorio e festa famoso

Il repertorio Lemesheva trovato la loro strada tutto il meglio tenore. Ha cantato più di 30 opere, 23 produzioni in essere con lui per molti anni nel repertorio del Teatro Bolshoi. Il più famoso, il suo "marchio" del partito, era Lena. Nella sua interezza rivela il contenuto interno e l'arte del cantante. Totale Lemeshev giocato a questo gioco di 501 volte, e ogni volta è stato un successo da capogiro. Inoltre, la gloria del suo talento ha reso tali opere come "La fanciulla di neve", "Romeo e Giulietta", "La Bohème", "La Traviata".

tenore eccezionale Lemeshev Sergey Yakovlevich, la cui biografia è strettamente legata all'arte della lirica, ha giocato un sacco di canzoni popolari e romanze. La sua performance si caratterizza per il calore che penetra l'anima di chi ascolta, e conquistato per sempre.

Lemeshev e Kozlovsky

Al Teatro Bolshoi di Lemesheva è stato un rivale serio – Ivan Kozlovsky. Entrambi erano un tenore lirico, entrambi avevano grande fama e popolarità, e, naturalmente, c'era rivalità tra di loro, che ha notevolmente alimentato club cantanti confronto fan. I fan sono in costante competizione tra loro, a volte è venuto anche prima della collisione. Entrambi i cantanti eseguite lo stesso partito e cercarono di avversario "sbalzo". Ciò è particolarmente evidente nelle prestazioni di Lensky. Ognuno dei cantanti ottenere la vostra figura più sarcastica e tagliente a Kozlowski, più lirico e pieno di sentimento – il Lemesheva. Secondo il numero e la velocità dei premi ottenendo Kozlowski chiaramente superato Lemesheva, ma era in grado di lavorare molto più a lungo al Teatro Bolshoi. Lemeshev Sergey Yakovlevich, le cui foto appaiono spesso su giornali e riviste, ha avuto un maggior numero di fan a causa del fatto che il suo aspetto era più attraente per le donne. Nel 1958, i grandi rivali Tenore si sono riuniti sul palco l'anniversario di Cechov-Knipper.

il lavoro del regista

Nel 1951 il paese è apparso più e direttore d'opera Lemeshev Sergei, ha fatto il suo debutto con la produzione di performance "La Traviata" nel Teatro Maly di Leningrado. Già alla fine della sua carriera vocale al Bolshoi ha anche messo in scena Massenet "Werther" e ha cantato il ruolo del titolo. direttore d'opera Lemeshev Sergey, la cui biografia è in gran parte ancora associato con la voce, diversa abilità speciale a "risolvere" la bellezza delle voci di solisti e speciale dei loro propri. Nel Werther è stato in grado di dimostrare l'unicità del suo talento.

La vita è maggiore

solista del Teatro Bolshoi ancora lavorando, Lemeshev iniziato regia e pedagogia. Dal 1951, ha più di dieci anni ha portato il gruppo vocale del Conservatorio di Mosca, ha diretto il reparto di preparazione dell'opera.

Nel 1940 Lemeshev comparso davanti al pubblico nel film, ha recitato nel film "Storia della Musica" nel ruolo di un tassista Petit Govorkov. Egli ha per diversi anni ha portato il programma di musica alla Radio All-Union. Nei primi anni '60 il cantante ha partecipato alla creazione di versioni televisive di opere "Dubrovsky", "Demon", "Eugene Onegin".

Nel 1968 Lemeshev pubblicato un libro autobiografico, "The Way to Art", nella quale ha raccontato di quanto sia difficile è stato dato fama e successo. E, naturalmente, tutta la sua vita, ha dato un sacco di concerti, eseguendo non solo il repertorio operistico, ma anche canzoni pop dei compositori sovietici.

onori

Efron per la sua vita ha ricevuto numerosi riconoscimenti. In 35 anni, è diventato l'Artista Onorato della RSFSR, 48 – Artista del Popolo dell'URSS. Ha ricevuto il Premio Stalin per i suoi successi in arte vocale, ha avuto tre Ordini di Lenin, dell'Ordine "Badge of Honor", un sacco di medaglie, anche per il lavoro nelle squadre di propaganda in tempo di guerra. Ma ecco il titolo del Hero, non aveva ricevuto Lavoro Socialista, a differenza Kozlovsky, come un rimpianto segreto.

memoria

cantante lirica Lemeshev Sergey è rimasto nella cultura russa in una varietà di record, conservato e video delle sue performance che gli studenti di conservatori e amanti della lirica che guardano oggi. Purtroppo, il paese ha poco onore alla memoria del loro patrimonio nazionale. Così, in onore di Lemesheva nome unica scuola di musica in uno dei distretti di Mosca.

vita personale

Lemeshev Sergei, la cui vita personale è diventata una leggenda, molto presto ha dimostrato il suo effetto magico del sesso femminile. Già negli anni 15 ha incontrato Grushenka, che voleva sposare. Un anno più tardi con passione si innamora della figlia dei suoi primi benefattori Kvashnin. Galina Kvashnin era pronto a sposare in segreto Sergei, ma suo padre strettamente proibì loro di vedersi. Ma il resto della sua vita, che amava la cantante, poesie a lui dedicato.

Lemeshev Sergei, la vita personale che era estremamente turbolento, è stato ufficialmente sposato cinque volte. La sua prima moglie, la cantante era Natalia Sokolova, la figlia del professore di conservatorio Lemesheva, ma il rapporto si disintegrò rapidamente.

Seconda moglie Alice Kornev-Bagrin-Kamensky era più vecchio del cantante per diversi anni, era molto educato e insegnato il ragazzo dalla provincia di costumi secolari, a sviluppare il suo gusto estetico. Ma il matrimonio non durò a lungo, in grado di resistere ad una pluralità di cambiare il tenore, Alice lo ha lasciato.

La sua terza moglie, la cantante è diventata un'attrice Amore Vaser, ma una volta tornato dal tour, ha trovato Lemesheva nuova signora – così terminata e questo matrimonio.

Quarto tenore moglie divenne il suo partner sul palco, cantante d'opera Irina Maslennikov. Da questo matrimonio Lemesheva figlia, Mary, che divenne anche un cantante.

Solo quinto il matrimonio è diventato Lemesheva prolungato. Con Vera Nikolayevna Kudryavtseva, eccezionale cantante d'opera, hanno vissuto felicemente per 25 anni, e dopo la morte di tenore che ha fatto molto per la conservazione e la promozione del suo patrimonio artistico.

Singer è morto 26 GIUGNO 1977, è sepolto nel cimitero di Novodevichy.

fatti interessanti

Lemeshev Sergei, i fatti dei quali ha colpito la durata del talento creativo, è conosciuta non solo come cantante d'opera, si è esibito un centinaio di romanzi di Tchaikovsky, cinque dei quali hanno sviluppato programmi cantante vocali.

Ventilatori tenore è diventato un pretesto per la nascita di una nuova parola nel settore della musica, erano chiamati "cheese". L'origine della parola è correlato al fatto che la guardia del cantante davanti ai suoi tifosi di casa corse a crogiolarsi nel negozio, "Cheese". Più tardi, la parola venne a significare tutti gli appassionati di cantanti d'opera.

ci fu un asteroide chiamato "4561 Lemeshev Sergei" nel 1978. Notizie interessanti della vita del cantante spesso associati con patologica la sua preoccupazione per la sua salute. Lui non voleva assolutamente andare sotto la pioggia per la paura di prendere freddo. Inoltre, non ha mai cantato nelle sale, dove la cameriera aveva appena lavato il pavimento, se si considera che l'umidità si riflette negativamente sulla sua voce.