167 Shares 7581 views

Euripide Medea ": recensioni, sintesi

Nella storia della letteratura mondiale, ci sono un paio di femme fatale, uno dei quali è Medea. Sintesi di questa tragedia si approfondisce in atmosfera dell'antica Grecia e parlare la complessità dei rapporti umani e dei vizi umani.


La filosofia di Euripide

L'antico drammaturgo greco Euripide ha affermato che il saggio degli dei, così uno dei primi ha deciso su un atteggiamento critico per gli abitanti di Monte Olimpo. Qualsiasi potere soprannaturale, secondo lui, è il prodotto dell'immaginazione umana.

Euripide scrisse il suo famoso dramma dal titolo "Medea", recensioni, di cui sono ancora molto ambiguo. Il merito principale dell'autore – di non ritrarre l'uomo ideale, e vizioso, che soffre e fa un terribile crimine. Personaggi in senso negativo gioco. Eventi si stanno sviluppando in modo tale che in prima linea della sofferenza umana.

Attori. Estratti dalla biografia

In eroe tragico Euripide potrebbe essere dei, semidei e mortali. Medea – la nipote del sole dio Helios, la figlia del re e lLa Oceanidi IDII cui genitori – Oceano e Tifida. È interessante notare che, nella tragedia della maga non è in grado di correggere la situazione senza la strage, perché se è punito Jason e la sua sposa senza l'intervento dei bambini, alla fine sarebbe stato meno tragico. Tuttavia, Medea diviene portatore di difetti umani simili.

I personaggi principali sono sposati da dodici anni e ha dato alla luce due ragazzi nati – Mermer e Feret. Il loro matrimonio è stato organizzato con la partecipazione di potere magico: gli dei invia a Medea incantesimo d'amore e lei aiuta Giasone e gli Argonauti per ottenere il Vello d'Oro. In segno di gratitudine per l'eroe la sposa. Jason, anche se non era un dio, ma proveniva da una famiglia nobile ed è il figlio del re Esono, il governatore della città d'uovo.

Dopo un incontro con Yasonom Medeya mostra subito la sua crudeltà: si va da Colchide con lui e di tenere un lLa arrabbiato, uccide il fratello Apsyrtus, che era il suo viaggiatore. pezzi di corpo erano sparsi sul -perché riva al mare di questa crudeltà, che ha mostrato cliente Medea di questa leggenda è molto ambiguo.

Glauco – la figlia del re di Corinto Creonte. Secondo Jason, lui avrebbe sposata non a causa di un grande amore, ma al fine di garantire che i loro figli un futuro felice. Affinità con gli eredi reali, i ragazzi del futuro potrebbe vivere tra i nobili.

"Medea": una sintesi della tragedia di Euripide

Corinto King Jason offre di prendere in moglie la figlia Glauco, a cui lui risponde di sì. Le azioni di sua moglie Medea a volte iniziano a spaventare l'eroe, e lui non è contrario a lasciarla in asso. Donna furiosa chiama l'ex coniuge ingrato, è con il suo aiuto, ha ottenuto il vello d'oro, e riacquistato il suo antico splendore. Tuttavia, Jason ha detto di fronte a lei, ha fatto il suo dovere. Le diede due figli, e ora può vivere la loro vita come lui stesso ama. Forse questo atteggiamento può sembrare strano donne, così la tragedia "Medea" recensioni di Jason may essere negativo.

Corinthian king bandisce Medea, ma lei cerca di vendicare il marito ingrato e ha deciso su un atto disperato – di uccidere i bambini a Jason è morto di disperazione. Villain persuade i suoi ragazzi portano regalo di nozze Glauco – la corona avvelenata, che si nutre istantaneamente via il volto di una bella regina. Un padre disperato, che ha deciso di salvare la figlia, muore dopo di lei. Medea dooms a morte i loro figli: Corinthians arrabbiati li avrebbero a pezzi, in modo da madre infelice decide di ucciderli e non permette neanche di Jason per dire addio a loro.

Circa il personaggio principale

Medea non è in grado di mettere in su con l'umiliazione, così lei inizia a odiare il marito e alla ricerca di un modo di vendetta. Lei non ha deciso di uccidere i figli, ma i ragazzi insegnante realizzare immediatamente i suoi piani. Con Medea è Creonte – il padre del futuro moglie di Jason le dice di lasciare Corinto con la loro prole.

La decisione finale circa l'omicidio prende dopo il suo incontro con il re senza figli di Atene Egeem. Lei capisce la sofferenza di un uomo senza prole, così decide di prendere da del marito più costoso. Medea e Giasone erano una volta una felice coppia sposata, fino a quando venne il giorno fatidico in cui il leader degli Argonauti non ha accettato la sua decisione dura. Il personaggio principale sta pensando di fare il suo lasciare la città una – Egeo offre il suo rifugio, ma la vendetta è molto più forte: con i loro bambini, che vuole vendicarsi di sua rivale. Secondo il mito, i figli di Medea uccise gli abitanti di Corinto, e Euripide cambiato il finale e dipinti come se la povera madre stessa prende il sopravvento il peccato e si calma che i ragazzi erano morti meno di una morte orribile. Nel gioco Medea quattro cambia idea – e questo si manifesta eccezionale abilità psicologica di Euripide, che mostra la complessità della natura umana.

Il processo di Medea o è stato punito eroina

I contemporanei hanno criticato Euripide la tragedia "Medea", i commenti sono stati più spesso poco lusinghiero. L'avversario principale era Aristofane, che crede che la donna non aveva alcun diritto di uccidere i loro figli. Se i tragici greci e comici hanno provato l'eroina, le spese sarebbero i seguenti:

Tutti sanno che anche l'ultimo traditore

Mantiene e protegge il suo bambino,

E pronto a gettarlo nelle fauci della bestia terribile.

Ma il nipote di Helios, accusato di Medea,

La sua rabbia crede che la vita sopra

I loro bambini – due figli.

Ha ucciso solo quattro:

re di Corinto e ha perso il suo successore

E le sue non ancora nati discendenti Yasonovyh.

Omicidio – il peccato è terribile,

Uccidi quattro alla volta,

E per spezzare la vita del quinto

Per la loro udovletvoreniya-

La soluzione è piuttosto folle,

Che ragionevole, quindi, a sopportare

severa punizione dovrebbe essere Medea.

Il contenuto della tragedia non implica la presenza della corte, e l'autore permette ai lettori di condannare o giustificare eroina.

L'ulteriore destino di Medea

Nonostante i crimini di sangue commessi dal killer non incorrere in penalità e scomparsi in terre lontane. Ad Atene, sposò Egeo, e gli diede un figlio Meda. Presto le loro visite a domicilio Teseo, è noto per la sua lotta con il toro Minotauro. Medea vuole uccidere un ospite, ma il tempo Egeo lo riconosce come suo figlio e lo fa per il loro paese ha lasciato il cattivo Medea. Sintesi non è detto circa il destino della protagonista, ma questo dire altre opere.

Sull'isola dei reietti beati diventa la moglie di Achille. Sorceress vivere una vita lunga, che ha rappresentato per lei il più terribile punizione. Ha vissuto in esilio, tormentato dal pensiero del delitto perfetto, tutto il suo disprezzo. Forse è una punizione peggiore della morte – questo è il destino del nipote di Helios.