375 Shares 2510 views

RMN del rachide cervicale: indicazioni e informatività

Risonanza magnetica della cervicale della colonna vertebrale permette di individuare rapidamente più malattie del collo e della colonna vertebrale. Questo studio aiuta a iniziare il trattamento in modo tempestivo per facilitare le condizioni del paziente. caratteristica fisiologica del rachide cervicale è tale che è direttamente collegata alla zona della testa. Qualsiasi anomalia in questo reparto si riflette immediatamente sul funzionamento dei vasi cerebrali, e la diagnosi è spesso difficile. Il metodo più informativo e moderna della scansione del collo per la diagnosi di alterazioni degenerative e distrofiche nei nostri giorni è considerata una risonanza magnetica della colonna cervicale. Ci sono una serie di indicazioni per tale diagnosi.


Quando è consigliabile fare una risonanza magnetica della colonna cervicale?

Questo metodo è efficace per l'indagine come un tessuto molle e direttamente colonna vertebrale. Pertanto, la procedura viene condotta nelle seguenti problemi:

  • sospetta ernia intervertebrale;
  • mal di testa persistente che sono accompagnati da vertigini, debolezza, sbalzi di pressione;
  • il sospetto di metastasi nei tumori maligni di vari organi;
  • lesioni al collo e post-traumatici problemi accompagnate da fratture della colonna vertebrale e del midollo spinale; lesioni
  • torcicollo;
  • gli effetti di zecche encefalite, la poliomielite e la meningite;
  • processi degenerativi dei muscoli cervicali;
  • malattie croniche mielodistroficheskie (sclerosi multipla, ALS).

Con tempestiva diagnosi corretta, soprattutto al collo rilevamento ernia, il trattamento può essere conservatore, e la chirurgia può essere evitato.

Quali malattie sono diagnosticati dalla risonanza magnetica del collo

Il collo è noto un certo numero di diverse patologie, e talvolta sono combinati. Lo studio rivela malattie quali:

  • degenerazione delle vertebre, loro degenerazione, rigonfiamenti o ernia;
  • miastenia gravis;
  • un tumore, metastasi stessa;
  • lesioni necrotiche del tessuto spinale;
  • mikrokistoznaya degenerazione, focolare gliale;
  • fratture, ernie del disco;
  • scoliosi, cifosi e lordosi;
  • malattie della colonna vertebrale;
  • mielomalyatsiyu;
  • osteofiti nelle vertebre;
  • stenosi spinale;
  • radici di infrazione.

contenuto informativo

RMN del rachide cervicale, il che rende la foto sul scansione, permette neurologi per ottenere i dati dello studio sulle malattie che erano considerate in precedenza inaccessibili ed ora identificato con successo e curate. A causa del fatto che lo spettro di disturbi neurologici è abbastanza ampio, i medici in alcuni casi offrono ulteriori subiscono una TAC.

I preparativi per un tale studio, RMN del rachide cervicale

Per eseguire la scansione procedure collo alcuna formazione preventiva richiesta. Durata del trattamento – non più di 15 minuti. Durante tutto il periodo dello studio il paziente deve stare molto ancora per avere una chiara immagini. Se il dolore o altre malattie correlate nel paziente non consente il tempo necessario senza movimento, si raccomanda di adottare le misure proposte da un esperto: un sedativo o antidolorifico.