676 Shares 9829 views

Hillary step, il pendio del monte Everest: descrizione e la storia

Qual è Hillary Step, conosce ogni alpinista che sogna di conquistare l'Everest. Alcuni dicono che questo è un posto terribile, disseminato di cadaveri di conquistatori falliti "tetto del mondo". Altri – niente di speciale e cresta pericolosa non è rappresentato. Nelle Alpi, per esempio, ci sono anche parete più complessa. E se le condizioni atmosferiche sono favorevoli, e le bottiglie hanno abbastanza ossigeno per superare la pendenza Hillary adattata all'altezza del corpo facilmente. Sherpa ne fanno un paio di volte nel corso della stagione. Essi proveshivajut corda, per la quale poi si aggrappano alpinisti e turisti d'affari. Ma questo articolo non è destinato a rispondere alla domanda facile o difficile per superare la fase di Hillary. Abbiamo solo dirvi di cosa si tratta. E nelle informazioni e immagini possono farsi un'idea della complessità della campagna.


Everest

Nella metà del XIX secolo britannico Geodetic Survey identificato dagli strumenti la vetta più alta in Himalaya. Sembrava di essere situato al confine tra Tibet e Nepal 15. Il picco vertice in 8848 metri sul livello del mare, è stato chiamato in onore del capo del servizio, il geometra George Everest. Gli inglesi non aveva idea che la montagna esiste nome. Nepalese ha chiamato la Madre degli Dei – Sagarmatha. E tibetani chiamato Monte Qomolangma. Per loro, l'apice splendente simboleggia la Grande Madre della Vita. Questa zona era considerato sacro. Gli europei Solo nel 1920, il leader spirituale tibetano il Dalai Lama ha permesso di provare ad attaccare lei. Tuttavia, il Monte Everest è stata sottoposta a solo l'undicesimo con l'account della spedizione, che è venuto ai gradini del Hillary sull'Everest. E 'chiamato in onore di uno dei suoi membri, che in combinazione con Sherpa Tenzing Norgeyem prima asceso al "tetto del mondo".

Qual è il livello di Hillary

Scalare l'Everest non è un tecnicamente elevata complessità. Durante il tragitto non ci sono sporgenze verticali, che possono salire a meno scalatore addestrato. I problemi affrontati dai conquistatori dell'Everest, abbinati solo con enormi altezze di montagna. 8000 metri sul livello del mare, inizia la cosiddetta zona della morte. Ossigeno nell'atmosfera rarefatta è troppo bassa per sostenere la vita. A bassa temperatura e la pressione si alzano alla coscienza umana la roba più brutta, istinti nude. In questa situazione, ogni passo viene dato con difficoltà. E qui, molto vicino alla parte superiore ambita, ad un'altitudine di 8790 metri, cresce Hillary Step – proiezione verticale composto da ghiaccio e neve compatta. Attorno ad essa non c'è modo. Su entrambi i lati è circondata da pareti molto molto ripide. Solo una cosa – per salire sporgenza trinadtsatimetrovomu quasi verticale.

Hillary scalare l'Everest

Expedition 1953, l'undicesimo, composto da più di quattrocento persone. La parte del leone rappresentato per portatori e guide – sherpa. Queste persone hanno una vita lunga in quota. A causa l'adattamento degli sherpa hanno luce volumetrica e cuore forte, così come la straordinaria capacità di adattamento al gelo. La spedizione ha progredito lentamente. Raising e adattamento sono voluti due mesi. Il gruppo si accampa a un'altitudine di 7900 metri. La prima tempesta al largo le prime due climber britannico Charles Evans e T. Bordillon. Ma perché avevano problemi con le maschere di ossigeno, sono stati costretti a tornare. Il giorno dopo, il 29 maggio per tentare la fortuna fuori il neozelandese Edmund Hillary con Sherpa Tenzing Norgeyem. Dopo il percorso Colle Sud bloccato loro enorme palco firn. Hillary per legare la corda e cominciò a salire pendenza quasi verticale. Così ha raggiunto una cornice di neve. Ben presto la corda per lui, e Norgay salirono. I piani della coppia di alpinisti ha raggiunto alle ore 11.30.

La complessità di arrampicata associato al livello di Stato Hillary

I primi conquistatori dell'Everest hanno raggiunto la loro destinazione prima di mezzogiorno, e quindi in grado di lasciare la "zona della morte" prima del tramonto. Questo è molto importante. Perché durante la notte sopra gli ottomila metri sul livello del mare significa morte certa. Ora, la conquista di Chomolungma fornito su base commerciale. Molti turisti ricchi e ambiziosi vari gradi di preparazione vengono inviati tempesta Everest. Ma loro, e gli scalatori entusiasti stessa routine. L'ascesa dell'alba, marcia su, fotografato in cima al mondo circa 15-20 minuti e una rapida discesa verso il campo. Ma Hillary Step – la pendenza è troppo stretta, in modo che mancava due persone. Di conseguenza, a questo proposito, spesso crea una coda, e anche con una battaglia. Dopo tutto, i viaggiatori d'affari che hanno pagato diverse migliaia di dollari per la salita dell'Everest, non vogliono venire a patti con l'idea che hanno bisogno di tornare indietro perché era tardi. Alcuni conduttori rifiuti, andare al vertice e muoiono sulla strada.

I piani per i viaggiatori d'affari

Ci sono diverse idee su come rendere più accessibile l'Everest. Hillary fase non può prendere molto di più di vittime. E non sembra più così ostacoli insormontabili. All'inizio di aprile, il team di Sherpa arriva al campo permanente, a sviluppare la sua struttura e poi va verso l'alto. Lì, questi uomini coraggiosi proveshivajut corde Hillary sui gradini, che nel corso della stagione si arrampicano migliaia di europei e americani. Questi turisti facoltosi seguiranno sherpa con i bagagli e bombole di ossigeno. Così seriamente in considerazione l'idea di costruzione dell'Everest … l'ascensore. Naturalmente, la parte superiore della montagna dovrà mettere una cupola che verrà gonfiato con aria, come la cabina. Ma anche se si traduce questa idea audace in realtà, è ancora migliaia di persone saranno d'assalto le pendici dei monti, correndo alla vetta innevata.

piano di sherpa

Guide, che pure non voleva perdere i loro guadagni, ha offerto un'idea meno costoso che l'ascensore per l'Everest. E 'di essere instradati attraverso diverse fasi Hillary scale fisse. Questo piano non sembra poi così irrealistico. Sherpa e così stabiliscono le strutture al campo base a quota 5300 metri. Essi stanno aprendo le scale di metallo dopo essere in costante movimento Khumbu Glacier e dotare il percorso alla Valle del Silenzio (6500 m). In precedenza, essi proveshivajut due tiri nel punto più stretto della spalla. Ora, però, offrono una vasta gamma di scale al Hillary Step. Everest grazie a loro diventeranno più accessibili, perché questa roccia non sarà code.