667 Shares 9122 views

Terapeuta – questa è la principale specialità medica

Terapeuta – un medico che cura le malattie che colpiscono gli organi. A causa della vastità del "campo" di lavoro professionale, deve avere un volume enorme di conoscenze mediche.


Terapeuta – questa è forse la principale specialità medica. Naturalmente, è un elenco della base, insieme con il chirurgo, ginecologo, pediatra e anestesista.

Medico – è in realtà un generalisti esperti. In cima a quello che ha alcune competenze relative alla chirurgia, ginecologia e altre di base professioni mediche. Il fatto che hanno solo bisogno di lui, perché era a lui, nella maggior parte dei casi, il popolo originario e trattati. Spesso solo a causa di questo, il terapeuta riesce ad identificare le malattie pericolose, il trattamento e la diagnosi delle quali sono il lavoro di altri professionisti.

Allo stesso tempo può produrre proprio trattamento di praticamente tutte le malattie degli organi interni. Se la gravità di tali malattie raggiunge un valore significativo e il paziente è in condizioni critiche, il medico invia al ospedali specializzati / separazione (cardiaca, endocrinologici, immunologici, neurologici, nefrologico, pulmonological). Inoltre, la direzione dell'ospedale ad un altro struttura medica del paziente può ricevere e quando, oltre alla diagnosi terapeutica principale, il medico gli trova un altro la natura delicata della malattia. Tuttavia, il suo trattamento sarà effettuato dopo, e, molto probabilmente, in modo pianificato.

Inoltre, non bisogna dimenticare che spesso il compartimento di ricezione (pace Foster) invia erroneamente pazienti al terapeuta un profilo molto diverso. Se durante l'ispezione e anamnesi il medico si rende conto che non v'è nessuna patologia terapeutica, è obbligato a trasferire il paziente al trattamento di altri specialisti. Ad esempio, se una persona ha rivelato segni di malattia chirurgica, il medico dirige ad un determinato specialista. Se una donna si lamenta di questi o altri sintomi correlati a mutilazioni genitali, e altre manifestazioni cliniche della sua assenza, è razionale per inviarlo al reparto ginecologia.

Chi è il medico di base?

Questa è una specialità medica piuttosto complesso. Il fatto che il medico quartiere per cercare costantemente per determinare la presenza o l'assenza di una malattia in una varietà di persone in un arco di tempo molto limitato. Se l'ospedale i medici là giorni circa 3-yoh per la diagnosi (in questo caso il trattamento inizia molto prima, soprattutto se il paziente ha uno stato pesante), poi nella clinica di effettuare un controllo generale, la raccolta dei reclami e anamnesi nel terapeuta ha solo circa 10 minuti. Allo stesso tempo, egli è obbligato a compilare una miriade di diversi documenti. Così terapeuta locale – è davvero difficile professione. Inoltre, dopo aver preso in clinica va sulle chiamate che vengono ricevuti durante il suo mandato.

lavoro ospedaliero

In generale, gli ospedali terapeuta – è un po 'meno comune, ma ancora abbastanza importante specialità. Meno importanza della professione negli ospedali a causa del fatto che ci sono più di specialisti "strette" in generale.

reparto terapeutico di qualsiasi ospedale è più spesso riempito da pazienti al 100%. Ciò è dovuto principalmente alle malattie diffuse sia croniche ed acute, il cui trattamento è impegnata nel terapeuta. Questo a volte porta anche al fatto che il paziente è semplicemente non c'è posto nei reparti. Quindi è necessario impilare in un altro reparto, o anche nel corridoio.

In ospedale, terapeuta – uno specialista, che spesso chiedono altro la consultazione dei medici. Il fatto che alcuni pazienti, specialmente anziani, non ha malattie croniche, è una sfera di attività è il terapeuta. Inoltre, è spesso invitato a partecipare a varie consultazioni.

Chi è un chiropratico?

Attività di questa persona qualcosa di simile al podologo di lavoro. terapeuta manuale – uno specialista che effettua il trattamento di malattie per mezzo di effetti mano sul corpo. Il più popolare di tali competenze sono un medico nel caso in cui il paziente ha malattie che colpiscono il sistema muscolo-scheletrico. Molto spesso, questo terapeuta – uno specialista che lotta con la scoliosi, piedi piatti, mal di schiena, cifosi, ernia del disco e altre malattie delle ossa e delle articolazioni. Questa specialità è piuttosto complessa, in quanto richiede ottima conoscenza di un medico di anatomia variabile e la forza fisica non comune.