592 Shares 2939 views

Che cosa è una stella?


Che cosa è una stella, ognuno di noi sa fin dall'infanzia. Si tratta di un corpo celeste che vediamo come un piccolo punto di luce nel cielo notturno. In realtà, tutte le stelle – è enormi palle, costituito da gas caldi. Essi contengono novanta per cento di idrogeno, un poco meno di dieci per cento di elio e il resto – varie impurità. Nel centro della temperatura ciotola è di circa sei milioni di gradi. Tale valore corrisponde ad un limite che consente il flusso libero di reazione di fusione. Durante questo processo di conversione chimica produce idrogeno in elio. Come risultato, una quantità enorme di rilasciato calore viene trasferito nello spazio sotto forma di una luce brillante.

Che cosa è una stella? Questa è la stessa di quella del sole. In questo caso, le piccole stelle sono più piccole della nostra stella dieci volte, e più sopra i suoi parametri in cento e cinquanta volte.

Spesso in risposta a una domanda su ciò che è una stella, gli astronomi chiamano queste palle di fuoco principali organi situati nell'universo. Il fatto è che in essi è la massa della materia luminosa, che si trova nello spazio esterno.

Stelle nel cielo che possiamo vedere con un telescopio, spesso circondati da nebulose che hanno una forma diversa. Questi tumori, che sono una nube di gas e polveri, possono in ogni momento avviare il processo di compattazione. Così si restringono in figura sotto forma di una palla e razogreyut alla temperatura considerevole. Quando le condizioni termiche per raggiungere sei milioni di gradi, iniziare l'interazione termonucleare, cioè, si formò un nuovo corpo celeste.

Gli scienziati hanno identificato i diversi tipi di stelle. Essi sono classificati per il loro peso e il bagliore. Una separazione e le fasi del processo evolutivo.

La classe che contiene la stella, che irradiava energia è equilibrata con l'energia delle reazioni termonucleari, le classifica in base al tipo di bagliore sul:

– bianco;

– blu;

– blu e bianco;

– giallo;

– bianco e giallo;

– rosso;

– arancione.

La temperatura massima osservata in stelle con un bagliore blu, il minimo – in rosso. Il nostro Sole appartiene alla mente giallo brillante. La sua età è più di quattro miliardi e mezzo di anni. Temperatura al cuore che gli scienziati calcolo è 13,5 milioni da e Corona – 1,5 milioni di K.

Che cosa è una stella gigante? Per questo tipo di luminari includere corpi di fuoco con la massa e il diametro superiore al Sole in decine di migliaia di volte. Giganti, emette una fluorescenza rossa, sono determinate in un passo evolutivo. Il diametro della stella sta aumentando al tempo bruciare completamente idrogeno nel suo nucleo. Questo riduce la temperatura del gas di combustione e la luce rossa estende milioni di chilometri. Da giganti includere VV Cephei A, VY Canis Majoris, KW Sagittario e molti altri.

C'è tra i corpi celesti, e nani. Il loro diametro è molto più piccolo rispetto alle dimensioni del nostro sole. Ci sono nani:

– Bianco (raffreddamento);

– giallo (simile al Sole);

– marrone (spesso considerata come pianeti);

– rosso (relativamente freddo);

– Nero (finalmente raffreddato e senza vita).

V'è anche un tipo di stelle variabili. Queste luci sono un corpo che almeno una volta nella storia delle osservazioni di cambiamento nella luminosità e dinamiche. Questi includono:

– filatura;

– pulsante;

– eruttiva;

– altri instabili, nuovi, e difficili da prevedere luminari.

Queste stelle, che sono rappresentati principalmente da azzurro e ipernove, sono molto specifici e sono stati poco studiato. Ognuno di essi è un risultato della resistenza della materia e il lavoro delle forze di gravità.

Per le stelle includere anche i buchi neri. Si ritiene che questa sia una delle fasi di evoluzione dei corpi celesti. Glow tale organo non irradia, ma alcune delle sue caratteristiche di metterlo in linea con stelle.