860 Shares 9871 views

cactus Come irrigazione

Piante della famiglia delle cactacee, così amato da molti fioristi, differiscono sia in aspetto e il contenuto dell 'appartamento. Area crescita nel cactus selvatico è molto ampia, in modo da dare una consulenza unica sulla coltivazione di tutti i tipi di impossibile: è necessario prendere in considerazione ogni tipo separatamente. Solo, forse, un requisito che può essere attribuito a tutte le piante di questa famiglia – si è innaffiato cactus.


Innaffiamento Cactus dovrebbe essere fatta di acqua dolce, senza aggiunta di cloro, che è necessariamente presente in acqua di rubinetto. Inoltre, non dovrebbe contenere qualsiasi sale o altre impurità. Naturalmente, la soluzione ideale sarebbe quella di utilizzare l'acqua piovana o acqua di fusione, ma ci vuole un sacco di tempo e pazienza. Pertanto, modo razionale come irrigazione cactus – è l'utilizzo della stessa acqua riposare a temperatura ambiente per non meno di un giorno. Durante questo periodo cloro aventi proprietà volatili scompaiono. Si può anche utilizzare il filtrato o acqua bollita a temperatura ambiente o leggermente superiore. Come irrigazione cactus – la parte superiore o attraverso il pallet? Tra dilettanti e professionisti coinvolti nella coltivazione di queste piante, ci sono controversie derivanti dal fatto che il nucleo assorbente è il cactus nella parte inferiore della zona radicale. Ciascuno di questi due metodi ha i suoi vantaggi. Conveniente superiore e pratico per l'acqua, visibile consumo di acqua, camera di terra completamente bagnato, ma con questo metodo di terreno vengono lavate le sostanze che nutrono le piante. Irrigazione senso più basso attraverso la pentola non sfoca il terreno, mantenendo i nutrienti vengono dilavati dal terreno molto più a lungo. Ma in questo caso non vedo il flusso d'acqua, è difficile capire quanto avete bisogno di liquidi. Questo metodo è più appassionati esperti di piante insolite.

Come irrigazione cactus, attraverso la parte superiore o attraverso il pallet, infatti, non gioca un ruolo così importante. Si tratta piuttosto di una questione di gusti. Il annaffiare queste piante è più importante che l'adesione ad alcune altre cose. Uno di loro è che non si può impedire l'ingresso di acqua sul fusto di una pianta. Inoltre, si deve garantire che l'acqua non ristagna nel piatto. per fare questo, è un buon drenaggio e di acqua dal pallet, è necessario scaricare l'acqua dopo le radici assorbirà la quantità necessaria. E 'importante ricordare che un eccesso di acqua per tutto il cactus può essere devastante, mentre la mancanza di impianto di acqua è in grado di sopportare. La frequenza e la quantità di liquido di irrigazione dipendono dalla temperatura dell'aria e dell'umidità. Nei giorni caldi d'estate secca necessari quotidiana irrigazione cactus. In una giornata piovosa e fresca, le piante è meglio non l'acqua. Il momento migliore – mattina presto o la sera. La convinzione che l'estate è meglio l'acqua del cactus di sera e di mattina in un momento diverso dell'anno – irragionevolmente e in linea di principio non importa.

Nonostante il fatto che l'aria secca è ben tollerato cactus, non dobbiamo dimenticare che la crescita in vivo di queste piante vengono aggiornate con la rugiada. spruzzatura al giorno al mattino o alla sera dello spruzzatore multa polverizzato, impedendo il flusso di acqua sul tronco di un cactus, è molto appropriato. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere leggermente superiore alla temperatura ambiente, caldo (circa 30-40 ° C). Cospargere nelle calde giornate estive deve essere effettuata quando l'impianto non è esposto alla diretta luce del sole. Nei giorni di pioggia d'autunno è meglio smettere di spruzzare cactus. E di nuovo per riprendere alla fine dell'inverno la luce del giorno. cactus Leaf quali Rhipsalis Epiphyllym o si può anche organizzare una doccia, non solo spruzzare. A causa del forte calo della temperatura giorno e notte non è auspicabile per spruzzare l'impianto più vicino alla notte.