668 Shares 4214 views

La famiglia patriarcale – è l'affidabilità, la stabilità, la conservazione delle tradizioni

La patriarcale famiglia … Questa è una frase che abbiamo trovato nello studio delle scienze come la storia, la sociologia, la filosofia, la psicologia sociale. La gente solleva costantemente questioni di aspetti sociali e normativi del concetto, la sua vitalità nelle condizioni attuali.


Se si inizia dal termine stesso, si può dire che la patriarcale famiglia – una sorta di unità sociale della società, che, da un lato, incluso diverse generazioni di parenti, e dall'altra – era sotto molto dura tutela del capofamiglia (picchiettio in latino – il padre). Tuttavia, questo concetto, così come la storia e lo sviluppo di questo tipo di famiglia è molto più vario. Non è un caso che l'interesse nel tempo, non solo non ha indebolito, ma piuttosto avanzata.

Per molto tempo si è pensato che la famiglia patriarcale – questa è la fase per lo sviluppo di relazioni di parentela che hanno seguito il matriarcato. Attualmente, tuttavia, sempre più ricercatori sono propensi a credere che se ci fosse una tale sequenza, non è per tutte le nazioni. Inoltre, alcuni studiosi sulla base dei dati archeologici concludono che patriarcato potrebbe essere preceduto da un matriarcato, e quindi modificare nuovamente. dogma centrale su cui tirare le conseguenze – è pienamente dimostrato l'uomo giusto per gestire non solo la moglie, ma anche i bambini.

Si dovrebbe dare un'occhiata più da vicino il socio-culturale in base a ciò che intendiamo con il termine "famiglia patriarcale". Le caratteristiche di questo tipo di matrimonio includono diversi aspetti. In primo luogo, si tratta di potere praticamente illimitato di capo di questa comunità, le cui decisioni non può essere messa in discussione da nessuno.

In secondo luogo, è impressionante dimensione della famiglia. Secondo varie fonti la famiglia patriarcale, soprattutto nelle prime fasi di sviluppo, potrebbe includere fino a diverse centinaia di persone e di occupare un pubblico molto impressionante. Tuttavia, in un secondo momento, è significativamente ridotto l'adesione e raramente supera i 30-40 persone.

In terzo luogo, la famiglia patriarcale – è l'unità economica più importante. Dopo tutto, tutti sanno che le persone si tengono per l'altro prima di tutto al fine di coltivare il terreno, alla raccolta, per mantenere il bestiame che a noi familiare della famiglia nucleare non era sotto la forza. E 'a questo livello per la prima volta dimostrato la divisione del lavoro, così come proprietà e stratificazione sociale.

Infine, in quarto luogo, la famiglia patriarcale – è il più importante mezzo di socializzazione dei suoi membri, l'inclusione nella vita pubblica, che esplorano le tradizioni culturali e costumi. Parentela per un lungo periodo nella storia della nostra civiltà ha svolto un ruolo dominante, così la vita di ogni individuo è in gran parte costruito sulla base della famiglia dominante.

Un esempio lampante della famiglia patriarcale può essere trovato nel nostro paese oggi. Stiamo parlando i popoli del nord, dove la tradizione del patriarcato, nonostante l'influenza della civiltà moderna, è ancora forte.