316 Shares 4646 views

la concorrenza nonprice

la concorrenza non di prezzo – è una sorta di competizione in cui viene utilizzato altri metodi diversi da riduzioni di prezzo. Queste tecniche possono includere la qualità del prodotto stesso o la sua pubblicità, informazioni, affidabilità del prodotto, rispetto delle prestazioni promesse, servizio post-vendita, ecc


Particolarmente rilevante questo tipo di concorrenza nei casi in cui vi sono alcune restrizioni legali sulla riduzione dei prezzi. Tuttavia, molto spesso ci sono situazioni in cui la società, anche se il concorrenza sui prezzi con tali metodi. Così, il prezzo e la concorrenza non di prezzo di oggi è molto spesso effettuata in parallelo per aumentare l'effetto di ogni altro.

Metodi non prezzi sono volte principalmente a migliorare la qualità dei prodotti, le condizioni della sua attuazione e il servizio post-vendita. Migliorare la qualità può essere effettuata in due modi: migliorando le caratteristiche tecniche dei prodotti (prodotto competitivo) e migliorando l'adattabilità del prodotto alle esigenze dei consumatori (la concorrenza sulle condizioni di vendita).

la concorrenza non prezzo è basato sul desiderio di assumere una parte del mercato industriale, con l'aiuto di output nuovi prodotti, che sono differenti dal vecchio modello delle caratteristiche migliorate. Il miglioramento della qualità è un modo per nascondere il declino, e aiuta a espandere le vendite, ma il concetto di "qualità", tuttavia, rimane una valutazione soggettiva, consentendo falsificare facendo bella pubblicità.

concorrenza non-prezzo è condotta tramite riduzione dei costi, che porta alla minimizzazione dei prezzi come un fattore importante nella domanda dei consumatori. Merci in movimento attraverso il servizio migliore, l'imballaggio, le condizioni di consegna, e di altri fattori di marketing.

Migliorare le vendite si basa sul miglioramento del servizio che accompagna il processo di vendite e servizio clienti post-vendita. Questa pubblicità comprende, migliorare il commercio, la creazione di incentivi per gli acquirenti, dopo l'acquisto di beni.

In questo caso, alla ribalta le uniche qualità del prodotto, le sue caratteristiche qualitative, affidabilità tecnica, etc. Sono questi i fattori che permettono di attirare nuovi clienti. Questo suggerisce che la concorrenza non prezzo è la direzione creativa, in contrasto con il prezzo, che è più caratteristico di un carattere distruttivo.

Per mantenere il suo posto nel mercato, gli strumenti più comunemente usati come il prezzo, i termini di consegna, termini di pagamento, condizioni di garanzia, la pubblicità, la qualità e quantità dei servizi e altre attività.

Mentre migliorare le proprietà dei prodotti di consumo e la conservazione dei prezzi di vendita di pubblicità e scrivere aiuta a creare l'effetto di "sconti nascosti" con prezzi che provoca una reazione positiva del consumatore.

Esso utilizza la concorrenza non basata sui prezzi e penetrazione del mercato con i nuovi prodotti di marca o al fine di guidare i concorrenti con prodotti simili. Nel mondo del successo di questa competizione è confermata dalla certificazione, il livello tecnico delle merci, ecc, piuttosto che i prezzi bassi. Essa svolge un importante ruolo di liquidazione dei beni. Tutto questo ci permette di aumentare le vendite, pur mantenendo il prezzo originale, o addirittura di vendere beni più costosi.

In questo caso, la concorrenza non basata sui prezzi e crea una serie di problemi del mercato. Questo intersettoriali meccanismo profitti, l'eccesso di capacità, l'impatto di fattori non di prezzo sul volume delle vendite, costi per i consumatori, competitivi, le preferenze dei consumatori. C'è anche il rischio che i consumatori non prenderebbe in considerazione la proposta come un venditore più attraenti di quelli dei suoi concorrenti, e preferirebbero acquistare beni meno costosi, che considerano lo stesso più costoso.

Per i metodi non-prezzo di concorrenza sono i seguenti. Questi sono metodi di fornire benefici cambiando caratteristiche dei consumatori, i metodi di promozione delle vendite e di tecniche pubblicitarie e di PR.