302 Shares 6470 views

Sumarokov, Krylov, Trediakovskii: autori favola rivelano lo stesso argomento, ma comunque molto diversa

Vasiliy Kirillovich Trediakovsky, favole che sono scritti in un linguaggio semplice, ha lavorato nel XVIII secolo. Un confronto con le opere di altri favolista questa epoca, è possibile individuare alcune caratteristiche comuni di caratterizzare ciascuno dei poeti.


Fable ha attratto molti scrittori

Parlando di questo genere come una favola, basta ricordare i ben noti autori che hanno dato al mondo un sacco di interessanti opere. Scrittori come persone diverse, ma tutti loro combinati una passione per il genere allegorico. Ognuno di loro aveva opere simili in questa direzione. Ma questo era lo stesso nel loro lavoro, e qual è la differenza?

Trediakovskii e il suo stile

VK Trediakovskii favola non ha scritto per il divertimento, la sua costante sperimentazione con la lingua russa, versificazione non fosse stato per lui invano. Ha inventato ortografia poesie ritmiche lisce, ha mostrato qual è il ruolo dello stress nel versetto. Nel suo libro, ha imparato a scrivere MV Lomonosov, che è andato per la sua insegnante, che ha scritto una semplice parola russa.

Scrivi Basilico K. avrebbe potuto, ma per molti versi imitato il francese Lafontaine. Le opere appartenenti alla sua penna, è molto difficile da leggere a causa dei disegni sono raramente utilizzati in lingua russa. E il genere richiedeva semplicità e comprensibilità. Ciò è necessario in modo che il lettore può facilmente cogliere la morale per il quale sono stati creati opere scritte stile più basso.

Trediakovskii, che si basava sulla tradizione delle favole della letteratura antica, utilizzato principalmente alto stile e parole slavi, come ad esempio: la voce, il canto.

Sumarokov e le sue favole

Sumarokov – nome noto nei circoli letterari del XVIII secolo. Favole di sua popolarità incredibili acquisita. Numero di opere di questo genere scritto da una mano, raggiunge quattrocento. La sua scrittura è una lingua viva, personaggi riconoscibili, difetti ridicolizzati sono evidenti.

Confronta favole Trediakovsky, Sumarokov, Krylov si verifica nello studio di questo soggetto nella letteratura in quinta elementare. Le favole Vasiliya Kirillovicha trovato molte parole di origine slava, inversioni. Ha messo la parola chiave alla fine di un verso. Ad esempio, "formaggio portare parte della manifestazione." A.P.Sumarokov riempie già pienamente loro padronanza elementi del genere favola nativa lingua russa. Ivan Andreevich Krylov ha scritto le sue favole in uno stile colloquiale e modellato il tono poetico del popolo. Un insieme di parole con suffissi diminutivi – una chiara conferma.

La somiglianza nel lavoro di favolista

Esso combina divulgazione favolista dei cosiddetti temi "eterni". Come abilmente frullato può trovare un modo per qualsiasi cuore. Che cosa le (lusinga) ha un potere illimitato sulla ascolto alle parole di menzogna.

Gli autori prendono gli stessi temi che sono centrali per le loro favole. Anche la scelta di caratteri simili, ad esempio, per analizzare i loro tre pezzi:

  • Sumarokov – "Il Corvo e la Volpe";
  • Trediakovskii – "Il Corvo e la Volpe";
  • Krylov – "Il Corvo e la Volpe".

Raven e Raven, la Volpe e la Volpe. Solo una leggera differenza nella forma di uccello selezionato fa una linea leggermente diversi l'uno dall'altro, ma l'idea di base è la stessa. Favole tutti e tre favolista sono stati scritti su argomenti da Esopo e La Fontaine.

Le favole di differenza

Qual è la favola differenza Trediakovsky, Sumarokov, Krylov? Ogni autore dà solo un'interpretazione distintivo di ciò che sta accadendo nella favola della manifestazione. Le favole sono espressi autore ed esperienze di vita, gli ideali del popolo, che esisteva durante la creazione di un favolista. favole di Krylov amavano per creare, che viene spesso identificato con il personaggio principale. Guardò il mondo attraverso gli occhi di volpi o gatto Vaska. Heroes descritte nelle opere, troppo, sono diversi: Esopo scrive il corvo e la carne, e l'ala porta a Raven e formaggio. V. K. Trediakovsky cui favole anche descrivere ciò che sta accadendo, come se gli animali in tutto il mondo, in questo caso viene utilizzato come il personaggio principale Raven e Sumarokov e al Krylov è apparso molto più tardi di questo uccello. Non abbiamo scritto chiaramente fuori Sumarokova moralità, Krylov – è.