325 Shares 6787 views

Il fiore della cineraria è lo standard di raffinatezza

È difficile descrivere il rapimento che questa pianta evoca con la sua bellezza squisita. Il mare cineraria è una specie di piante erbacee perenni , la cui terra natale è la costa del Mar Mediterraneo. Nelle nostre latitudini è cresciuta come cultura annuale. Il suo originario esterno – foglie intagliate quasi bianco argenteo, ha guadagnato la gloria di un quadro senza eguali per i letti da fiori ei letti da fiori, per creare pattern di sfondo insieme a piante di colore brillante e contrasto. I motivi, dove la cineraria è combinata con i soliti margherite, petunia, salvia, sono conquistati dalla loro originalità e bellezza.


Le piante sono adorabili per il sole e resistono alla siccità, ad eccezione del periodo in cui la crescita inizia. Non sono indispensabili al suolo, anche se preferiscono un terreno sciolto e nutriente. Nel suo sviluppo raggiungono un'altezza di 20-25 centimetri e presentano un'elegante rosetta di decorazioni pubescenti, come il velluto, le foglie bianche d'argento. Non richiedono cure particolari. Abbastanza l'innaffiatura nella stagione secca e la diserbanza dalle erbacce. Su terreni meno fertili sembra ancora più impressionante, perché i cespugli restano compatti, con un colore quasi bianco e argenteo.

Il fiore della cineraria si moltiplica per i semi, che vengono seminati nel febbraio-marzo alla superficie del terreno dei semenzali, senza essere chiusi. I germogli germinano a una temperatura di 18-20 gradi e l'umidità sufficiente nella seconda settimana dopo la piantagione. Nella fase della comparsa delle prime foglie reali, le piante vengono immerse in contenitori più spaziosi. A volte la piantagione di semi alla fine di aprile viene praticata immediatamente in serre non riscaldate, ma le piante ritardano nel loro sviluppo per un mese intero. Sul terreno aperto, le piante giovani sono piantate all'inizio di giugno, quando i gelo primaverili sono già passati. Tra loro la distanza non è inferiore a 20-25 centimetri. Sebbene, se il fiore della cineraria viene utilizzato come un impianto di fieno o tappeto per creare ornamenti sui letti da fiori, può essere piantato a una distanza più breve. Poco dopo l'adattamento in un luogo permanente, si trasformano in incantevoli cespugli compatti, il cui fogliame intagliato decorativo sembra coperto di gelo d'argento. Principalmente da qui il nome di un grado di polvere di diamanti di cineraria si verifica.

Fiori di cineraria con piccoli fiori gialli raccolti nell'infiorescenza. Il valore decorativo di questi fiori non rappresenta, e di solito vengono rimossi nella fase di gemma per preservare l'ornamento della pianta della pianta. Nella zona centrale della Russia si fiorisce molto raramente. Mantiene la sua decoratività tutta l'estate, fino ai gelati. Nel sud del paese, la pianta può inverno nel terreno se è dotata di un riparo facile. In primavera, togliendo il riparo e tagliando i germogli congelati, potete nutrire la cineraria invernale e ammirare nuovamente la sua bellezza intagliata e squisita.

Se si desidera, è possibile trapianto il cespuglio della pianta in autunno prima dell'insorgenza del gelo, dove sarà tranquillamente overwinter in un luogo fresco. In primavera, ritornato al suo posto, continuerà a piacere con la sua bella vista decorativa.

Oltre ai semi, il fiore della cineraria può anche riprodurre e tagliare. Per questo, nell'ora legale è necessario scegliere scatti laterali ben formati, non inferiori a 10 centimetri. Dopo aver rimosso le foglie inferiori e avendo le sezioni sostenute di germogli per un paio d'ore in una soluzione dello stimolante della crescita, devono essere piantati in terreno sciolto e coperti con la parte superiore di una bottiglia di plastica. Il sito di atterraggio deve essere ombreggiato.

Il fiore del mare cineraria è valorizzato nel design paesaggistico e nel paesaggio urbano con il suo caratteristico colore argento-bianco, che appare armoniosamente vicino a qualsiasi pianta fiorita. Ciò lo rende universale quando si sceglie elementi decorativi per creare creazioni di fiori originali, foderi e composizioni da giardino.

Oltre alla cineraria del mare, che è stato discusso sopra, vengono coltivate altre due specie di questa pianta: la sanguinosa cineraria e la cineraria sono squisiti. Entrambe queste varietà sono caratterizzate dal fatto che hanno un colore verde di foglie e fiori, semplici o terry, di una varietà di colori. Per la sanguinosa cineraria sono caratterizzati da fiori di camomilla raccolti in bellissime infiorescenze. Nel disegno del paesaggio, è ampiamente usato come coltura annuale, e le sue varietà individuali possono essere coltivate come piante da pascolo.