798 Shares 3608 views

Su-47 "Berkut": foto, le proprietà. Perché chiudere il progetto?

costruzione di aerei, soprattutto in campo militare, abbiamo sempre posto particolare attenzione al – la lunghezza delle frontiere è un enorme, ma perché nessun aereo da combattimento in alcun modo. Anche nei 90 anni questo settore è riuscito a sopravvivere. Forse qualcuno si ricorda l'apparizione trionfale del C-37, che in seguito sviluppato in Su-47 "Berkut". L'effetto del suo aspetto è stata fenomenale, con la nuova tecnologia ha causato incredibile interesse non solo nel nostro paese ma anche all'estero. Perché questo è accaduto?


Informazioni di base sul programma

Il fatto che l'aereo ha attirato l'attenzione di tutto il mondo a causa delle ali previsionali spazzato. Eccitazione era tale che la discussione di oggi, anche del progetto PAK FA a quegli eventi non raggiungono. Tutti gli esperti hanno predetto un eccitante nuovo sviluppo futuro e si chiede quando sarà il Su-47 delle forze armate "Berkut". Perché chiudere il progetto, se era tutto così meraviglioso? Su questo, così come le pietre miliari dello sviluppo di questo aereo oggi e parleremo.

"Top secret" oggetto

E 'noto che il primo prototipo ha preso il volo nei pressi di Mosca alla fine di settembre 1997. Ma il fatto stesso della sua esistenza è stato conosciuto molto prima. Già alla fine del 1994, i media occidentali hanno più volte scritto che in Russia si sta sviluppando qualche piano segreto. Anche citato il nome suggerisce – la C-32. In generale, sembra che il segreto del fatto dell'esistenza del velivolo è stato sviluppato per noi, perché i media e gli stati occidentali del sweep inverso ha scritto apertamente.

stessi gli amanti della tecnologia militari nazionali hanno ricevuto la conferma di questa informazione fino alla fine del 1996. In periodici nazionali fotografia è apparso, immediatamente causato un sacco di domande. E 'stato due piani: uno di loro è facile intuire il Su-27, ma la seconda vettura non era niente di simile. In primo luogo, era completamente nero, che per il settore domestico Air Force non è troppo tipica, e in secondo luogo, aveva spazzato le ali. Dopo un altro paio di mesi (e questo non è una sorpresa) nella stessa media stranieri hanno schema abbastanza dettagliata del nuovo velivolo. Se qualcuno non ha pensato che fosse il Su-47 "Berkut".

In generale, una certa quantità di segretezza per osservare tutti lo stesso fallito: si è scoperto in seguito che i lavori del progetto sono stati avviati negli anni '80. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica, è apparso in pubblico dominio quasi tutte le informazioni di questo tipo, "tutto ad un tratto." Che, tuttavia, non è sorprendente.

Come tutto ebbe inizio

Nella fine degli anni '70 tutto il top management dell'URSS Air Force riflette sulla strategia aeromobili per gli anni a venire. Già nel 1981, ha iniziato il programma, l'obiettivo è quello di sviluppare "un nuovo caccia per gli anni '90." L'ufficio di progettazione principale nominato Mikoyan. Ma la leadership del progetto Sukhoi non è riuscito a convincere le autorità che l'attuale Su-27 è una base impressionante per la modernizzazione, e dovrebbe quindi avere a sviluppare macchina esistente piuttosto che "reinventare la ruota".

Proprio in quel momento il CEO di CB è diventato MP Simonov, che tuttavia ha deciso di abbandonare il progetto di modernizzazione offrendo per creare qualcosa di veramente nuovo. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che i progettisti davvero voluto mettere alla prova una serie di idee interessanti, senza il rischio di "bruciare" sul progetto fallito: in caso di guasto può essere attribuito a tutte le novità. Tuttavia, anche in questo caso non vi era alcun dubbio che questi sviluppi saranno estremamente utili in ogni caso, almeno dal punto di vista scientifico e ingegneria.

Perché hai scelto l'ala "sbagliato"?

Quindi, perché sta sperimentando il Su-47 "Berkut" era un'ala forwardswept? Rispetto ai modelli convenzionali, aveva una serie di vantaggi significativi:

  • Eccellente aerodinamica, anche a bassa velocità, questo vantaggio può essere visto immediatamente.
  • Superba galleggiabilità, superiori a quelle dei classici disegni delle ali.
  • migliorate caratteristiche di maneggevolezza durante il decollo e l'atterraggio.
  • Significativamente meno probabilità di andare in tilt "cieca".
  • Bella allineamento – come gli elementi portanti della mossa ala verso la coda, nel compartimento centrale viene rilasciato molto spazio per la disposizione razionale di munizioni.

problemi strutturali

Tutto quanto sopra è teoricamente possibile creare un combattente davvero perfetta. Ma se era così buono, l'esercito mondo avrebbe da tempo volato su tali aeromobili. Il fatto che dobbiamo risolvere le sfide progettuali complesse nella creazione di queste macchine:

  • La divergenza elastico dell'ala. In poche parole, si tratta semplicemente di ritorto a determinate velocità. Questo fenomeno, tra l'altro, di incontro e nella Germania nazista, dove ci sono stati tentativi di creare un velivolo simile. La soluzione logica era quella di aumentare la rigidità al massimo.
  • Nettamente aumentato il peso dell'aereo. Quando l'ala dei materiali disponibili, mentre diventa molto pesante.
  • Aumentare un coefficiente di resistenza. La specifica configurazione dell'ala porta ad un aumento della superficie di resistenza con tutte le sue conseguenze.
  • Fortemente polarizzato attenzione aerodinamica, che elimina virtualmente il pilotaggio manuale in molte situazioni: sicuramente bisogno di un'elettronica "intelligenti" per stabilizzare.

I progettisti hanno avuto un sacco di sudore per risolvere questi problemi, in modo che il Su-47 "Berkut" potrebbe normalmente volare.

Le principali soluzioni tecnologiche

Abbastanza per determinare rapidamente le principali soluzioni tecniche. Per ottenere la durezza desiderata, ma che non sovraccaricare la struttura, l'ala ha deciso di sfruttare al massimo possibile di fibra di carbonio. Ove possibile, rinunciamo qualsiasi metallo. Ma poi si è scoperto che tutto prodotto nei motori degli aeromobili URSS non poteva dare la spinta necessaria, e quindi il progetto è temporaneamente rallentato.

C-37, il primo preimage

Qui i creatori del Su-47 (S-37) "Berkut" caduta in disgrazia. In linea di principio, il progetto in generale sarebbe crollato a causa di crescenti problemi economici, ma è intervenuta la leadership della Marina, che ha offerto di fare della prospettiva caccia basata su portaerei. Agli inizi degli anni '90, i ricercatori hanno ripreso il tema dell'ala sul back sweep, utilizzando tutti disponibili al momento dell'uso. A rigor di termini, è quindi apparso progetto "Berkut" Su-47.

Realizzazioni di progettisti e ingegneri

Il risultato più significativo dei progettisti può tranquillamente supporre che la creazione della tecnologia unica di produzione di lunghe parti di materiali compositi complessi. Inoltre, è riuscita a raggiungere davvero elevata precisione nella loro dock. La più lunga parte del velivolo Su-47 "Berkut", una foto che potete vedere in questo articolo sono otto metri di lunghezza. In poche parole, piccoli dettagli, tutte con la massima precisione sono collegati tra loro, drasticamente ridotto il numero di bulloni e giunti rivettati. Si tratta di un impatto molto positivo sia per la rigidità e l'aerodinamica in tutto il velivolo.

velivoli progetto Mass si avvicina a 20 tonnellate, e non meno del 14% era compositi complessi. Per la massima semplificazione dei dettagli cercando di prendere le macchine prodotte in serie. Così, lanterna, numero di telaio di altri elementi strutturali intatte spostato il Su-47 "Berkut" fin dal suo fallito "antenato" – SU-27.

Dal bordo anteriore del pendio ala è di 20 °, la parete posteriore del valore è di 37 °. La parte di radice di speciale sciogliere, consentendo di ridurre sensibilmente il coefficiente di resistenza è stato fatto. Quasi tutto il bordo dell'ala occupa tutta la meccanizzazione. Tutti suo design – compositi continui, e solo il 10% cade sugli inserti metallici aggiunti per ottenere la resistenza e la rigidità necessaria.

gestione

Direttamente sui lati della presa d'aria ha tutto movimento coda orizzontale, che ha una forma trapezoidale. L'assemblaggio coda viene fatta anche su un layout spazzato. coda verticale è molto simile a quella di tutti lo stesso Su-27, ma la sua superficie totale è significativamente più grande. Questo è stato ottenuto facendo cambiamenti significativi nella struttura: era lavorare in modo più efficiente, e quindi le dimensioni caduto.

La sezione della fusoliera vicino al ovale all'esterno dell'armadio è molto "lamiera" e nel modo migliore possibile. L'arco dei minori cambiamenti sono stati quasi interamente preso in prestito dal Su-27. Ai lati del pozzetto disposto semplici, prese d'aria non regolata. Nella parte superiore della fusoliera sono anche disponibili, ma il pilota ha la capacità di controllare il proprio territorio, a cui ricorse in manovre intensa, il decollo o l'atterraggio. Come si può vedere nella foto, ai lati degli ugelli del Su-47 "Berkut", le cui caratteristiche stiamo considerando, ci sono piccoli noduli all'interno del quale radar o altre apparecchiature può essere collocato.

centrale elettrica

Poiché altro non era adatto, i motori sono stati messi su un modello livelli turbofan D-30F11. Essi, per inciso, è usato nel MiG-31. Essi spingono questa vettura non è chiaramente sufficiente, ma si riteneva che in futuro sarà in grado di sviluppare più alta coppia e modello economico. Tuttavia, anche in peso al decollo 25,5 tonnellate caratteristiche di questi motori sono più che accettabile. In alta quota la velocità di volo ha raggiunto 2.200 chilometri all'ora al livello del mare, questa cifra era 1500. Km / h. La portata massima – 3,3 mila chilometri, "tetto" di altezza – 18 chilometri.

Attrezzature e armamento

Per ovvie ragioni, la parte reale delle apparecchiature di bordo è conosciuto molto poco. Si può legittimamente supporre che una parte di esso è stato trasferito al Su-27. Il sistema di navigazione per approfittare di ottenere dati in tempo reale dai satelliti militari. È noto che negli aerei sedile di espulsione impostato modello K-36DM, e differisce significativamente da modelli di produzione tipici. Il fatto che la schiena si trova a 30 ° rispetto all'orizzontale.

Ciò è stato fatto per i piloti potrebbe facilmente spostare enorme sovraccarico che si sono verificati durante l'intenso manovre a velocità estreme. Secondo i dati disponibili, altri controlli sono presi direttamente da altri combattenti locali, e come "donatore" è più spesso utilizzato dal Su-27.

Dal momento che l'aereo era solo sperimentale, che non trasportava armi in linea di principio (o informazioni su di esso segreta). Eppure, l'ala sulla sinistra afflusso chiaramente posto visibile sotto il cannone automatico (non v'è la prova che nel prototipo della sua tutto lo stesso set), e nel mezzo dello scafo ha un ampio vano armamento bomba. Gli scienziati ei militari in una sola voce dire che il progetto è perseguito esclusivamente testato le qualità di volo di questo tipo di macchine, ma a causa di alcune armi uniche non sono stati a bordo del Su-47 "Berkut". Perché chiudere il progetto, che ha già dimostrato di essere un abbastanza promettente?

A causa di ciò che il progetto è stato chiuso?

Va ricordato che la sperimentazione attiva di questo prototipo è durata fino alla metà degli anni 2000. Il progetto è stato chiuso perché aveva inizialmente previsto di fare un pilota. Tutti i materiali che sono stati accumulati nel corso di questi lavori davvero inestimabile. errore globale è quello di pensare che è stato il caccia di quinta generazione. Su-47 "Berkut" – solo il suo prototipo, ma estremamente importante. Così, sappiamo già che la campata centrale bomba è praticamente identico a quello sulle ultime PAK FA. Certamente l'ultima apparve non è casuale … Solo i militari sanno come verrà utilizzato lo stesso numero di idee tecniche con l'aereo in futuro. Si può essere certi che ci sarà un solo lotto.

prospettive future

Nonostante la chiusura teorica del progetto, il modello del Su-47 "Berkut" provoca ancora accesi dibattiti sulle risorse nazionali ed esteri: gli esperti sostengono che non le prospettive per questo tipo di macchine. Mille volte i pro ei contro di questa tecnica sono stati discussi. E non v'è ancora un consenso su ciò che è in attesa di aeromobili analoghi in futuro: se completare l'oblio, o il trasferimento di tutti i BBC World su una tecnica simile. Molti concordano sul fatto che il principale ostacolo ad un cambiamento così globale è il valore irreale dei materiali e delle tecnologie utilizzate nella creazione di "Berkut".

Nel complesso, il progetto può essere considerato di successo. Anche se il Su-47 "Berkut" ed è stato il predecessore (anche se non si sa mai) gli ultimi combattenti, con il problema di "topo bianco", ha fronteggiato brillantemente. Così, su di esso erano decine di run-in di nuovi sviluppi, che sono tutti ancora classificati. Forse, per lo sviluppo di materiali e di ridurre il costo del processo di creazione di alcuni polimeri complessi, ci sarà di nuovo vedere questo bellissimo aereo nel cielo, in realtà ricorda la grazia di un uccello da preda.