840 Shares 6105 views

Dzhon Hyuston: A Biography, la creatività

Il famoso regista americano, sceneggiatore, attore Dzhon Martsell Huston è nato il 5 agosto 1906 a famiglia dell'attore Walter Huston, che in quel periodo viveva e lavorava con il loro poche famiglie in Nevada (Missouri).


Boxe, invece della scuola

All'età di dieci, Dzhon Hyuston iniziato la boxe e divenne coinvolti nella competizione per gli adolescenti. Sport così prese che John persino abbandonato la scuola. Ha deciso di diventare un pugile professionista, e quindi guadagnarsi da vivere. La prima rappresentazione, che Dzhon Hyuston speso nel pugilato dilettantistico, favorendo, ha vinto una partita dopo l'altra. Presto, tuttavia, con lui ci fu un incidente sgradevole che pone fine alla carriera.

John, una volta entrato in una rissa scandalosa, che ha provocato gravemente danneggiato il famoso attore Errol Flynn. Brutalmente picchiato, era in ospedale per un lungo periodo di tempo.

La prima prova

A diciannove anni, Dzhon Hyuston fatto il suo debutto in un grande film, giocando un ruolo cameo nel film a basso costo. Ma dal momento che più egli non ha inviato gli inviti, il giovane è andato in Messico, dove è diventato un cavaliere e ha iniziato l'allevamento di cavalli. Per tutto questo tempo, Houston Jr. non ha mai perso il collegamento con il padre, e quando è andato a Hollywood per lo scatto successivo, poi John andò con lui, avendo deciso di riprovare a diventare un attore.

Ma il destino aveva deciso diversamente, e frustrato gli artisti sono diventati uno sceneggiatore e poi direttore di lungometraggi. Buone capacità di scrittura lo ha aiutato a far avanzare in prima linea in breve tempo. Scrittori Stati Uniti – è una parte del sistema ben funzionante, in cui persone a caso non si ottiene. E se gli autori hanno preso un nuovo arrivato ai loro ranghi, vuol dire che è degno di essere impegnato in una difficile e responsabile scripting lavoro.

chiamata

Houston Il successo è stato evidente, ha scritto diverse sceneggiature per dipinti classici quali "Jezebel" – questo film viene successivamente rimosso Uilyam Uayler. John per il suo lavoro per tre volte nominato per il "Oscar" nel 1938 e nel 1940.

Nel 1941, Houston ha fatto il suo debutto come regista, rimuovendo il film "The Maltese Falcon". Questo fu seguito da altri due film, il thriller "Across the Ocean" e il melodramma dal titolo "Questa è la nostra vita."

La socialità come base per la creatività

Il regista ha un leggero socievole, amante del divertimento, scherzi, società amichevole con il bere. In molti scenari, e il lavoro del regista è un impronta del suo atteggiamento personale. Un convinto sostenitore di brillanti, dialoghi spiritosi nel film, Huston ha creato i loro personaggi allegri, persone frizzanti e sempre lo aiutò a liberare film interessanti.

Crime drama 1963

A volte il regista ha parlato a temi mistici, uno di loro il suo lavoro è stato il film, uscito nel 1963. Crime drama chiamato "cinque volti dell'assassino" è stato messo sul prodotto Filippa Makdonalda.

Il protagonista dello scrittore Messendzher Edrian suggerisce che a prima vista non sono collegati tra di loro un paio di incidenti mortali sono in realtà uno di una catena. A suo parere, si tratta di un omicidio, attentamente pianificato e freddamente Enforcement.

Adrian si rivolse al suo amico, Anthony Getrinu, un ex dipendente dei servizi di sicurezza, per aiutare nella divulgazione di questo caso complicato. Tuttavia, ben presto Messenger muore in un incidente aereo, lasciando dietro di sé una lista di nomi di misterioso e qualche ultime parole. Lo studio conclude che Getrin davanti a sé una lista di nomi di ex prigionieri di guerra di un campo in Birmania. I prigionieri hanno cercato di organizzare una fuga, ma una delle guardie – Canadian Sergente Dzhordzh Broem, hanno impedito di farlo. Ora, ogni prigioniero ci sono buone ragioni per desiderare la morte di un canadese. Ma egli stesso è perfettamente in grado di neutralizzare qualsiasi di loro. Che cosa è successo veramente? Questo mistero di essere visto Anthony Getrinu.

"Sotto il vulcano"

Nel 1984, Houston ha creato un dramma messicano-americana giunto sul prodotto del scrittore inglese Malkolma Lauri "Sotto il vulcano".

Gli eventi si svolgono in Messico nel 1939. Già l'inizio della guerra in Europa strappare a parte. Il film racconta la storia di una giornata nella vita di un diplomatico britannico Dzheffri Firmina, lavorando come un console in una piccola città messicana.

L'inglese è un alcolizzato, e rende la vita insopportabile. Jeffrey non cerca di soccombere alla dipendenza, ma questa situazione è andata peggiorando, perde la sua compostezza, commettere atti avventate. Ex-moglie, Yvonne, che anche dopo il divorzio ha lasciato la moglie in difficoltà, con ansia a guardare il processo di autodistruzione che ha catturato Jeffrey.

Una donna degna spera in un esito favorevole, egli ritiene che l'ex marito si riprenderà e smettere di bere. E 'come un coniuge amorevole cerca di essere più vicino al Firmin, in qualsiasi momento per venire in soccorso. Le sue paure condivise da fratello Geoffrey, il cui nome è Hugh. Egli ansiosamente guardando il degrado di un uomo nativo ascolta fratello ragionamento circa la morte imminente della civiltà e che la sua distruzione è già iniziato con se stesso – Dzheffri Firmina.

A proposito di civiltà è crollata detto che era troppo presto, ma l'autodistruzione del console diventa evidente. Il processo è diventato irreversibile.

Il ruolo del protagonista era destinato a Richard Burton, ma è morto nel mese di agosto 1984 e Hyuston Dzhon invitato progetto cinematografico carismatica Albert Finney, che vorrebbe nessuno con cui giocare diplomatico ubriaco. L'immagine di sua moglie ha eseguito l'inimitabile attrice francese Zhaklin Bisset, e suo fratello Hugh – attore inglese Entoni Endryus.

"Il ritorno del re"

Particolare nota deve essere diretto dalla partecipazione alla produzione di full-length film animato da Jules Bass e Arthur Rankin. Hyuston Dzhon non fatto come regista o sceneggiatore. Egli ha espresso un quadro animato di "Ritorno del Re". Lavori in più di un'ora e mezza di film è stato molto, ma Houston non fare i conti con il tempo. Il suo personaggio Gandalf Grey si è rivelato perfettamente.

Cartoon adattamento di questi ultimi è diventata parte della trilogia Dzhona Tolkina "Il Signore degli Anelli". Allo stesso tempo, l'immagine è stata concepita come una continuazione di "The Hobbit", una favola in stile musicale.

A proposito di ciò che sta accadendo, dicono gli eroi stessi, e poi saltare con un monologo sul canto. La trama non ha contorni rigorosi, l'azione del tutto arbitraria. Il personaggio principale – questo è Sam, ma il carattere Frodo, Aragorn ridotto al minimo, il suo regno non è descritto.

Il quadro inizia con una festa celebrativa, dove Bilbo Frodo chiesto cosa fosse successo al Ring. Frodo, Gandalf, e altri menestrello iniziano la storia di come gli Hobbit è stato trasferito al anello a Mordor.

Hyuston Dzhon, il miglior regista del suo tempo, ma si può in qualsiasi lavoro, a patto che era per il bene del cinema americano. Dirigere un film o di una voce personaggio dei cartoni animati – era equivalente agli occhi del grande regista.

Quando Hyuston Dzhon, i cui film stanno diventando sempre più popolare, ha fatto un film "L'anima e la carne", ha trascorso molto tempo in Irlanda. Ci casualmente direttore era impegnato nella pittura. Il cowboy film "Gli spostati" ha dato l'opportunità di Houston sella stalloni purosangue quasi ogni giorno e fare lunghe passeggiate. Camminava nel suo tempo libero tiro a cavallo attraverso i boschi in compagnia di Marilyn Monroe e Clark Gable, che ha recitato in ruoli principali. E il regista, e gli attori sono stati grandi in sella.

Ruolo nei suoi progetti cinematografici

Dzhon Hyuston non ha perso l'occasione di giocare almeno un piccolo ruolo nel suo film, se fosse per il bene della causa comune. Nei primi anni Settanta, ha iniziato a recitare in produzioni cinematografiche dei suoi conoscenti registi. Meglio per il suo ruolo di Houston pensa novembre Croce, gangster di tutto rispetto dal film "Chinatown", diretto da Roman Polanski.

film recenti del regista

Il film "L'onore dei Prizzi" che Houston è decollato nel 1985, è stato uno dei lavori finali della sua carriera. Gli attori erano Dzhek Nikolson e Ketrin Terner.

Il più recente film intitolato "The Dead" – una versione cinematografica del romanzo di James Joyce, è diventato degno fine Hyustona Dzhona carriera, che porta giustamente il titolo di "miglior regista" del cinema americano.

onori

  1. Nel 1949 Hyuston Dzhon ha vinto il "Golden Globe" per la formulazione del film "Il tesoro della Sierra Madre."
  2. Nello stesso anno il regista è stato assegnato "Oscar" nella categoria "Miglior Sceneggiatura" e "miglior regia" nel film "Il tesoro della Sierra Madre."
  3. 1953 – Premio "Leone d'Argento" per la formulazione del film "Moulin Rouge".
  4. "Golden Globe" nel 1964, un ruolo nel film "Il Cardinale".
  5. Nel 1985, il "Leone d'Oro" al Festival di Venezia per il suo contributo al cinema mondiale.
  6. "Golden Globe" nel 1986 per la migliore regia, il film "L'onore dei Prizzi".

Dynasty Houston – la prima a Hollywood, ha assegnato il "Oscar" in tre generazioni. statuette d'oro sono stati assegnati ai parenti stretti del regista per aver partecipato a film creati da John Huston.