883 Shares 8444 views

Nil Geyman (Neil Gaiman). Creatività, foto

Uno degli scrittori contemporanei più importanti, naturalmente, può essere chiamato Nila Geymana. La fama lo ha portato una serie a fumetti "The Sandman", ma a casa è stato più apprezzato come un narratore estremamente dotato. In Nila libri Geymana incarnavano le migliori tradizioni della letteratura inglese, fiabe, che si basano su un ricorso alla mitologia.


Nil Geyman – scrittore di fantascienza

Mitologia Inghilterra entra in opere d'Nila Geymana in vari modi, per esempio, l'autore prende in prestito i suoi temi e le immagini, crea i propri miti del sistema trasmettendo la sua comprensione unica dei lettori. Quasi tutte le opere di Nil Geyman dedica creazione della personalità del protagonista, tutti permea folclore motivi.

Bisnonno del futuro scrittore visse in Europa orientale, prima dello scoppio della prima guerra mondiale si trasferisce in Olanda, e poi emigrato in Inghilterra. Nonno Gaiman stabilirsi a Portsmouth, dove ha aperto una piccola catena di negozi di generi alimentari. David (suo figlio) ha continuato a sviluppare l'azienda di famiglia. Madre scrittore Sheila (nata Goldman) è servito come un farmacista. La famiglia di Sheila e David ha avuto tre figli: Neil, e la sua sorella minore Lizzie e Claire. Nil Geyman, i cui libri più tardi divenne bestseller, ha detto che un bambino è una strana, e scherzando ha aggiunto di essere molto fortunato, perché i genitori non avevano uno per confrontare il figlio, a patto che non erano nati i bambini più piccoli, in modo che nessuno se ne accorse, che Neil è qualcosa che non va.

Tutti creatività Nila Geymana impossibile da catturare e analizzare in un unico articolo, ma mi piacerebbe trascorrere un piccolo tour di molti dei suoi libri e script.

"Sandman" (1989)

Nil Geyman "Sandman" è concepita come una serie di fumetti, composto da dieci volumi. Era l'unico fumetto che ha vinto il World Fantasy Award. Fumetti parlano di morfina, non risveglio, è stato catturato nella procedura guidata. Sorcerer prevede di catturare la Morte stessa, ma durante il rito, qualcosa è andato storto, e bloccato nel pentagramma girato Morpheus. Il rifiuto non solo per aiutare l'occultista, ma anche per parlare con lui, Sandman è stato rinchiuso per settant'anni. Uscendo dalla prigionia, Morpheus ha notato che il mondo è cambiato, e lui non è più quello di una volta. Come sempre nel suo lavoro, Nil Geyman ha creato una nuova, meravigliosa realtà, una sorta di sintesi della realtà e il mondo delle varie divinità di stati antichi.

"Good Omens" (1990)

"Good Omens" – un progetto congiunto di Nila Geymana e Terry Pratchett nel genere del fumetto urban fantasy. Va notato che Nila Geymana è stato il primo lavoro importante. In generale, un romanzo umoristico sulla venuta fine del mondo ha ricevuto il plauso della critica positiva, si è aggiudicata numerosi premi.

"Zadvere" (1996)

urban fantasy Nila Geymana "Zadvere" – romanzo della propria sceneggiatura e il primo progetto solista dello scrittore. La trama del romanzo è creato nelle migliori tradizioni di Gaiman: Richard vive cambiata radicalmente quando ha deciso di aiutare lo straniero di nome D'Ver – inseguito dopo i suoi due sicari. Dalla storia di una ragazza, Richard impara cose sorprendenti. Si scopre che sotto le strade di Londra, c'è un altro, a differenza del mondo reale, di cui le persone non sono consapevoli. In questo mondo, la parola è una vera e propria forza, ma non ci può essere raggiunto solo se la porta si aprirà. Mondo pieno di pericoli, abitato da angeli e santi, mostri e assassini – proprio sotto i vostri piedi londinesi.

Dopo l'incontro, Richard notò che scompare dalla vita: un record di esso scomparve, e gli amici non lo ricordo, in modo che il ragazzo doveva essere una ragazza insolita compagna che ha la capacità di aprire le porte e aiutare a risolvere l'enigma della morte dei suoi genitori. Dopo tutte le avventure e compiere la sua missione, Richard torna a casa. Ma la vita precedente gli appare opaco e grigio. Non resistere alla tentazione, l'eroe torna al misterioso mondo di "Under-London".

"Smoke and Mirrors" (1998)

Nil Geyman "Fumo e specchi", scritto sotto forma di una raccolta di racconti brevi, all'inizio di ognuno dei quali è dato un breve saggio – qualcosa di simile a una storia della creazione. La raccolta contiene diverse grandi storie, ma soprattutto piccole storie: ci sono quelli che può andare bene in una singola pagina. Ebbene, l'autore ha dimostrato che necessariamente una buona idea per allungare su più pagine.

Tutte le storie del libro da leggere è sorprendentemente facile: per ogni scrittore crea il proprio mondo, separato dagli altri, ma in ogni regna un'atmosfera surreale. Santo Graal si trova in seconda mano ad un prezzo ragionevole, e il licantropo diventa un detective … In questa collezione Nil Geyman e serve come un poeta, anche se verso è meglio read in the original.

"Stardust" (1998)

"Stardust" Nila Geymana è diverso da altre sue opere di stile di scrittura, perché l'autore ha cercato di seguire le tradizioni di autori di fantasia che hanno lavorato a Tolkien, per esempio, come Dzheyms Brench Keybell.

La trama viene respinto dal villaggio Zastene, che confina con il mondo magico dove il giovane Tristan va alla ricerca di una stella caduta per la sua ragazza Victoria. Per questo ragazzo entra in segreto il mondo delle fate e maghi, che è "pieno di carattere": si tratta di proprie regole e leggi. Chi sapeva che la stella non sarebbe ciottoli, e una ragazza dal vivo? O che per una bella ragazza della strega caccia del male, di cui è – la fonte dell'eterna giovinezza e della bellezza?

Nil Geyman, "Stardust", scritto come una storia nel senso tradizionale. In esso – le azioni in esso – eroi viventi: imparano, crescono, si innamorano, diventando più saggio. Coraggio protagonista porta lettori a credere che il rischio – una causa nobile, e ciascuno saranno ricompensati secondo merito.

Nil Geyman, come sempre, che si distingue per originalità: insoliti colpi di scena invogliare i lettori nel mondo dei libri più e più volte. Anche per una storia di fantasia sembra fuori dagli schemi.

Tutti i nuovi racconti

Nil Geyman "Tutti i nuovi racconti" co-autore con Al Sarrantonio – una raccolta di storie spaventose. I compilatori raccolti nei suoi migliori racconti e fiabe nel genere di suspense e orrore, scritti da maestri della parola inglese. Tra Maykl Murkok, Maykl Suenvik, gli autori Chak Palanik, Uolter Mösli, e altri. Nel libro "Tutti i nuovi racconti" è una raccolta di storie delicate, emozionanti, intelligenti e davvero spaventosi.

"American Gods" (2001)

Nil Geyman "American Gods" creati sotto forma di un romanzo. Una delle migliori opere dell'autore scritta sotto l'influenza dello scrittore emigrazione in America. Eventi Il romanzo racconta l'opposizione del Vecchio Mondo degli dei, emigrati in America, con il recente dei del Nuovo Mondo: TV, telefono, Internet. Il romanzo inizia abbastanza innocentemente. Ombra, che è stato rilasciato dal carcere prima del previsto, entra nella rete elaborato tessuto di Odino (il dio della guerra e della vittoria alla Norvegesi), la reincarnazione di quest'ultimo è innocente, il signor Mercoledì. Le ombre viaggeranno intorno tutta l'America, al fine di trovare tutte la reincarnazione degli antichi dei: Bastet, Loki, Chernobog, Anansi, e altri.

"Coraline" (2002)

Il romanzo "Coraline" Nil Geyman concepito come una favola per la figlia, ma più tardi lo scrittore ha pubblicato questa storia lettori stupefacenti. Molti critici tracciare un'analogia con la fiaba "Alice nel paese delle meraviglie", ma posso tranquillamente dire che lo scrittore non viene riciclato idee Carroll, e ha creato il suo proprio unico, diverso da qualsiasi cosa qualsiasi altro racconto dell'orrore. La trama del libro è che una ragazza coraggiosa Coraline, l'insoddisfazione con la loro vita noiosa, dopo il passaggio a una nuova casa è una porta inconsueta. Sbloccato, lei cade letteralmente in un mondo parallelo, e tutti i migliori al mondo: mia madre cucina meglio, papà felice occupato nel giardino, non tanto parlare. Il problema è che, al fine di rimanere in questo mondo per sempre, Coraline dovrà attaccare i bottoni al posto degli occhi.

La ragazza mostra giovani lettori grande coraggio, mente flessibile, la capacità di prendere decisioni e l'immaginazione senza limiti.

La morale di questa storia è che è necessario per apprezzare tutto ciò che avete, ed essere grati per questo. E Coraline si rende conto che si è verificato a causa di tutte le sue avventure.

"The Graveyard Book" (2008)

romanzo di fantascienza per bambini in Nila Geymana "The Graveyard Book" inizia con il fatto che l'uomo misterioso uccide i genitori No, il ragazzo trova rifugio nel cimitero. fantasmi Bred, lupi mannari e vampiri, il ragazzo cresce e trova amici, ma ricordo ancora che dietro la recinzione del cimitero vissuto quello che ha ucciso la sua famiglia …

L'atmosfera del libro è piuttosto insolita: è un po 'triste e cupa, da un lato, ed è molto facile da leggere (e alcune delle avventure di un ragazzo che legge con il fiato sospeso) – dall'altro. Come ogni buon libro per bambini "The Graveyard Book" è assimilato con la stessa facilità, e bambini e adulti, ma per qualche ragione non ha causato la sensazione di ingenuità.

L'autore non nasconde il fatto che ha attirato le scene dal familiare a molti libri, "Mowgli" e "Harry Potter", ma questo non rovinare l'impressione delle sue opere. Come in "Coraline", Neil Gaiman è possibile costruire un nuovo, diverso da qualsiasi cosa di qualsiasi altro, eccitante mondo. Possiamo dire con certezza che in questo libro l'autore mostra il lato migliore del suo talento.

Sulla base di una breve analisi delle principali opere di Nila Geymana possibile individuare le caratteristiche principali di questo autore:

  • La possibilità di ruotare delicatamente la realtà e il mondo degli dei: biblico, pagana, mitologica e contemporanea.
  • Prendendo in prestito la trama dei libri già scritti e modificarlo in modo che il risultato è più che prodotto unico ed inimitabile.
  • Creato dall'autore cupo e l'atmosfera triste alcuna pressione sui lettori, in modo che i libri sono visti abbastanza facilmente.
  • La capacità dell'autore di creare il libro, accessibile e interessante per tutte le età.
  • linguaggio narrativo speciale duro e piuttosto asciutto.