228 Shares 4491 views

Storia della stazione della metropolitana "Porta Rossa"

Sokolnicheskaya linea della metropolitana di Mosca ha preso i primi passeggeri nel lontano 1935. Quella storia inizia con la stazione della metropolitana di quest'anno, "Porta Rossa". Questa vecchia stazione, la lobby si trova sul Garden Ring, è stato a lungo una delle tante attrazioni della capitale. Non così raramente stazioni della metropolitana cambiati i dati a loro disposizione nei titoli di testa, a volte, ma oggi, la stazione della metropolitana "Porta Rossa" si trova sul tratto tra le stazioni "Chistye Prudy" e "Komsomolskaya". Questi nomi sono ancora validi. Per qualche tempo la stazione è stata chiamata "Lermontov", in onore del grande poeta, una volta che qui è nato. Ma nella seconda metà degli anni Ottanta è stato restituito al suo nome originale – la stazione della metropolitana "Porta Rossa". La zona in cui si trova, si chiama così. E la società ha preso sul rilancio dei toponimi storici di Mosca in quegli anni. Dall'inizio del XVIII secolo, questo posto era a Mosca, anche se non ufficiale, ma è stabile nome abbastanza tradizionale – "Red Gate". E 'stato chiamato così a causa di che non vi era archi di trionfo in rosso, eretto in onore della vittoria nella battaglia di Poltava.


caratteristiche architettoniche e ingegneristiche della stazione della metropolitana "Porta Rossa"

Questo è un buon esempio di architettura di epoca sovietica. stazione della metropolitana "Porta Rossa" ha il suo aspetto architettonico unico. linee Costruttivismo dinamiche sono combinati con l'espressività del marmo rosso classico. E, soprattutto – l'altro non contraddice, e si trova nella unità organica. Nella decisione vestibolo esterno sul Garden Ring è visibile chiaramente un riferimento all'immagine della Porta Rossa. C'è questa immagine e all'interno della sala principale della stazione. Questo progetto architettonico è stato assegnato il primo premio in una mostra internazionale di Parigi negli anni trenta. Secondo il suo tipo di costruzione della stazione "Red Gate" – piloni, trohsvodchataya. La profondità del suo inizio più di 30 metri. Questo ha permesso ai locali della stazione durante il periodo della Grande Guerra Patriottica come sede operativa del Commissariato delle Ferrovie. Quindi proceduto controllo del traffico sulle ferrovie dell'Unione Sovietica. I treni erano stazione senza fermarsi, la piattaforma era racchiuso partizioni compensato temporanei. Questo è solo un esempio di utilizzo di strutture sotterranee per scopi di difesa. Con l'Unione Sovietica, tenendo conto degli obiettivi strategici per creare molti, tra cui la mappa della metropolitana. "Porta Rossa" non fa eccezione.

Nord atrio della stazione

La stazione della metropolitana "Red Gate" che si trova solo in estate del 1954. Si trova sul lato esterno dell'anello Garden. La lobby è costruito in un grattacielo del Ministero delle Ferrovie, che è stato eretto sulla Piazza Rossa cancelli. Con questa stazione oggetto della metropolitana strategica è stato collegato anche durante la guerra, quando ha dovuto svolgere il ruolo di suo ufficio sotterraneo. L'edificio stesso è uno dei sette famosi grattacieli di Stalin a Mosca.