395 Shares 7918 views

Il Soviet Supremo dell'URSS – l'unità dei poteri

Il Soviet Supremo dell'URSS era l'organo supremo del governo del paese, combina tutti i rami del governo. Il corpo omonimo esisteva nella prima fase della vita indipendente della Federazione Russa nel 1991-1993.


La storia degli apparati di governo

Il Soviet Supremo dell'URSS è stato stabilito in primo luogo dalla Costituzione del Soviet Stato 1936. Secondo la legge suprema del formato di autorità di governo ho dovuto sostituire un Congresso in precedenza funzionato dei Soviet, e con essa il comitato esecutivo di Stato. Il Soviet Supremo della prima convocazione è stato eletto nella fine del 1937. Esso comprende quasi 1.200 deputati per rappresentare la loro repubblica e unità amministrative regionali. La durata del mandato del prima convocazione in connessione con lo scoppio della Grande Guerra Patriottica è stato il più lungo nella storia di questo corpo. Le prossime elezioni hanno avuto luogo solo nel febbraio del 1946. deputati Cadence è durato quattro anni, dopo l'incontro 1974 è durato cinque anni. Ultimo convocazione del consiglio direttivo, eletto nel 1989, è stato respinto in anticipo a causa della abolizione formale della stato della status di paese sovietico. Essere eletto qui potrebbe quei cittadini che, al momento della votazione era ventitré anni.

poteri di governo

Il Soviet Supremo dell'URSS, come il più alto organo di governo, responsabile delle questioni più importanti della politica interna ed estera. Tra le altre cose, la Costituzione (come nel 1936 e più tardi) assegnato ad esso il diritto di determinare l'interno politica culturale e ideologica dello Stato. Le questioni legate allo sviluppo delle infrastrutture, pesante e industria leggera nel paese, l'adozione del le nuove repubbliche URSS, l'approvazione definitiva delle frontiere interne tra le repubbliche, l'educazione dei giovani repubbliche o regioni autonome, che conducono la diplomazia estera, la conclusione di trattati internazionali, la dichiarazione di guerra, un armistizio e la pace. Inoltre, il diritto esclusivo di attività legislativa appartiene anche a questo corpo. Il Consiglio supremo eletto dal voto popolare diretto di tutta la popolazione di entità federali.

funzionamento del governo

Governo Superiore formazione dell'Unione Sovietica era costituito da due camere assolutamente uguali. Erano il cosiddetto Consiglio nazionale e Consiglio dell'Unione. Entrambe le camere con pari diritti posseduti iniziative legislative. Se una stessa questione tra loro disaccordo, la questione è stata considerata da una commissione speciale formata su una base di parità dei rappresentanti delle camere. A capo di tutto un'autorità abbastanza ingombrante stava Presidium del Soviet Supremo dell'URSS. E 'stato eletto Consiglio dei Deputati all'inizio di ciascuno dei suoi cadenza nel corso della riunione congiunta.

Composizione dell'ufficio di presidenza durante gli anni del potere sovietico è in continua evoluzione, da trentasette persone all'alba del quindici o sedici anni in accordo con gli anni più tardi i vari emendamenti costituzionali. Tuttavia, v'è necessariamente presenza del Presidente del Soviet supremo dell'URSS (per esempio, tali personaggi noti: Kalinin, Breznev, Andropov, Gorbaciov) Presidium segretaria, membri e membri supplenti. In realtà, è la legge suprema della Presidenza apparteneva alla ratifica, la denuncia e altri atti nel sistema delle relazioni internazionali. Naturalmente, con l'approvazione del Consiglio Supremo.