130 Shares 5055 views

Autolivellante pavimento. Consumo per 1 m2 di filler piano: calcoli pratici

Il mercato moderno di finitura e materiali da costruzione fornisce una vasta gamma di diversi rivestimenti. Con una varietà di materiali e le loro proprietà in grado di soddisfare qualsiasi progetto di design. Uno dei rivestimenti più popolari è pavimento autolivellante, il dispositivo viene effettuata con cemento secco o gesso miscele cementizie.


Questo materiale quick-plastiche. A causa della particolare struttura del proprio peso, si sciolgono, irregolarità compilando i motivi, formando un piano perfetto.

I vantaggi di auto-livellamento piano

Il rivestimento che è definito come un pavimento autolivellante ha diversi vantaggi:

  • superficie liscia e piatta;
  • presa rapida;
  • resistenza e durata;
  • resistenza alle temperature estreme;
  • facilità di cura.

tipi di rivestimenti

auto-livellamento piano – è miscela autolivellante, che è molto facile da diffondere attraverso lo spazio piano, mentre la creazione di una superficie liscia e piana. Tali rivestimenti sono divisi in due tipi: polimerico e minerale.

composti autolivellanti polimeri sono suddivisi in diverse categorie.

  1. Poliuretano. rivestimenti elastici resistente agli urti, per resistere a carichi pesanti e sono utilizzati in locali non riscaldati.
  2. Metilmetacrilato. Tali piani richiedono stretta osservanza della tecnologia durante la posa, resistente alle sollecitazioni meccaniche, avere un odore pungente. Essi sono utilizzati in aree ben ventilate.
  3. Epoxy-uretano. Piani di questo tipo hanno elasticità, resistenza all'abrasione, attacco chimico. Utilizzato in garage, rampe.
  4. Epoxy. Questo è un duro, duro, resistente agli urti del rivestimento. Si resiste al calore e carico meccanico, facile da pulire. Questi pavimenti sono versati al chiuso.

rivestimenti minerali – una miscela a base cementizia autolivellante con cariche minerali e modificatori. Utilizzare questa soluzione quando si applica uno strato di finitura.

classificazioni

pavimenti polimero sono classificati secondo i seguenti fattori:

  • grado di pienezza;
  • tipo di solvente;
  • di spessore.

Lo spessore di piani di livellamento sono divisi in tipi come segue:

  1. rivestimenti a film sottile. Il loro spessore è di 0,2-0,6 mm. Non sopportare carichi molto elevati. Impilati a rullo oa spruzzo.
  2. medio spessore. strato di danno può essere 0,8-1,5 mm. Tale rivestimento autolivellante in grado di sopportare carichi elevati.
  3. rivestimenti altamente riempita. loro spessore – 2 mm e oltre. Aspetto dipende dalle caratteristiche del riempitivo. Usato per scopi decorativi e speciali.

A seconda del grado di materiale di riempimento è caratterizzato come segue: il più riempitivo, si ottiene la superficie più ruvida.

Il solvente è:

  • pressurizzato con dispersione – il rivestimento ha odore, può essere applicato a umido calcestruzzo, poiché la sua base è acqua.
  • resina senza solvente – piano differente dall'altro bassa viscosità ha talvolta inodore, facile nell'installazione.

Consumo per 1 m 2

Per correggere i difetti di sottofondi di pavimenti, per migliorare l'isolamento acustico e termico, è necessario eseguire un complesso di opere su riempimento o massetti autolivellanti. Per farlo, scoprire quanto bisogno di un mix pronto, senza tener conto delle impurità. Se si sta facendo auto-livellamento piano, il consumo per 1 m2 di media 1 litro. Questo valore varia a seconda del produttore. Per ottenere un calcolo più accurato, è necessario moltiplicare l'area di rivestimento e la densità dello spessore del materiale e dello strato. Consideriamo alcuni miscele popolari ed i loro calcoli.

Per la pianificazione e la regolazione di mattoni, pavimenti in cemento e pietra adatta massetto di cemento-sabbia è posta sopra la base. La soluzione viene utilizzata in tutti i tipi di spazio, come strato protettivo impermeabilizzante. Egli è influenzato da oli naturali, acqua, solventi, alcali. Flusso massetti autolivellanti per 1 m2 di 2 kg ad uno spessore di 1 mm.

presa rapida pavimento autolivellante "Prospettori" viene utilizzata per allineare la rugosità da 0,5 8 cm. Il rivestimento ha un complesso qualità protettive dall'usura prematura e ustione di sostanze. Qualitativa colata in grado di sopportare un carico superiore a 70 kg. Non ha microfessure. Il piano di ingresso (1 m2 flusso) "Prospettori" stendendo uno strato di 1 cm richiederà 16 kg di materiale secco. Per preparare una soluzione bisogno 5-6 litri di acqua per 25 kg di miscela. generando tempo – 40 minuti.

Una miscela della "terra" per pavimenti applicato manualmente o meccanizzato. E 'utilizzato in ufficio, industriale, zona residenziale. Flusso sesso ingresso per 1 m2 di spessore "base" di 0,3 cm è stato di 4,5 kg.

Copertura "Eunice" per creare una superficie piana e solida. E 'usato per il livellamento di sottofondi e massetti in calcestruzzo dove c'è una deviazione significativa dalla norma (fino a 10 cm). massa cotta indurisce rapidamente, quindi è necessario spendere entro 30 minuti, altrimenti perderà le sue proprietà. Portata di ingresso sesso per 1 m2 "Yunis" quando lancia sottile strato di 1 mm di spessore è 1,3 kg e 3,9 kg, con uno spessore di 3 mm.

Quando si utilizza "Volma" miscela lascia la superficie perfettamente piana. Grazie alla sua consistenza la miscela è facile da diffondere uniformemente e quindi riempie tutte le irregolarità. Flusso di ingresso sesso per 1 m2 "Volma" versando uno spessore di 0,5-0,7 cm è 4 kg.

Preparazione della superficie per la posa di pavimenti colati

Prima di iniziare, è necessario preparare la superficie: pulirla da diverse macchie e smerigliatrice grassi e poi aspirato per rimuovere i detriti. Dopo che il pavimento è trattato con mano di fondo, ben essiccato. Calcestruzzo massetto o può avere crepe, quindi sono incollati tessuto di vetro e riempito con sabbia di quarzo. Cuciture su una base di cemento riempito di sigillante. Dopo un giorno, la sabbia in eccesso viene rimosso dalle fessure. La superficie della composizione polimerica è innescato per migliorare l'adesione. qualità pavimento dipende rinzaffo, e se il substrato è stato adeguatamente preparato, sotto il consumo pavimento autolivellante per 1 m2 di primer è di 250 grammi.

disegno piano

Dopo un giorno dopo adescamento della superficie del calcestruzzo può essere applicato lo strato di base. Ma è necessario prima di calcolare la quantità di spessore per essere auto-livellamento piano. Consumo per 1 m2 di materiali e miscele necessarie è calcolato tenendo conto delle differenze di genere e tutte le sue irregolarità. Per impostare il volume della camera, il livello laser orizzonte è definita dalla base, quindi differenze diversi punti vengono calcolate.

Calcolato altezza relativa – la differenza di dimensioni diviso 2. Con la piegatura di una relativa e l'altezza minima consentita viene calcolata spessore minimo del rivestimento.

Posa auto-livellamento piano

Prima della posa del pavimento le pareti sono incollati pellicola. Per evitare che scorre miscela sotto tutto il pannello di base sul perimetro è sigillata con un nastro di montaggio. Al preparato versando la fondazione dovrebbe andare in secondo paio di scarpe. Inzuppato il pavimento si consiglia di andare a kraskostupah, con il quale è possibile passare su alcune parti, il livellamento della superficie e senza lasciare traccia.

Versare pavimento caldo inizia dal punto più alto. La miscela è stata versata e si sviluppa con una spatola tergivetro. Se sono formate le bolle, sono rimossi rullo igolochnym. Nella stanza con pavimento posa deve essere senza umidità e correnti d'aria. Durante tutte le operazioni di rivestimento a secco vengono effettuate a temperatura superiore a 10 ° C.

Quando si sceglie un piano autolivellante può essere ridotto i costi in modo sostanziale. Prima dell'installazione, mettere uno strato di pura sabbia di quarzo. Una volta che la superficie è ben asciutta (dopo 5-10 giorni), è possibile applicare il piano di ingresso di finitura. Consumo per 1 m2 è di 0,5 kg di una miscela con uno spessore di 0,1 cm.

Cura del pavimento autolivellante

Dopo anidrificazione su superficie del pavimento della pellicola protettiva viene applicata. Protegge dai danni, e ogni sei mesi per essere sostituito. Si consiglia di strofinare il mastice piano autolivellante una volta ogni tre mesi. Per raccogliere con lo spazio utilizzato pavimenti: aspirapolvere, una spazzola, acqua tiepida e un detergente delicato. auto-livellamento piano ha uno svantaggio – è molto paura di oggetti pesanti e taglienti.