618 Shares 8789 views

Latina per principianti: alfabeto, grammatica e suggerimenti per la pratica

La lingua latina, anche se considerato morto, ha studiato e applicato in molti ambiti dell'attività umana: diritto, medicina, farmacologia, biologia. La quantità di conoscenze necessarie per l'uomo dipende l'applicazione e l'obiettivo finale, ma in ogni caso è necessario conoscere le basi. In questo lavoro si considera la questione di come si presenta il corso "latina per principianti". Alfabeto, grammatica e consigli sulla pratica – è il minimo necessario per aiutare nella auto-apprendimento.


Alfabeto e fonetica

Da dove cominciare per imparare la lingua latina? Per i principianti, è importante, prima di tutto, la conoscenza dell'alfabeto. Esso comprende 24 lettere. Sulla base di studi della loro pronuncia unificata e approssimata alla pronuncia approssimativa degli antichi romani. Qui di seguito è la trascrizione del russo.

Ci sono alcune caratteristiche della loro lettura.

La vocale i viene letto come [u] e [d] prima vocali, h – aspirato, l – morbido come il francese, y sembra [e]. Lettera c viene letto come [n] ad e, i, y, ae, oe o [a] per una, o, u e fine delle parole. suoni S [s] tra le vocali, x – da [kc].

Dittonghi letto come segue:

  1. AE – [e]
  2. oe – [Ö]
  3. au – [ay]
  4. eu – [UE]
  5. ch – [X]
  6. ngu – [NGV]
  7. ph – [f]
  8. qu – [q]
  9. RH – [P]
  10. th – [t]
  11. ti – [ti]

accento

Per leggere una parola, è necessario mettere correttamente l'accento, che dipende dalla posizione delle vocali e sillabe. Suoni vocalici, a loro volta, si dividono in:

  • breve (pronunciato in fretta) – a, e, i, o, u, y;
  • lunga (allungato nella pronuncia) – a, e, i, o, u, ȳ.

Sillabe sono:

  • open – end in una vocale;
  • chiuso – end in una consonante.

L'enfasi è sulla prima sillaba, se la parola è disyllabic (sull'ultima sillaba non è stato mai messo). Se la parola è composto da tre o più sillabe, lo stress è sulla seconda sillaba dalla fine, se è lunga, e il terzo, se è breve.

grammatica

Il corso "Latin for Beginners" coinvolge basi grammaticali. In latino, tutte le parti del discorso si dividono in modificabili (s, aggettivo, verbo numerale, pronome) ed immutabile (particelle, preposizioni, congiunzioni, interiezione).

Con auto-apprendimento della grammatica dovrebbe essere trattata dagli aiuti, che ha risposte agli esercizi di auto-esame. Si consiglia di effettuare un gran numero di esercizi pratici che automatizza abilità utilizzare strutture grammaticali, e, di conseguenza, il materiale coperto sarà ricordato per molto tempo.

pratica

Nello studio dell'alfabeto e la grammatica costruisce a poco a poco il vocabolario passivo, che poi deve essere attivato durante la lettura dei testi. In questa fase, ci saranno nuove parole per la traduzione di che avrà bisogno Collegiate Dictionary, per esempio, il grande latino-russo. Se conoscete l'inglese, è possibile prioresti elementare dizionario latino e l'Oxford latina Dictuonary. E 'anche necessario avere un glossario, e periodicamente ripetere le parole da lui.

Reading – la fase finale del corso "latina per principianti". A questo livello, si consiglia di leggere testi come:

  1. Fabulae alcuni servizi.
  2. L Reader Atin.
  3. De Viris Illustribus.
  4. La Bibbia Vulgata latina.

A poco a poco la necessità di complicare il compito e passare da una semplice lettura per capire senza un dizionario. A tale scopo, corsi adatti "Assimil", Schola Latina Universalis e forum per gli studenti di Latina, dove si possono praticare parlare e ricevere consigli, se qualcosa non è chiaro.