378 Shares 7873 views

"Solidarietà" – che significa "d'accordo"

pensieri simili – ora, non lo fanno – vale la pena. E raro, soprattutto nelle società occidentali, non è incline al conformismo. Ma in Unione Sovietica la parola 'solidarietà' è diventato un classico di culto. "Solidarietà" – che significa "Sono d'accordo, sono favorevole." Parola libro, ma spesso può essere sentito nel discorso di persone di diversi strati sociali, è spesso pronunciata dagli spalti.


Dove prestito?

Che cosa significa la parola "solidarietà"? La lingua russa è la "solidarietà" originale deriva dal francese, ed è nato di nuovo nell'antica stato romano. In relazione al concetto di fermezza e integrità, l'unità, che è legato alla origine della parola moderna per "solida" – completa, impressionante. "Solidarietà" – che significa "pienamente simpatizzare, sostengo."

Cioè, con l'aiuto di questo concetto è espresso approvazione, e questa approvazione è molto forte. Si è associato con il concetto di unanimità, mezzi di supporto supporto fermezza, esplicitazione pronunciando "Sono d'accordo." E 'il più alto grado di accettazione delle tue parole dell'interlocutore.

Le ragioni della popolarità del concetto

Il termine "solidarietà" è diventato popolare proprio perché nel dell'unanimità Unione Sovietica, l'integrità della società, anche se spesso formali, è stato dichiarato e il valore effettivo. E 'difficile gestire un gruppo frammentato, ma le persone solidali che non si sentono in diritto di un parere, ha rinunciato il pensiero critico – "materiale" luce per i governanti. Word è stato imposto, quindi, il fatto stesso della sua popolarità è sorprendente. Di per sé, è la propaganda – è molto luminoso e una buona parola, lo fa indicare il supporto hot e la forza delle relazioni.

Più di emozioni

"Solidarietà" – non è solo "hanno la stessa opinione con te." E 'anche la volontà di proteggere gli ideali e valori comuni. Solidarietà – è l'attività di supporto, non solo la simpatia. Ad esempio, i lavoratori di una certa città una certa sfera di sciopero dell'industria.

Se i lavoratori di un'altra città delle stesse sfere di solidarietà del settore – hanno anche temporaneamente smettono di funzionare. Nel linguaggio di tutti i giorni, la parola esprime e sostegno emotivo, anche se il valore originario viene associato solo con l'espressione di volontà di aiutare l'azienda. E nelle fonti ufficiali, la parola è stata usata in misura maggiore a causa della azione reale.

Nel nostro tempo, la parola è stata usata meno frequentemente nelle fonti ufficiali. Ma la gente spesso dice "solidarietà", che esprima il consenso e il sostegno, tuttavia, spesso molto emozionante. Così, la parola non è solo stato imposto "dall'alto", in realtà è legata ai valori delle persone. E quindi sopravvissuto.