634 Shares 2185 views

Pupilla – che cosa è questo? Descrizione, struttura, funzioni e caratteristiche. reazione pupillare alla luce

Se solo per un attimo a chiudere gli occhi e cercare di vivere al buio, si comincia a capire quanto sia importante per la visione umana. Quali sono le persone inermi che hanno perso la capacità di vedere. E se gli occhi – uno specchio dell'anima, la pupilla – questa è la nostra finestra sul mondo.


La struttura dell'occhio

Corpo dell'uomo è un sofisticato sistema ottico. Il suo scopo principale – per trasferire le immagini attraverso il nervo ottico al cervello.

Il bulbo oculare avente una forma sferica, si trova in orbita e ha tre strati: fibroso, e vascolarizzazione della retina. All'interno sono dell'umor acqueo, cristallino e corpo vitreo.

segmento bianco del globo oculare è coperto dalla mucosa (sclera). Porzione anteriore trasparente chiamata cornea, è un obiettivo ottico avente grande potere di rifrazione. Sotto è l'iride che svolge la funzione di diaframma.

Il flusso luminoso riflesso dalla superficie dell'oggetto cade prima sulla cornea e rifratta, passa attraverso la pupilla della lente, che è anche una lente biconvessa e entra nel sistema ottico dell'occhio.

Il prossimo punto sul percorso dell'immagine umana visibile – retina. Si tratta di un guscio di cellule che sono sensibili alla luce: i coni e bastoncelli. Retin copre la superficie interna dell'occhio e attraverso le fibre nervose attraverso il nervo ottico trasmette le informazioni al cervello. Questo è dove c'è una percezione finita e la consapevolezza di quello che ha visto.

funzione pupilla

C'è un idioma popolare del popolo, "tesoro", ma poche persone oggi sanno che la mela è chiamata la pupilla ai vecchi tempi. Questa espressione è usata da molto tempo ed è migliori spettacoli come dobbiamo trattare i nostri occhi – come il più prezioso e costoso.

pupilla umano è controllato da due muscoli: lo sfintere e dilatatore. Essi sono gestiti da diversi gruppi nervose appartenenti ai sistemi simpatico e parasimpatico.

Pupilla – è, infatti, un'apertura attraverso la quale la luce entra la retina. Agisce come regolatore, rastremata in piena luce e si espande nella sua mancanza. Così, la pupilla dell'occhio protegge la retina da ustioni e migliora l'acuità visiva.

midriasi

Essa norma, quando una persona ha ampliato la pupilla? Dipende da diversi fattori. Nell'ambiente medico, tale fenomeno viene chiamato midriasi.

Risulta che non solo le pupille reagiscono alla luce. La loro espansione può essere attivato da uno stato emotivo eccitato: un forte interesse (anche sessuale), esaltazione, dolore insopportabile o la paura.

i fattori di cui sopra provocano midriasi naturale senza influenzare l'acuità visiva e la salute degli occhi. Come regola generale, un tale stato della pupilla passa rapidamente, se lo sfondo emotivo torna alla normalità.

Midriasi fenomeno caratteristica dell'essere umano in intossicazione alcolica o narcotica. Inoltre, pupille dilatate indicano spesso gravi intossicazioni, come ad esempio il botulismo.

midriasi patologico spesso visto in pazienti con lesioni cerebrali traumatiche. Costantemente pupille dilatate indicare la presenza di una persona ha un certo numero di possibili malattie:

  • il glaucoma;
  • l'emicrania;
  • paralisi del nervo oculomotore ;
  • encefalopatia;
  • disfunzione tiroidea;
  • sindrome di Eddie.

Molte persone sanno dai film che i deboli ambulanza medici prima di tutto esaminate occhi. reazione pupillare alla luce, così come la loro dimensione possono dire i medici molto. Un leggero aumento indica un incoscienza poco profondo, mentre il "vetro", quasi gli occhi neri segnalano una condizione molto grave.

corestenoma

Irragionevolmente ristretto allievo – una condizione della midriasi inverso. Oftalmologi chiamano miosi. Questa deviazione ha anche una serie di ragioni, può essere innocuo difetto visivo, ma spesso è un motivo per vedere immediatamente un medico.

Gli esperti distinguono diverse varietà mioza:

  1. Funzionale, in cui restringimento è dovuto a cause naturali, come scarsa illuminazione, stato di sonno, neonato o la vecchiaia, ipermetropia, superlavoro.
  2. miosi Medical – preparati risultato di ricezione, che, oltre ad una funzione di base, hanno un effetto sul funzionamento dei muscoli oculari.
  3. Paralytic – caratterizzata dalla mancanza completa o parziale delle capacità motorie dilatatore.
  4. Miosi irritazione – osservato in uno spasmo dello sfintere. Si trova spesso nei tumori del cervello, meningite, encefalite, così come le persone affette da sclerosi multipla e l'epilessia.
  5. crampi sifilitici – possono verificarsi in qualsiasi fase della malattia, anche se il trattamento tempestivo è estremamente rara.

anisocoria

Secondo le statistiche, ogni quinta persona sulla terra alunni di diverse dimensioni. Questa asimmetria è chiamato anisocoria. Nella maggior parte dei casi, le differenze sono trascurabili e visibili solo all'oftalmologo, ma in qualche differenza può essere visto ad occhio nudo. Regolazione del diametro pupillare in questo particolare modo asincrono, e in alcuni casi la dimensione varia solo in un occhio, mentre l'altro rimane fermo.

Anisocoria può essere sia ereditaria ed acquisita. Nel primo caso, una tale struttura dell'occhio è dovuto alla genetica, nel secondo – un infortunio o una malattia.

Gli alunni di diverso diametro si trovano in persone che soffrono di tali disturbi:

  • danno del nervo ottico;
  • aneurisma;
  • lesioni cerebrali;
  • gonfiore;
  • malattie neurologiche.

Policoro

Doppio allievo – una rara forma di anomalie oculari. Questo effetto intrinseco chiamato POLYCOR, caratterizzata da due o più in una delle pupille dell'iride.

Ci sono due tipi di questa malattia: false e vere. False opzione implica che l'allievo è chiuso a membrana in modo non uniforme, e sembra che qualche buco. In questo caso, la reazione alla luce è presente in una sola.

Vero POLYCOR associato con la patologia della coppa ottica. La forma degli allievi non è sempre rotonda, ci sono fori nella forma di un ovale, una goccia, una serratura. Reazione alla luce, anche se non pronunciato, v'è in ciascuno di essi.

Le persone con questa patologia si sentono un notevole disagio, l'occhio difettoso vede molto peggio rispetto al normale. Se il numero di alunni è maggiore di 3, e sono abbastanza grandi (2 mm o più), il bambino fino a un anno, è probabile che tenere un intervento chirurgico. Adulti nominano lenti a contatto correttive.

caratteristiche età

Molti giovani madri spesso notare che il bambino ha le pupille dilatate. Dovrei aumentare a causa di questo panico? Casi isolati – non sono pericolosi, possono essere causati da scarsa illuminazione nella stanza e le caratteristiche del sistema nervoso eccitabile. Vedendo un giocattolo bello o spaventato dal terribile barmaley il bambino sarà riflessivamente estendere gli alunni, che sarà presto di nuovo alla normalità.

Se questa condizione si verifica costantemente – è un'occasione per suonare l'allarme e rivolgersi ad un medico di emergenza. Ciò può indicare malattie neurologiche, e la consultazione in più con uno specialista non è esattamente male.

reazione pupillare alla luce cambia con l'età. Negli adolescenti, v'è un'estensione massima possibile, in contrasto con i le persone anziane, che è costantemente pupille ristrette – una variante normale.