302 Shares 9144 views

"Tu sei il mio Shagane, Shagane". Analisi Esenina poesia. La storia della creazione

Nessuno del poeta russo non stava parlando di sua terra natale con tanta passione e con tutta l'anima come Sergei Yesenin. Nel 1924, ha visitato il Caucaso, dove ha creato una collezione piena di poesia. La più famosa poesia di questo ciclo – "Shagane te, mia Shagane". Poem analisi Esenina – è sempre interessante processo creativo. Il talento di questo poeta versato in forme artistiche ineguagliabili. Sono nati fuori del cuore e dell'anima, dove il principale luogo è stato occupato dalla Russia.


A proposito di casa, non ha mai dimenticato. Questo argomento è stato il filo conduttore nel suo lavoro. L'immagine del paesaggio russo è presente anche nella poesia, che ha un nome piuttosto esotico – "tu sei il mio Shagane, Shagane".

La storia della creazione

Dopo il ritorno a casa Stato Esenina può essere caratterizzato con le seguenti parole: devastazione, la stanchezza, la frustrazione. In America, ha fatto esplodere la salute mentale e fisica. Recupero aveva bisogno di un cambiamento di scenario. Rendere non poteva in una sola volta, ma ancora sei mesi più tardi, il poeta è andato al Caucaso, dove ha incontrato la bellezza locale Shagane Talya. La ragazza Esenin iniziò subito un caldo relazioni amichevoli. E tre giorni dopo, per la sorpresa di un nuovo amico, un lavoro è stato scritto: "Tu sei il mio Shagane, Shagane". Esenina analisi poesia dovrebbe iniziare con un po 'di storia.

Esenin a lungo sognato di Persia. Visita il luogo di nascita dei grandi poeti, ha ritenuto suo dovere. Tuttavia, bordo esotico ed è rimasto un sogno per lui. Ma la bellezza dei paesaggi georgiani e azeri di vederlo ancora avuto la possibilità. Hanno ispirato a scrivere "motivi persiani".

Russia e il Caucaso

L'abbondanza di immagini artistiche è presente in una delle migliori opere liriche del poeta russo – "tu sei il mio Shagane, Shagane". Esenina analisi poesia – è, prima di tutto, lo studio del linguaggio e dello stile. Le opere dell'autore in questione era il maestro inimitabile di creare una varietà di immagini artistiche, la maggior parte dei quali si basano sul principio di unità dell'uomo e della natura. E 'attraverso questo metodo di poetica Esenin ha sottolineato l'idea principale del poema, che è in opposizione al margine meridionale delle pittoresche distese russe.

Costruito su l'antitesi del lavoro "Shagane te, mia Shagane". Esenina analisi poesia indica una caratteristica interessante. Il lavoro è dedicato alla ragazza armena e ha creato nei bordi lontano meridionali, dove il poeta recentemente attirato. Ma il tema della poesia – è ancora Russo paesaggio. L'autore si riferisce ad un Southern Belle con una tenerezza commovente, ma già nella prima strofa le dice quanto è bella i vasti campi russi della suggestiva distesa di Ryazan. E anche ricorda la ragazza che lo aspetta in Russia.

Sergei Yesenin "Shagane" ha scritto in Georgia, ma parla di Shiraz. Nella seconda strofa della città iraniana viene confrontato con la distesa di Ryazan e, naturalmente, perde. paesaggi caucasici creati nello spirito l'anima del poeta necessario, ma il tema della poesia – nostalgia di casa.

capelli color Rye

Immagini della natura Esenin spesso utilizzati per il rinforzo emotivo. Narrando misteriosa ragazza sulla sua terra, parla del suo segale colore dei capelli. Con questo mezzo di espressione poeta ricorda le sue origini a Ryazan. Spesso ripetuto la parola "campo". Non è un caso. Il poeta nella poesia usa la metonimia. Il campo è in lingua russa è associata a qualcosa di più, quasi infinita. Tale era l'anima e Esenina – spalancata. Utilizzando questa tecnica, ha attaccato le sue parole la straordinaria sincerità, la sincerità.

astenersi

Nella poesia ci sono ripetitivi. Questo appello alla ragazza, e il desiderio di dirle delle vaste distese russe, e "mossi segale sotto la luna."

ragazza

La poesia è anche usato gradazione. L'emozione dell'autore al ricordo della patria, che egli chiama il nord, che aumenta con ogni versetto. E nelle ultime righe arriva il momento culminante: dice onestamente ragazza orientale gli uni sugli altri, che forse ora lui pensa che lontano nel Russia.

Durante un viaggio in Caucaso Esenin mantenuto la corrispondenza regolare con Galina Benislavskoy. Era, come sapete, la metà-georgiano. Forse la sua che aveva in mente nelle ultime righe di questo lavoro lirica.