734 Shares 5523 views

Gravidanza ectopica: sintomi e trattamento

Risultati gravidanza ectopica dal fatto che l'uovo fecondato raggiunge la sua destinazione finale – utero, e trapiantato nell'ovaio, peritoneo o tubo. Molto spesso si verifica gravidanza tubarica quando il feto è attaccato alla mucosa della tuba di Falloppio e si sviluppa. Falloppio spessore (masterbatch) del tubo va da 1 a 5 millimetri, in modo che, quando attaccato l'uovo comincia a crescere, le sue pareti sono allungati, dolore si verifica. Alla individuazione e il trattamento di gravidanza ectopica prematura si verifica la rottura del tubo, che porta a emorragie interne ed è una minaccia per la vita e la salute della donna.


Le cause di gravidanza ectopica possono essere diverse. Violazione della pervietà delle tube e danneggiamento della mucosa, così come i cambiamenti nelle proprietà secrezione mucosa può portare impianto dell'ovulo collocati "sbagliato". Inoltre, la causa di questa malattia può essere accelerato sviluppo della cellula uovo stessa. Il fatto che l'uovo è avvolto in uno speciale rivestimento che impedisce l'impianto prematura. A volte l' uovo fecondato perde la sua copertura di protezione prima del tempo e l'embrione si attacca alla mucosa, mentre ancora sulla strada verso la sua destinazione finale.

Quali sono i sintomi della gravidanza ectopica? E se si manifesta? Come non perdere i segnali di allarme? Tali domande visitano molte donne in gravidanza, soprattutto quelli che sono in attesa del loro primo bambino.

Gravidanza ectopica – Sintomi

La gravidanza ectopica è una zabolevaniem.Sleduet grave e pericoloso dire che i sintomi della gravidanza ectopica cominciano ad apparire un po 'di tempo dopo le mestruazioni. momento importante per prestare attenzione al cattivo stato di salute e di contattare un medico.

Il primo segno di guai – il dolore. E 'lancinante o il taglio e permette di sospettare che una donna ha una gravidanza ectopica. I sintomi in un primo momento potrebbero non essere molto doloroso, ma con la crescita del dolore ovulo saranno intensificate in modo che sia possibile perdere coscienza. Di solito il dolore localizzato su un lato dell'addome (dove è interessato il tubo), ma può richiedere più carattere "fuzzy".

Se una donna sta guardando sanguinamento o macchia su uno sfondo di ritardo del ciclo mestruale, può essere gravidanza ectopica. I sintomi possono essere simili al rischio di aborto spontaneo, così si dovrebbe contattare il medico per confermare la diagnosi. Spotting può essere abbondante o scarsa, spesso hanno una tinta marrone.

Nel quarto caso, quando una gravidanza ectopica sviluppa, i sintomi di emorragia esterna non sono disponibili, perché il sangue viene versato nella cavità addominale. Ciò può causare shock e il collasso della donna.

Un altro segno di una gravidanza extrauterina è il dolore durante la minzione o defecare.

Se si trova uno di questi segni di un urgente bisogno di vedere un medico, in quanto questa malattia a individuazione e il trattamento prematura può portare ad emorragie interne, che è una minaccia per la salute e la vita della donna.

La gravidanza ectopica – diagnosi

La diagnosi di gravidanza al di fuori dell'utero all'inizio della gravidanza difficile. Forse la donna dovrà sottoporsi a controlli più volte fino a quando non è chiaramente stabilito a causa della malattia. gravidanza ectopica può essere rilevato mediante ecografia, esame vaginale e analizzando il numero di gonadotropina corionica umana nel sangue. Quando viene rilasciato ectopica gravidanza significativamente inferiore alla "corretta" impianto dell'embrione nell'utero. La gravidanza ectopica prima rilevato, maggiore è la possibilità di mantenere il tubo e la salute delle donne.

La gravidanza ectopica – Trattamento

Il trattamento dipende dallo stadio della malattia. Se le piccole dimensioni ovulo, è possibile l'espulsione dal tubo con il farmaco o un intervento microchirurgico (introduzione del concentrato soluzione di glucosio attraverso un endoscopio). Se viene rilevata una gravidanza ectopica per un tempo più lungo, o v'è emorragia interna, che la chirurgia necessaria per rimuovere il tubo.