458 Shares 2250 views

Valuta Irlanda: dalla sterlina all'euro

Dal 2002, la valuta irlandese – l'euro. Sulle monete che vanno in circolazione nel paese, il governo locale ha interpretato il personaggio. E fino al 2002 la moneta nazionale è considerata la sterlina irlandese. Perché la valuta irlandese è cambiata così tanto? Per lungo tempo il paese non ha avuto alcun del proprio denaro. Sono apparsi solo nel tardo 10 ° secolo.


Storia della sterlina irlandese

Le prime monete irlandesi apparso in 997. Sono stati portati dall'Inghilterra. Pertanto, la moneta era di 1 sterlina. E la divisione di nuova moneta era identico a quello della valuta britannica. Così, sterlina irlandese è stato pari esattamente 20 anni. A 1 Shilling equiparato a 12 pence.

Nel corso del tempo, la sterlina irlandese si è deprezzato contro gli inglesi. Gli imprenditori sono costantemente cercando di bilanciare loro. Tuttavia, queste azioni non hanno avuto successo. Come risultato dei primi anni del 18 ° secolo, 13 monete del pensionistico irlandese di rame sia uguale lo scellino d'argento in Inghilterra. In Irlanda il denaro d'argento non è stata coniata.

Nel 1823, sono state emesse le ultime monete irlandesi. Poi le banche hanno cominciato a stampare carta moneta già. E i loro proprie monete da Irlanda non c'era più.

Solo con l'indipendenza è venuto ancora una volta la moneta nazionale d'Irlanda. Tuttavia, nel 1960 è stato necessario passare al sistema decimale. Di conseguenza è diventato 1 libbra equivale a 100 pence.

euro

Nel 2002, la sterlina irlandese è stato sostituito dall'euro. Gli abitanti del posto nelle prime 2 settimane sono scambiati oltre il 50% della massa monetaria complessiva. Fino ad ora, le monete e banconote irlandesi, che sono stati emessi dopo il 1928, possono essere scambiati per euro. Solo rende Banca centrale del paese, che si trova a Dublino.

Nella transizione verso l'euro in Irlanda scambiati, sulla base del tasso di 1 euro + 0,7876 sterline. In questo paese c'è stata la più rapida transizione verso il denaro dell'UE. E questo è collegato con il fatto che in Irlanda è stata organizzata la politica di informazione molto competente su questo argomento. I libretti di popolazione distribuita, lanciato il PSA televisivi, abbiamo condotto una formazione specifica.

Come in tutti i paesi dell'Unione europea in Irlanda coniate monete che sono:

  • Un lato – comune per l'Unione europea.
  • Il secondo lato – nazionale (arpa, esattamente 12 stelle, l'anno di emissione del denaro e le parole «Irlanda»).

Valuta Irlanda del Nord

Nonostante il fatto che l'Irlanda è stata a lungo spostato verso l'euro, in Irlanda del Nord, la situazione è molto diversa. Così, la moneta locale – un chilo, che è pari a 100 pence. Oggi, nella vita di tutti i giorni ci sono diverse denominazioni di banconote:

  • 5 chili;
  • 100 libbre;
  • 10 chili;
  • 50 libbre;
  • £ 20.

Ci sono monete:

  • 1 e 2 libbre;
  • 1, 2, 5, 10, 20 e 50 pence.

Il fatto è che, storicamente, l'Irlanda del Nord – è parte del Regno Unito. Di conseguenza, la valuta irlandese non va lì.

Viaggiando in tutta l'UE, tutti gli euro calcolati. Arrivando in Irlanda, per cambiare la moneta non è anche necessario. E nei negozi e musei e ristoranti accettano euro. Nel servizio istituzioni del settore hanno la possibilità di pagare con carta di credito. E, se necessario, per fare il cambio valuta può essere in qualsiasi banca. Sulla strada ai passanti caso meglio non fare. In caso contrario, si rischia di essere ingannati da truffatori (produzione di cambio di tasso di cambio svantaggioso per il turista o dare banconote contraffatte). Pertanto navigare meglio sulle istituzioni ufficiali e le principali banche del paese.