625 Shares 8151 views

Air Marshal Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich

Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich, che alcuni storici moderni ritengono che il "fedele verso l'Unione Sovietica", è l'ultimo ministro della difesa dell'URSS. La ragione di questo atteggiamento sta nel fatto che egli era uno dei primi è venuto fuori del Partito Comunista, promuovere Forze Armate departyization. Egli non solo si rifiutò di obbedire agli ordini colpo di stato, ma anche fatto durante gli eventi di agosto nel 1991 con forza contro portando le truppe di prendere d'assalto la Casa Bianca. Inoltre, militari vietato di interferire nelle vicende politiche del paese è Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich.


biografia

L'Air Marshal nacque il terzo di febbraio 1942 in una fattoria Big Log (Regione di Rostov). Nel 1963, Shaposhnikov è laureato dalla scuola di aviazione a Kharkov e inviato a servire nel Carpazi IN. Tre anni più tardi, il futuro maresciallo entra nel BBA loro. Gagarin. Dal 1971 al 1975 è stato deputato per gli affari politici, e ben presto il comandante Aviation Regiment. Nel 1975 torna a Shaposhnikov Prikarpatskii VO. Qui ha prima nominato Vice e poi il comandante di divisione del aerei da combattimento.

Nel 1984, viene trasferita Odessa. Dove ha servito fino al 1987, ha comandato il Distretto Air Force. Nel 1987, Shaposhnikov ha guidato un gruppo di truppe sovietiche di stanza in Germania, e l'anno prossimo ci e assume il comando della Air Force. Pochi mesi dopo, è diventato il vice comandante delle Forze Aeree. In questa posizione, Shaposhnikov ha lavorato fino all'estate del 1990.

Putsch e scommettere su Eltsin

Durante gli eventi di agosto 1991 è stato lui che ha suggerito Yazov – l'allora ministro della Difesa – urgentemente accelerare il colpo di stato e di ritirare le truppe dalla capitale. Dopo il fallito colpo ventitreesimo di agosto 1991, Gorbaciov, mentre ancora il presidente, ha firmato un decreto di nomina il ministro della Difesa Shaposhnikova Evgeniya Ivanovicha. Questa decisione deve essere presentata alla sessione solarium. Pochi giorni dopo Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich ha ricevuto il titolo di maresciallo. Allo stesso tempo , il Soviet Supremo dell'URSS secondo il suo ministro della Difesa. In realtà, è rimasto in questa posizione per molto tempo – solo un paio di mesi: fino a dicembre.

Quando alla fine del 1991, Eltsin, Kravchuk e Shushkevich incontrati a Foresta di Bialowieza, ha deciso di "farla finita" con l'Unione Sovietica, la questione delle forze armate unificate non era ancora stato risolto. E così le truppe potessero resistere. Ma questo non è accaduto. Quel Marshal Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich era l'uomo che ha assicurato il successo dell'accordo Bialowieza.

Dopo il crollo dell'Unione

Ha riconosciuto l'accordo di sciogliere l'Unione Sovietica subito dopo la sua firma. Ventunesimo dicembre 1991 Evgeniy Shaposhnikov Ivanovic ha nominato alla carica di comandante delle Forze Armate dell'URSS prima della riforma definitiva. Pochi mesi dopo, nel febbraio, è diventato comandante in capo di Allied CIS.
In questa posizione, l'ultima maresciallo rimase fino al settembre 1993, quando la posizione è stata liquidata. Eltsin molto apprezzato Shaposhnikov, considerando la sua compagna leale e fedele.

dimissioni

Da giugno a settembre dello stesso anno, Evgeny Ivanovich è sembrato essere il Segretario del Consiglio di Sicurezza di una Russia indipendente. Nel 1994, Shaposhnikov è dimesso. Anche allora, egli non cessa di lavorare per il bene del Paese. Quasi allo stesso tempo, diventa un rappresentante del Presidente in un'organizzazione come "Rosvooruzhenie". E 'questa società statale impegnata nella importazione ed esportazione di attrezzature militari e armi.

Dal 1995 al 1997-esimo Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich nominato alla carica di amministratore delegato della più grande compagnia aerea del Paese "Aeroflot" per "alzare" le compagnie aeree russe internazionali. Ma qui sta lavorando a lungo: un mezzo più tardi, divenne assistente del presidente del paese. Sotto l'autorità del maresciallo era tutto ciò che è stato associato con lo sviluppo dell'aviazione e dello spazio. Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich, la cui famiglia era mai in vista, a differenza di molti altri politici, sempre pensando prima di tutto il bene del paese, e solo allora – su interessi personali.

merito

Hanno questo militare eccezionale davvero molto grande. comportamento maresciallo ha sempre un impatto sul mondo intorno a lui i gradi più alti, soprattutto nel tentativo di colpo di stato. Eltsin fiducioso che Airborne e Air Force non sosterrà il colpo di stato, lo lasciò nel modo più chiaro possibile pianificare eventi che anticipano le intenzioni del colpo di stato. E un sacco di esso ha contribuito a chiarire la posizione sostenuta da Shaposhnikov Evgeniy Ivanovich.

onori

Molti anni di attività produttiva e un servizio impeccabile per il bene della Patria sono stati molto apprezzati dal governo. Evgeny è stato assegnato due premi, tra cui la Stella Rossa e sette medaglie. Il contributo di questa meritata pilota per migliorare la sicurezza è stata nel 2003 ha segnato dal diploma onorario.