233 Shares 9657 views

Creazionismo – è una delle ipotesi essere

Creazionismo – questa tendenza, che ha avuto origine tra gli studiosi e filosofi che negavano il cristianesimo e tutti i suoi dogmi. Esso consiste nel fatto che tutte le cose materiali nel nostro mondo, è nato il Creatore – Dio. Tutti gli insegnamenti basati sulla teologia, negano completamente la teoria dell'evoluzione nel mondo. Vale la pena notare che nel corso del tempo, il creazionismo trova sempre più sostenitori. Provengono da entrambi i filosofi e sacerdoti, e dai professori e ricercatori.


Come funziona?

Nella filosofia del creazionismo – è in primo luogo il principale avversario di evoluzione. Egli nega l'auto-sviluppo di tutti gli esseri viventi, la conversione di semplici ai più complessi, il miglioramento e altre conoscenze che spesso infondere in scuole e collegi. La base di questo sono le due fonti: il cristiano Sacre Scritture e fatti inspiegabili relativi alla natura, lo sviluppo degli esseri umani e degli animali, fenomeni diversi. Di conseguenza, abbiamo un'ipotesi emerge creazionismo. In larga misura si tratta di un principio biblico, sulla base delle Sacre Scritture. Si dice che Dio ha creato il cielo, acqua, terra, persone, animali, piante e tutto ciò che ci circonda in sei giorni.

dottrine

Un ruolo importante nello sviluppo di questa tendenza filosofica gioca fatti che sfidano ogni spiegazione dal punto di vista evolutivo. Tra questi, il posto d'onore è il problema della nascita della spiritualità umana, la sua capacità di pensare in modo astratto e di sognare. Anche un mistero è l'emergere della grammatica strutturata, che è presente in tutte le lingue.

Creazionismo e Scienza

Sulla base di questo, molti scienziati dicono che il creazionismo – è lo stesso della seconda legge della termodinamica. Il mondo non è una correlazione tra le leggi della biologia e fisica, ed inoltre non v'è nulla in comune tra i processi fisici e chimici. Nel corso di questi studi, gli scienziati hanno ripetutamente messo in serio dubbio la generazione spontanea di organismi viventi sul pianeta.

E 'importante notare che il più popolare ora un giovane creazionismo terra. Questa teoria, che suggerisce un'adesione letterale alla Bibbia dice. Cioè, il nostro mondo in realtà è stato creato in una settimana. Egli esiste al contrario di vecchio creazionismo terra, che sostiene di essere sei giorni – è una metafora che descrive i diversi intervalli di tempo nella storia della vita. In primo luogo, le persone hanno imparato il cielo e la terra, quindi immerso nello studio di piante e animali, e poi diventano l'oggetto di indagine come.

Nonostante questi disaccordi interni, principio creazionismo rimane unita. Anche lui, come la seconda legge della termodinamica, conferma la teoria del Big Bang e l'universo in espansione, ma allo stesso tempo rifiuta il marxismo nella nostra comprensione. Al giorno d'oggi, questo insegnamento si basa sui principi complicati che considerano e aspetti quali intelligenza extraterrestre, mondi paralleli e, naturalmente, da parte di Dio in tutto questo.

creazionismo oggi

Moderna creazionismo – è un complesso di tendenza filosofica, che mescola scienza, la religione, miti e fatti. Esso non viene insegnato nelle università, ma per leggerlo e tutti possono, quanto basta per ottenere la documentazione necessaria e cercare di capire la natura del mondo che ci circonda.