375 Shares 3476 views

Cosmonauta Suraev Maksim: biografia (foto)

Maxim Suraev – Air Force colonnello, il primo astronauta russo in orbita il blog principale e risponde regolarmente alle domande dei lettori.


Pilota-cosmonauta Maxim Suraev

Molti bambini dell'Unione Sovietica nei suoi sogni si sono visti come gli astronauti che desiderano esplorare l'universo, come a suo tempo fece Yuri Gagarin. Sogni e il desiderio di portarlo a termine l'anno e renderlo una realtà non può tutti.

104 ° cosmonauta Russia e 503i – mondo. Sembra quindi a noi l'eroe di questo articolo. slogan luminoso, che tracciò il desiderio di spingere l'umanità in avanti, aprendo nuovi orizzonti, seguito cosmonauta Maxim Suraev. La sua biografia è piena di numerosi premi e meriti, e il suo sorriso è confrontato con Yuriya Alekseevicha Gagarina sorriso.

Di seguito guardiamo a questo spiccata personalità in modo più dettagliato.

Un po 'di Suraeva infanzia

MV Suraev nata a Chelyabinsk 24 Maggio 1972. La sua infanzia è trascorsa in futuro astronauta città regione Shadrinsk Kurgan. Avendo raggiunto l'età di scuola primaria nel 1979, è stato iscritto nella scuola secondaria №5 città di Noginsk, che si trova nella regione di Mosca.

Maxim V. cresciuto in una famiglia di militari, e fin dalla tenera età ha cominciato a pensare alla continuazione della dinastia familiare. Tuttavia, sulla astronauta professione quindi fuori questione. Guardando il suo padre, colonnello dell'Air Force ed ex pilota militare, Sarah senza esitazione ha deciso di andare sul percorso del padre. Lo spazio non è poi sembrò qualcosa di soprannaturale e inaccessibile.

studentship

Alla fine delle dieci classi Suraev è stato iscritto al primo anno della scuola militare di nome. Myasnikov, che poi si è laureato con una laurea in militare e specializzata pilota di istruzione superiore, ingegnere di volo. In seguito, è stato organizzato a Voronezh dalla Air Force Academy. Zhukovsky, dove si è laureato con lode nel giugno 1997. Nel corso degli anni, ha anche allenato a RAPS in "Giurisprudenza", con l'assegnazione di ulteriori avvocato qualificazione.

I primi passi "spaziali"

All'inizio del 2007, Suraev Maksim aveva il comando di un gruppo di esploratori spaziali novizio Yu.A .. Più tardi, agli inizi del mese di agosto del 2009, per ordine del capo della Organizzazione dello Stato e il Ministero della Difesa, è stato nominato comandante del distaccamento kosmoletchikov FGBU CPC.

Su questa base Suraev Maxim è stato adottato per ordine del Ministero della Difesa a Yu.A. squadra come possibili candidati per il test-cosmonauti e poi è stato consigliato per l'ammissione al distacco di cui sopra. Circa un anno Suraev effettuato i preparativi necessari. Due anni più tardi è stato insignito del titolo di prova cosmonauta.

La familiarità con l'ISS

Come parte di questa divisione a partire dal 2000 ha iniziato ad allenarsi nei termini stabiliti dal programma di volo presso la Stazione Spaziale Internazionale. Quattro anni più tardi, fu inviato a praticare in accordo con il programma di sopravvivenza delle azioni in caso di emergenze presso il "Baikonur".

Nel mese di agosto 2005, ha iniziato la formazione a partecipare a Yu.A. tra la composizione di cui sopra. Il risultato di questa operazione doveva essere sua inclusione nel ingegnere di volo stazione spaziale di lavoro e comandante dell'unità di backup MKS-15. Allo stesso tempo, N. Stott e T. Kopra hanno partecipato per due giorni in un processo finalizzato alla sopravvivenza in una zona residenziale, in caso di un atterraggio di emergenza, dove è stato nominato comandante del personale temporaneo. La sede di questo test era al di fuori dell'area di Mosca, piantato foreste.

Ai primi di maggio dello stesso anno di anticipo Suraev è stato eletto come ingegnere progettista dei ISS-17 unità di backup futura spedizione. Secondo la NASA mutuo consenso e capo della Roscosmos "Soyuz-TMA-12" maggio 2006 è stato nominato Maxim Suraev. L'astronauta è stato anche assegnato il posto in febbraio 2007 e ufficialmente la NASA Office.

Con decisione unanime del consiglio di Roskosmos dopo, fu eletto membro della composizione di riserva di ISS-19, la cui amministrazione è tenuta a marzo 2009.

Così, da gennaio Suraev è stato elencato nel comando Expedition 22, e nel febbraio dello stesso anno, la NASA ha annunciato ufficialmente la sua accettazione nell'unità principale. Nell'estate del 2008, è stato nominato membro della Expedition 21 e il comandante dell'equipaggio di "Soyuz-TMA-16". Questo post è stato certificato dalla Agenzia Spaziale Russa, e poi la stessa decisione adottata e la NASA.

"Battesimo del fuoco" Suraeva è accaduto 30 settembre 2009. Poi fece il comandante della "Soyuz TMA-16", e divenne anche un membro delle missioni di esplorazione dello spazio il numero 21 e il 22. Nel mese di ottobre dello stesso anno, la nave ha fatto una buona sostykovanie con l'ISS. E il 10 gennaio Maksim Viktorovich Suraev trascorso la sua passeggiata nello spazio di debutto.

La loro nave è stata sganciata il 18 marzo dopo 169 giorni.

Hobby e interessi

Il suo principale passatempo astronauta dice fare sport, leggere, caravanning. Inoltre, il primo che ha iniziato a condividere continuamente le loro impressioni del volo, rendendo le immagini appropriate è cosmonauta Maxim Suraev. Foto del suo volo è stato permesso di vedere la bellezza del cosmo.

vita personale

Nel giugno 1997, subito dopo la laurea, Sarah sposò Anna Harohordinoy. Inoltre, egli è un padre felice di due belle figlie: Arina e Ksenia. Victor G., un padre cosmonauta di primo piano, è stato assegnato al momento le posizioni colonnello dell'Air Force. In gioventù, Victor G. ha tenuto una conferenza presso la Scuola di navigatori Chelyabinsk. Maxim V. non è l'unico figlio in famiglia. E 'cresciuto insieme alle sue sorelle – Daria e Natalia.

Premi e successi

Grazie set e decorazioni ricevute Maxim Suraev. L'astronauta ha ricevuto una medaglia d'onore "Per meriti nell'esplorazione dello spazio esterno", che viene assegnato per la notevole contributo allo sviluppo delle attività di ricerca. Inoltre, questa è una medaglia di gratitudine per la collaborazione a lungo termine e continua attività socialmente utili.

Nella sua nativa Noginsk è stato insignito del titolo di lavoratore onorario comune Noginsk. E nel giugno 2010, Suraev Maksim è stato assegnato il titolo di "Valor Kuzbass".

Nonostante tali risultati significativi, il Ministero della Difesa non ha sostenuto il Consiglio di attribuire il titolo di Eroe del CPC RF kosmoletchika Maxim Suraeva. CPC ha più volte inviato al Ministero della Difesa raccomandazione per l'assegnazione del titolo di Suraeva avere dietro di sé un gran numero di voli e vissuto sulla ISS per circa sei mesi. Ma a dispetto di tale grande merito da parte del Ministero della Difesa è venuto a un fallimento. Essi hanno sostenuto la mancanza di giustificazione per l'assegnazione di tale rango.

Infine, con decreto del Presidente Vladimira Vladimirovicha Putina, 30 ottobre 2010 Suraev Maksim è stato insignito del titolo di Eroe della Russia.

insomma

Questa è la grande cosmonauta russo, un personaggio pubblico, ricercatore Maxim Suraev. La sua biografia è piena di un sacco di merito, il contributo di questa persona allo sviluppo della scienza spaziale in Russia è difficile sopravvalutare.

Egli fu il primo che è stato in grado di crescere sulle reali orecchie ISS di grano. Nonostante un contributo così significativo, Sarah non ha sogni sogno sui premi. Giorno dopo giorno le sue fotografie ispirare i futuri conquistatori delle stelle che aveva appena messo piede nel suo viaggio nello spazio.

Fino ad oggi, Maksim Viktorovich Suraev assegnato alto rango militare e porta con orgoglio lo stato di un cosmonauta-ricercatore. Il suo blog di viaggio spazio quotidiano attraverso un gran numero di utenti provenienti da tutto il mondo. Ha anche fatto il primo astronauta che ha condotto la trasmissione e ha risposto alle domande dei "terrestri", rimanendo nello spazio aperto.

Anche il primo che ha iniziato a mantenere attivo un blog durante il suo viaggio stellare è cosmonauta Maxim Suraev. Foto e un video della sua fuga ci dà l'opportunità di toccare con mano i misteri del vasto universo.