796 Shares 3624 views

acciaio al carbonio. Classificazione, GOST, applicazione

Acciaio – il prodotto in acciaio, il principale materiale da costruzione. Da essa produce costruzione tondo, metallici di diversa profili, tubi, parti, macchine e attrezzature.


produzione di acciaio

Industria siderurgica è impegnata nella produzione di ferro e acciaio. Ferro – difficile, ma materiale durevole. Acciaio – resistente, affidabile, plastica, inclini a metallo drogaggio viene utilizzato nelle fonderie, laminazione, forgiatura e stampaggio.

Ci sono diversi modi di produzione di acciaio:

  1. Converter. Equipaggiamento: convertitore di ossigeno. La carica (base): ghisa bianca, rottami di acciaio, pietra calcarea. Produce acciai al carbonio solo.
  2. Focolare aperto. Attrezzature: forno a focolare aperto. ghisa liquida, rottami di acciaio, minerale di ferro: carica. Versatile sia per gli acciai al carbonio e legati per.
  3. Arc. Attrezzature: forno ad arco elettrico. Charge: rottami di acciaio, ghisa, coke, calcare. Un metodo universale.
  4. Induzione. Attrezzature: Forno ad induzione. Carica: acciaio e ghisa rottami di ferro, ferro-leghe.

L'essenza del processo di produzione dell'acciaio – riduzione del numero di inclusioni chimiche negative per ottenere il metallo, che è comunemente indicato come "ferro" – o meglio della lega di ferro avente un contenuto di carbonio in esso non è più di 2,14%.

processi di deacidificazione

Per l'acciaio, la fase finale di un tipico processo di ebollizione fusione, che è affetto da azoto esso inerenti, idrogeno, monossido di carbonio. Una tale lega allo stato indurito ha una struttura porosa, che viene rimosso per rullatura. E 'morbido e comprimibile, ma non sufficientemente durevole.

processo deacidificazione verrà disattivata inserendo un punto di ebollizione impurezze nella lega ferro-manganese di ferro silicio, alluminio. A seconda della quantità di gas residui ed elementi disossidanti, l'acciaio può essere rilassato o semi-ucciso.

L'acciaio desiderato grado finito, di deossidazione viene dispensata in stampi per la cristallizzazione e l'uso in successive fasi del processo di fabbricazione dei prodotti siderurgici finiti.

Classificazione di acciaio al carbonio

Tutto l'acciaio che esiste nel mercato mondiale può essere diviso in carbonio e lega. Tutte le marche di acciaio al carbonio sono divisi in diversi gruppi e le caratteristiche della notazione classificatore.

Sulla base delle principali caratteristiche di classificazione sono isolati:

  1. Acciaio al carbonio strutturale. Essi carbonio inferiore a 0,8%. Essi sono utilizzati per la produzione di valvole, prodotti laminati e fusioni.
  2. acciaio da utensili carbonio che sodrezhat carbonio in una quantità da 0,7% a 1,3%. Essi sono utilizzati per gli strumenti, attrezzature dispositivi.

Secondo i metodi di disossidazione:

  • ebollizione – elementi disossidanti (RE) nella composizione è inferiore a 0,05%;
  • semikilled – 0,05% ≤RE≤0,15%;
  • calma – 0,15% ≤RE≤0,3%.

Sulla composizione chimica:

  • basso tenore di carbonio (0,3% ≤S);
  • sredneuglerodistoj (0,3≤S≤0,65%);
  • alto tenore di carbonio (0,65≤S≤1,3%).

Acciaio contenente carbonio in quantità superiore a 1,3%, non sono utilizzati nell'industria.

A seconda della microstruttura:

  • hypoeutectoid – in acciaio al carbonio nella composizione è inferiore a 0,8%;
  • eutectoid – un acciaio con tenore di carbonio di 0,8%;
  • classi ipereutettoidi – acciaio con tenore di carbonio superiore a 0,8%.

Sulla qualità:

  1. Qualità media. Lo zolfo che contiene meno di 0,06% di fosforo – non più di 0,07%.
  2. acciaio di qualità. Essi non contengono zolfo e fosforo 0,04% in più.
  3. Di alta qualità. Poi la quantità di zolfo è inferiore a 0,025% e fosforo – non più del 0,018%.

Secondo l'acciaio al carbonio di grado standard di base per la distribuzione:

  • qualità normale strutturale;
  • qualità costruttiva;
  • strumenti di qualità;
  • qualità strumentale.

Soprattutto etichettatura acciaio strutturale di qualità ordinaria

Acciaio di qualità ordinaria comprendono: da – a 0,6%, S – al 0,06%, P – 0,07%. Vediamo come questo è etichettato in acciaio al carbonio. Standard 380 definisce i seguenti sfumature notazione:

  • A, B, C – gruppo; A – non sono indicate nei ringraziamenti;
  • 0-6 dopo le lettere "ST" – un numero di serie, che è codificato nella composizione chimica e (o) proprietà meccaniche;
  • T – Mangan presenza di Mn (manganese);
  • KP, ps, c – il grado di disossidazione (ebollizione, semi-ucciso, calma).

I numeri da 1 a 6, dopo la designazione del grado di disossidazione da un trattino – questa categoria. In questo caso, la prima categoria non è segnato in alcun modo.

Le lettere M, K segna l'inizio può significare metodo di produzione metallurgica: stufa o ossigeno-converter. Per inciso, l'acciaio al carbonio di qualità ordinaria ha presentato segni di composizione quantitativa, circa 47 pezzi.

Classificazione degli acciai strutturali di qualità ordinaria

Acciaio al carbonio di qualità ordinaria sono suddivisi in gruppi.

  • Gruppo A: in acciaio, che deve corrispondere esattamente le caratteristiche meccaniche specificate. I consumatori sono spesso forniti in forma di un foglio e multi-laminati (fogli, T, sezioni H, raccordi, rivetti e l'alloggiamento). Francobolli: St0 St1 – ST6 (KP, ps, sp), categorie 1-3, tra cui St3Gps, St5Gps.
  • Gruppo B: acciaio, che dovrebbe essere regolata dalla composizione chimica e le proprietà necessarie. colata fabbricati e laminazione, che sarà sottoposto a pressione lavorazione aggiuntiva nello stato caldo (fucinatura, stampaggio). Francobolli: BSt0, BSt1 (KN-cn) BSt2 (KP, ps) BSt3 (KN-CN, tra cui BSt3Gps) BSt4 (KP, ps), BLS 6 (ps, CN), categorie 1 e 2.
  • Gruppo B: acciaio, che deve rispettare le chimiche, fisiche, meccaniche e tecnologiche. Questo gruppo è diversità intrinseca dei marchi, di cui è fatta di prodotti in fogli di plastica, rinforzo resistente per le zone di temperature estreme, parti critiche (bulloni, viti, assi, pistoni dita). Tutti i prodotti di diversa composizione, le proprietà e marchi del gruppo combina buona saldabilità tecnologica. Francobolli: VSt1-VSt6 (KP, ps, sp), VSt5 (ps, sp), tra cui VSt3Gps, categoria 1-6.

in acciaio strutturale di qualità ordinaria – leghe aventi un ampio uso poliedrica nel settore.

Marcatura acciaio al carbonio di qualità

Il contenuto di carbonio dell'acciaio di detta qualità da 0,05% a 0,6%. Fusione del metallo della classificazione avviene gruppo focolare aperto o metodo dell'arco elettrico. Una vasta gamma di presenza carbonio diversifica proprietà meccaniche: basse emissioni di carbonio – plastica, di medio – forte.

acciaio al carbonio di qualità sono composti P e non S oltre 0.04%, rispettivamente.

Etichettatura (GOST 1050-1088):

  • le figure 05-60 – presenza di un carbonio cifrato (min – 0,05% max – 0,6%);
  • kp, ps, c – il grado di disossidazione ( "cn" è non indicato);
  • T, U, F – contengono manganese, alluminio, vanadio.

Eccezioni alla etichettatura

acciaio al carbonio di qualità nella sua etichettatura sono eccezioni:

  • 15K, 20K, 22K – acciaio di qualità, applicabile nella costruzione caldaia;
  • MF-20 – Carbonio – 0,2%, l'acciaio è applicabile alla produzione di tubi da laminazione a caldo nella costruzione di caldaie e installazione di impianti di riscaldamento, comprende rame e cromo;
  • SALT – Acciaio per la produzione di assali per auto, contiene nichel, cromo e rame.

Per tutte le marche di acciaio di alta qualità caratterizzato dalla possibile necessità di utilizzare termico (ad esempio, normalizzazione) e il trattamento termochimico (per esempio, cementazione).

Classificazione di acciaio di qualità al carbonio

Questo tipo di acciaio al carbonio possono essere suddivisi in 4 gruppi:

  1. materiale duttilità adatto per lavorazioni a freddo (laminazione), laminazione il foglio e tubo. Brand – 08ps in acciaio, acciaio 08, 08kp in acciaio.
  2. Il metallo utilizzato nella laminazione a caldo e fucinatura, che opererà in ambienti termicamente aggressivi. Marca – in acciaio di 10 a 25 in acciaio.
  3. Acciaio, ha trovato applicazione nella fabbricazione di parti critiche, incluse molle, balestre, giunti, bulloni, alberi. Marca – Acciaio di 60-85 in acciaio.
  4. Acciaio richiedono un funzionamento affidabile in ambienti ostili (ad esempio, la catena bruco). Francobolli d'acciaio 30, in acciaio 50, 30G in acciaio, acciaio 50G.

E 'anche possibile dividere in 2 gruppi tutte le famose marche di acciaio al carbonio della classe di qualità: ordinaria manganese strutturale e strutturale.

L'uso di acciaio al carbonio strutturale

classe di qualità in acciaio contrassegno applicazione
qualità normale a0 raccordi, schierandosi
st1 di marca, I-travi, canali
St3Gsp Affitto edificio
St5sp boccole, dadi, bulloni,
St6ps piedi di porco di costruzione
VSt4kp sagomato, lamiera, acciaio laminati sezione per strutture durevoli
qualitativo Stal10 tubi per caldaie, stampaggio
Stal15 Dettagli elevata duttilità, camme, bulloni, dadi
Stal18kp saldature
20ps acciaio assi, forche, dita, raccordi, tubi
Stal50 ingranaggi, frizioni
Stal60 mandrino, rondelle, rondelle elastiche

acciai per utensili al carbonio caratterizzato da elevata resistenza e tenacità. Essi saranno oggetto di un trattamento termico a più stadi.

Il contenuto di carbonio nell'acciaio: 0,7-1,3%. Per qualità – fino al 0,03% di fosforo – fino a 0,035%. Uno strumento per l'alta qualità: zolfo – fino al 0,02% di fosforo – fino al 0,03%.

simbolo Vintage (GOST 1435-1474):

  • U – utensile di carbonio;
  • 7 -13 – contenuto di carbonio ivi 0,7-1,3%, rispettivamente;
  • D – La presenza di manganese;
  • A – di alta qualità.

Eccezioni ai principi di base degli acciai al carbonio per utensili di marcatura – il materiale per le parti A75 meccanismi jet ASU10E, AU10E.

Requisiti per l'acciaio per utensili

Secondo la GOST, acciai per utensili devono soddisfare un certo numero di caratteristiche.

fisico-chimiche e meccaniche necessarie: indicatori di qualità durezza, tenacità, resistenza, resistenza alle variazioni di temperatura durante il funzionamento (durante il taglio, foratura, carichi d'impatto), resistenza alla corrosione.

Definito proprietà tecnologiche:

  • resistenza ai processi tecnologici taglio negativi (sticking di chip, indurimento);
  • buona lavorabilità tornitura e rettifica;
  • suscettibilità a trattamento termico;
  • resistenza al surriscaldamento.

Per aumentare la qualità dell'acciaio parametri attrezzo meccanico e tecnologico sottoposto ad un trattamento termico più stadi:

  • ricottura del materiale di partenza prima della produzione di utensili;
  • tempra (raffreddamento in soluzioni saline) e dai successivi prodotti finiti di rinvenimento (principalmente partire rinvenimento).

Le proprietà ottenute sono determinati dalla composizione chimica e microstruttura ottenuto: cementite e martensite ad austenite inclusioni.

L'uso di acciaio al carbonio per utensili

Utilizza un acciaio descritto per vari strumenti: taglio, percussioni ausiliarie.

  • U7 in acciaio, U7A – martelli, scalpelli, asce, scalpelli, martelli, scalpelli, ami da pesca.
  • U8 acciaio, U8A, U8G – seghe, cacciaviti, punzoni, accecatoi, frese, pinze.
  • U9 Acciaio, U9A – strumenti da banco, utensili per il taglio del legno.
  • U10 inossidabile, acciaio U10A, U11, U11A – raspe, rubinetti, punte elicoidali, l'utensile ausiliario per punzonatura e la calibrazione.
  • A 12 anni, U12A – Frese, rubinetti, strumenti di misurazione.
  • Y13, U13A – lime per unghie, rasoi e strumenti chirurgici, stampaggio pugni.

acciaio razionale scelta di tipo carbonio, la tecnologia di trattamento termico, una comprensione delle sue proprietà e caratteristiche – pegno di lunga vita prodotti, strutture o strumenti trasformati o utilizzati.