833 Shares 6093 views

malattie ORL chiave: laringiti, bronchiti, tracheiti, la loro diagnosi e trattamento

malattie ORL spesso si diffondono durante la stagione fredda, come i vari virus, infezioni e allergeni sopravvivono bene in termini di riduzione di immunità del corpo umano. Qualsiasi malattia inizia con l'infiammazione, e la seconda della sua posizione lo colloca prende il nome. Ad esempio, l'infiammazione della trachea – una tracheite, bronchite – bronchite, naso e gola – rinite. Tipicamente, processi infiammatori derivanti organi adiacenti hanno sintomi simili da trattare e può anche praticamente identiche. Così, laringiti, tracheiti, sintomi di bronchite sono abbastanza simili, con differenze minori. E primo fra tutti – la tosse è di solito secca, causando mal di gola e qualche dolore nello sterno.


L'eziologia delle malattie

tracheiti Fondamentalmente non sembra, in quanto è, per così dire, la malattia socievole che viene fornito con la laringite, o rinite, o una delle sue conseguenze. Questo fenomeno si spiega piuttosto facilmente dalla penetrazione di microrganismi dannosi, che si svolge secondo la seguente sequenza: il naso, la laringe, la trachea e dopo infine, bronchi e polmoni. Ecco perché bronchiti, tracheiti e laringiti sono strettamente legate non solo i sintomi, ma il processo di trattamento.

Diagnosi e trattamento

Qualsiasi malattia richiede una diagnosi accurata per un trattamento migliore. Non fa eccezione e la bronchite, tracheiti, o di altre malattie ORL, come per il recupero rapido è indispensabile che tutti i preparativi necessari medici sono stati "consegnati" proprio nel centro di infiammazione. Tipicamente, il trattamento di queste malattie è il seguente schema:

  • agenti antibatterici o antivirali;
  • broncodilatatori;
  • antispastici;
  • mucolitici;
  • se necessario – antistaminici;
  • antisettici topici.

Tuttavia, poiché la bronchite, tracheiti caratterizzata da focolaio infiammatorio, allora l'azione dei farmaci dovrebbe anche essere diretta in modi diversi. Questo è chiaramente illustrato per inalazione, che è prescritto in entrambi i casi. Ad esempio, un convenzionale vapore o inalatori compressore più efficacemente agiscono sulla parte superiore del sistema respiratorio, e sono utilizzati per il trattamento di laringite, rinite, etc. Ma nebulizzatore potrebbe essere necessario somministrare il farmaco necessaria direttamente nelle bronchi. Ecco perché la bronchite, tracheiti abbastanza rapidamente curata con l'aiuto dei più comuni inalato.

Ho bisogno di antibiotici?

A volte i pazienti, citando come esempio la storia della malattia simile di qualsiasi conoscente rifiutano categoricamente antibiotici, considerandola un normale medici di riassicurazione. Tuttavia, il trattamento di tracheiti e bronchiti con antibiotici può essere necessario, soprattutto se stiamo parlando della forma acuta della malattia causata da infezione. Perché altrimenti la forma acuta si trasforma in una malattia cronica e forse anche comportare e altre malattie più pericolose. Pertanto, la nomina di ogni medico deve essere effettuata rigorosamente. E se per qualche motivo non si fidano l'abilità del medico, è sempre possibile consultare un altro specialista, ma solo di persona. Dal bronchiti, tracheiti e laringiti – queste sono malattie che hanno una serie di gravi complicazioni di stato primario sottotrattato.