799 Shares 4400 views

Caldaia elettrica per il riscaldamento della casa (150 mq): selezione e installazione

Se si desidera fornire la vostra casa con comodità e curiosità, aggiungendo al suo sistema di riscaldamento pensato e moderno, gli esperti raccomanda di considerare la possibilità di installare una caldaia elettrica, il cui potere dovrebbe essere preferibilmente calcolato nella fase di progettazione dell'edificio. Tuttavia, è possibile effettuare un calcolo oggettivo di questo parametro sulla zona per ottenere un efficiente sistema di riscaldamento e potete farlo da soli.


Scegliere una caldaia per la tua casa

Se avete bisogno di una caldaia elettrica per il riscaldamento della casa (150 metri quadrati), è importante fare i calcoli corretti. Allo stesso tempo, è necessario utilizzare i valori calcolati, fra questi – l'area della stanza e la potenza specifica del riscaldatore per ogni 10 metri quadrati di superficie. Quest'ultimo valore varia a seconda delle condizioni climatiche della regione. Se la vostra casa è costruita nella regione di Mosca, allora la capacità dell'apparecchiatura per ogni 10 metri quadrati dovrebbe essere uguale al limite da 1,2 a 1,5 chilowatt. Se stiamo parlando delle regioni meridionali e settentrionali del paese, la potenza varia da 0,7 a 0,9 e da 1,5 a 2 chilowatt, rispettivamente. Per scegliere una caldaia elettrica per il riscaldamento della casa (150 metri quadrati), devi dividere 150 per 10, che darà una cifra di 15 chilowatt. L'attrezzatura non funziona per l'usura, se si aggiunge a questo valore del 15%, pari a 17,25 chilowatt.

La scelta di una caldaia elettrica secondo una varietà di design

Dopo aver deciso quale caldaia di potenza per il riscaldamento domestico (150 metri quadrati) è necessario, puoi conoscere le principali varietà di questa apparecchiatura. Gli aggregati sono suddivisi in tre tipi secondo il metodo di riscaldamento del mezzo di riscaldamento, il dispositivo può essere induzione, elettrodo o TEN. Tra le altre cose, le caldaie sono suddivise in due circuiti e un circuito, i cui primi sono in grado di fornire la casa non solo con l'acqua calda, ma anche con il riscaldamento.

Caldaie TENOV

Il portatore di calore in tale apparecchiatura è acqua, che viene riscaldata in modalità di flusso mediante elementi riscaldanti tubolari. Questo assicura la circolazione del liquido di raffreddamento nel sistema di riscaldamento. Poiché i vantaggi di questa apparecchiatura sono aspetto, dimensioni ridotte e struttura a parete. L'installazione di questo dispositivo non provoca difficoltà e la caldaia ha un dispositivo termoregolatore che mantiene una temperatura costante del liquido di raffreddamento. Nel ruolo di quest'ultimo può essere eseguito un liquido antigelo o un'opzione simile.

È possibile acquistare tali attrezzature a un costo contenuto, tra le altre cose, è conveniente utilizzare. Se scegliete una caldaia elettrica TEN per riscaldare la casa (150 metri quadrati), allora si può incontrare la formazione di una scala che si verifica nel tempo. Può causare un deterioramento del trasferimento di calore, alcuni consumatori notano un aumento del consumo di energia elettrica.

TEN caldaia elettrica del marchio "Galan vulcano turbo"

Se stai pensando alla questione della caldaia da scegliere per una casa di 150 metri quadrati. M, allora puoi acquistare un "Vulcano", il cui potere è di 18 chilowatt. Questa apparecchiatura opera sulla base di TEN di ultima generazione utilizzando materiali importati. Il peso dell'apparecchiatura è di 10 chilogrammi e la lunghezza è di 490 millimetri. Questa unità è adatta per locali, la cui superficie può raggiungere i 450 metri cubi.

Caldaie elettrodi elettrici

Questa apparecchiatura funziona con un principio diverso: il riscaldamento del liquido di raffreddamento viene effettuato con l'aiuto di un elettrodo. Essa non funge da elemento riscaldante, ma dà all'acqua una carica elettrica, il liquido viene riscaldato dalla propria resistenza. Tra i vantaggi di questa apparecchiatura si può identificare la sicurezza di funzionamento, che si esprime nella terminazione del lavoro in caso di perdite d'acqua. Tali varianti hanno dimensioni compatte e basso costo, l'uscita alla massima potenza è piuttosto liscia.

Se si sceglie una caldaia elettrica per il riscaldamento di una casa (150 mq.) E ha deciso di acquistare apparecchiature elettrode, si dovrebbe essere consapevoli di alcune delle sue carenze. Uno di essi è espresso nella possibilità di utilizzare solo acqua come refrigerante. Come funziona la caldaia, gli elettrodi dovranno essere modificati, che influenzano negativamente il riscaldamento delle stanze. La circolazione normale dell'acqua deve essere mantenuta costantemente e, se c'è un rallentamento, sarà possibile far bollire il liquido.

Caldaia elettrodo "Ray" (15 kW)

L'uscita della caldaia per la casa è di 150 metri quadrati. M può essere di 15 chilowatt, mentre l'edificio dovrebbe essere ben isolato. Come opzione appropriata per il riscaldamento di tale costruzione residenziale si trova una caldaia a elettrodo del marchio "Luch", in grado di riscaldare l'area fino a 210 metri quadrati. Il sistema può circolare un refrigerante con volume fino a 300 litri e il consumo di elettricità al giorno è di 82,1 chilowatt.

La larghezza, l'altezza e la profondità dell'apparecchiatura sono rispettivamente di 110, 650, 100 millimetri. La pressione di esercizio può variare da 0,6 a 2 MPa. La temperatura ammissibile raggiunge i 75 gradi. In vendita è possibile trovare 3 set completi di questa caldaia: "Standard", "Business" e "Comfort". Quest'ultima versione integra la configurazione "Business" con un programmatore di temperatura dell'aria, con il quale è possibile impostare una determinata temperatura nel tempo. Il consumatore sarà in grado di ridurre il costo del riscaldamento, se correttamente seleziona e installa il programma della caldaia.

Caldaie a induzione

Se stai pensando alla questione di come scegliere la giusta caldaia elettrica per riscaldare una casa per 150 metri quadrati. M, è possibile prestare attenzione all'induzione dell'apparecchiatura descritta. Queste unità operano sulla base del riscaldamento a induzione del liquido di raffreddamento mediante materiali realizzati in leghe ferromagnetiche. La caldaia è priva di elemento riscaldante e di un elettrodo, che è eccellente per l'efficienza. Il vantaggio è anche la completa sicurezza del dispositivo. L'unità non forma una scala, ma il consumatore non si trova di fronte alla rottura. Tra gli svantaggi è il costo, molto più elevato rispetto ad altre caldaie elettriche. Dovresti essere pronto anche per grandi dimensioni, ma sul mercato oggi puoi incontrare nuovi modelli di taglie più piccole.

Installazione di una caldaia elettrica

Dopo aver scelto una caldaia elettrica per il riscaldamento della casa (150 metri quadrati), i cui tipi sono stati descritti in precedenza, è possibile procedere con l'installazione. L'inizio della manipolazione è necessaria dal markup, durante il quale viene utilizzato il livello e la matita. Si raccomanda di installare questa apparecchiatura il più possibile dall'impianto idrico. Utilizzando un punzone o un trapano, il master deve forare fori nella parete, assicurandosi di poter sostenere il peso dell'unità. Il passo successivo è quello di installare il profilo di montaggio e la barra. Il livello della bolla consentirà di controllare quanto sia strettamente montato il supporto.

I tasselli aiutano a fissare la caldaia sulla parete. Se avete scelto una caldaia elettrica per riscaldare una casa (150 mq), le caratteristiche di cui avevi tempo da considerare dopo aver letto l'istruzione, allora il passo successivo dopo aver eseguito le manipolazioni di cui sopra è l'installazione del messa a terra. E per fare questo, il centro di messa a terra è fatto, diversi piedini di metallo collegati insieme. I perni entrano nel terreno e la caldaia viene collegata ad una macchina separata. Da esso, il filo neutro dovrebbe essere indirizzato ai perni.

Raccomandazioni di uno specialista

Dopo aver installato la caldaia sulla parete dalla macchina verso di essa, è necessario eseguire un cavo di una determinata sezione, che dipende dalla potenza. Se stiamo parlando di apparecchiature di potenza superiore a 12 chilowatt, sarà necessario collegare una macchina trifase. Accanto al dispositivo deve essere installato un interruttore di protezione. Se la caldaia è priva del serbatoio di espansione e della pompa elettrica, queste aggiunte devono essere installate.

conclusione

Quando si installa una caldaia elettrica per una casa per 150 metri quadrati. M, è necessario cercare di nascondere i cavi elettrici nei canali via cavo. Nella fase successiva, l'apparecchiatura è collegata al sistema di riscaldamento, per il quale l'acqua è bloccata dalla valvola di intercettazione. La caldaia deve essere collegata alla conduttura tramite accoppiamenti e flange.