212 Shares 5906 views

La storia di Chelyabinsk città. Giorno della città di Chelyabinsk. Stemma di Chelyabinsk

Chelyabinsk – una città che occupa il 7 ° posto in Russia, in termini di popolazione. Grazie alla sua posizione geografica, è spesso chiamato il gateway in Siberia, che riflette con precisione il suo ruolo di importante snodo dei trasporti e un collegamento tra le regioni russe. Storia della Chelyabinsk e la sua trasformazione in uno dei più importanti centri industriali del nostro paese è interessante per chiunque sia interessato nel passato del nostro paese. Pertanto, in questo articolo andremo a discutere in dettaglio.


La storia del nome Chelyabinsk

Al momento, la versione più plausibile è considerato, secondo la quale il toponimo deriva dalla parola turca "Celebi", che si traduce come "il principe" o "colta". C'è anche un parere, basato sulle storie dei discendenti dei primi coloni di quel Chelyaba fortezza, chiamato così a causa del tratto, vale a dire. E. "Silәbe" ( "depressione") in baschiro. L'ultima versione di indirettamente confermata da note famoso viaggiatore tedesco medievale Ioganna Gmelina, che era nella fortezza di Chelyabinsk nel 1742.

fondazione

La necessità di una fortezza situata al confine tra Urali e della Siberia, risale agli inizi del XIX secolo.

Ufficialmente, si presume che l'anno di fondazione di Chelyabinsk – 1736 °. E 'stato poi nel luogo importante villaggio baschiro Chelyaba colonnello AI Tevkelev (Kutlu Muhammad) pose la fortezza russa. Cominciò ad essere costruita con il consenso del proprietario del terreno Tarkhan Taymasov Shaimova. Questa è stata la ragione per cui nel corso del tempo, i baschiri erano esenti da tassazione contribuenti. Più tardi, la costruzione di gestione fortezza Chelyabinsk è stata affidata al maggiore J. Pavlutsky, che, secondo alcuni rapporti, qualche anno prima, in nome del comando, era alla ricerca di un posto per la fondazione della città.

Nella prima metà del XVIII secolo

Come già accennato, nel 1742 Chelyabinsk (storia della città contiene molti fatti sorprendenti) visitato I. G. Gmelin. Era la prima descrizione della fortezza. Secondo questo documento, che era sulla riva sud del fiume Miyass, ed era simile a Miyasskuyu nel piano di fortificazione, tuttavia, era grande. Allo stesso tempo, aveva solo una parete di legno del legname sottostante, ciascuno dei quali ha una lunghezza di circa 60 braccia (160-170 m).

Nella primavera del 1748 a Chelyabinsk ha iniziato la costruzione della prima chiesa in pietra, che divenne la cattedrale principale della provincia di Iset. Ben presto, la città ha cominciato ad espandersi attivamente, e c'erano diverse istituzioni pubbliche.

Nella seconda metà del XVIII secolo

Uno degli eventi più significativi della sua storia si è verificato nel 1774, anno in cui il governatore A. Veryovkin potrebbe resistere a un assedio Pugachev. Ma dopo pochi mesi i ribelli erano in grado di accedere a Chelyabinsk e trattate dalle autorità. La liberazione della città ha contribuito generale IA Dekolong arrivato con i rinforzi.

Se siete interessati a ciò che l'anno di fondazione Chelyabinsk, come città, questo 1781-th – 45 anni dopo la fondazione della fortezza. C'è voluto così tanto tempo per il villaggio baschiro con un forte trasformato in un grande insediamento. Questo fatto è stato caratterizzato da conferendogli lo status di città della contea. Inoltre, il decreto di Caterina seconda mano è stato approvato Chelyabinsk in cui il fondo dello scudo raffigurato un cammello carico di provincia.

Nel 1788, Chelyabinsk è stato un evento globale: un gruppo di medici, guidati da S. Andrievskiy, ha studiato i sintomi di antrace, ha dato il nome a questa malattia, e ha inventato un siero per la protezione contro la malattia mortale.

Nel XIX secolo

Il nuovo secolo è stato caratterizzato dallo sviluppo del commercio e dell'artigianato. Grazie alla sua posizione geografica e la posizione sulle vie carovaniere tradizionali (lo stemma di Chelyabinsk è un riflesso di questo fatto) alla metà del XIX secolo, la città ha saldamente preso una posizione di primo piano nella fiera degli Urali. Tuttavia, la sua rapida crescita avvenuta dopo 1892. E 'stato coinvolto con il completamento della ferrovia, che collegava Chelyabinsk con le province europee dell'impero russo. E 'noto che è intervenuto Alessandro III, che ha abrogato il progetto precedentemente proposto prevede una ferrovia via Kazan – Ekaterinburg – Tyumen per bypassare la città. Dal 1892, Transiberiana è stato esteso più a est. Messa della ferrovia Ekaterinburg nel 1896 ha contribuito a più occupazione Chelyabinsk posizione di leader nel settore del commercio interregionale. Basti dire che in pochi anni, il mercato locale è stato il primo in Russia, in termini di operazioni di acquisto / vendita di pane, e la seconda – del commercio di tè importato.

Chelyabinsk agli inizi del XX secolo

Nel 1897, Chelyabinsk popolazione di circa 20 000 persone. In questo caso, è stato osservato un forte aumento, che è stato associato con l'emergere di nuovi insediamenti intorno alla stazione ferroviaria (informazioni dettagliate su questo si possono trovare visitando il museo della storia della città di Chelyabinsk).

Parallelamente a questo, la città modernizzato e ha aperto scuole in diversi campi, come la scuola religiosa, Progymnasium delle donne, una scuola tecnica, scuola professionale, ecc .. Railway Club e Casa del Popolo sono stati costruiti. Nella zona di imprenditorialità, a Chelyabinsk, ci sono stati circa 1500 stabilimenti industriali e commerciali, il fatturato totale annuo di circa 30 milioni di rubli. Costantemente uffici commerciali aperti e decine di società estere coinvolte nella fornitura dell'impero russo alla macchina del tempo ultra-moderna e attrezzature.

Per le dinamiche veloci di sviluppo e la crescita accelerata di Chelyabinsk (storia della città nei secoli XVIII-XIX presentati sopra), anche divenne noto Zauralskaya Chicago. Già nel 1910 il nono anno la popolazione della città è triplicato, e nel 1917-esimo – aumentato a 70 000 persone.

Storia di Chelyabinsk durante gli eventi rivoluzionari nei primi anni del potere sovietico

Dopo l'ottobre 1917 la città, come il resto dell'Impero russo, era in un turbine di eventi. Secondo i documenti storici conservati e testimoni oculari potere dei Consigli dei lavoratori è stato introdotto non solo la pace, ma anche la forza delle armi.

È interessante notare che tra la scienza storica si presume che una guerra civile su larga scala è scoppiata 14 Maggio 1918, dopo la rivolta del Corpo cecoslovacco nel w / e. stazione di Chelyabinsk. Anche in condizioni di instabilità politica, la città ha continuato a sviluppare. In particolare, nel 1918, messo in funzione Chelyabinsk ascensore, che era quello di svolgere un ruolo cruciale nel garantire il grano della regione.

Entro la metà del 1919 a Chelyabinsk completamente ristrutturato e ha creato un nuovo governo, e divenne il centro provinciale, e più tardi con il 3 settembre 1919 – distretto.

Nel periodo pre-bellico

Nei primi mesi del 1934, regione di Chelyabinsk è stata costituita con la decisione del Comitato esecutivo centrale. La città divenne il centro amministrativo, e nel 1937 scampato ridenominazione Kaganovichgrad.

Allo stesso tempo, mai per un momento fermato lo sviluppo industriale di Chelyabinsk. Basti dire che, se dal 1919 in città ci sono solo 2 aziende dall'inizio del 1930 si cominciò a lavorare abrasivo, Trattore, ferroleghe, macchine utensili e impianti di zinco.

Grande Guerra Patriottica

Durante la seconda guerra mondiale Chelyabinsk (storia della città alla fine del XX secolo si dirà più avanti) ha svolto un ruolo importante nel garantire l'esercito in veicoli blindati.

Fin dall'inizio della guerra, la città ha ricevuto centinaia di migliaia di sfollati. Di conseguenza, Chelyabinsk popolazione è cresciuta di 2,5 volte, raggiungendo 630.000 persone. Sulla base di più di 200 imprese evacuati, attraverso la fusione con industrie locali sono stati stabiliti giganti industriali CHKPZ, CMP, ChTPZ. Inoltre, 1941-1945, Chelyabinsk (storia della città in questo momento – è la storia dell'eroismo del lavoro di massa del popolo sovietico) divenne la sede dei Commissari del Popolo del settore carro armato, munizioni, medio macchine da costruzione e di potere.

Durante questo periodo ci fu una capacità di connessione della fabbrica di trattori locali evacuati da Kharkov motore-building e l'Officine Kirov di Leningrado. Questo porterà alla produzione di serbatoi T-34, in tempi record. Durante i motori diesel seconda guerra mondiale 60 mila per il combattimento cingolati veicoli blindati sono stati prodotti a Chelyabinsk. Inoltre, presso lo stabilimento di nome Kolyuschenko padronanza della produzione del famoso "Katyusha". Imprese di Chelyabinsk a 1941-1945 m rispettivamente producono e diesel, munizioni, apparecchi elettrici per veicoli blindati, particolari per SCP e automobili cisterna e altri prodotti necessari per la vittoria.

dopo la guerra,

Dopo aver vinto Chelyabinsk è diventato il fornitore di macchinari, attrezzature e manodopera per ripristinare il Donbass, Stalingrado, e altri Dniproges distrutto insediamenti e importanti impianti industriali ed energetiche del nostro Paese.

Nel 1947, è stato approvato dalla piano di sviluppo della città. Come risultato della sua attuazione, i nuovi quartieri e impianti industriali.

Nel 1960, la città è aumentato drammaticamente e il numero di istituti di istruzione superiore, e nel 1976 ha aperto la CSU, che divenne la prima università classica del sud degli Urali.

In particolare la rapida crescita industriale a Chelyabinsk è stata registrata nei primi anni '80, quando la società ha preso una posizione di leadership nella produzione di tubi in acciaio inox, ferroleghe e vetture stradali.

La città si sviluppò e culturalmente. In particolare, negli anni '80 si inizia un nuovo edificio dal teatro drammatico a 1200 posti, una sala di musica da camera e organo, musei e monumenti geologico "in modo nuovo" e Kurchatov.

Il periodo moderno

La prima metà degli anni '90 "cappa e spada" è diventato periodo difficile per Chelyabinsk, come indicato dal fallimento delle imprese, il mancato pagamento degli stipendi e dei programmi sotto-finanziamento per la sfera sociale. Fortunatamente, questa situazione è durata un tempo relativamente breve, ed entro la fine di questo decennio, la città ha ripreso il lavoro di produzione e molti mulini e le fabbriche sono venuti al mercato mondiale. Il recupero è stato osservato in altri settori. In particolare, lo zoo è stato aperto nel 1996. Nel 2004, la storia delle strade di Chelyabinsk rifornito con una nuova pagina, come famosa Kirovka è diventato pedonale e diventare un luogo preferito per camminare per turisti e residenti. Due anni più tardi si trasferisce nel nuovo edificio del Museo Storico di Stato di Urali meridionali ha aperto un nuovo edificio, e nel 2009 – lo stadio del ghiaccio "Tractor", che può ospitare 7500 spettatori.

Da note vicende che hanno avuto luogo a Chelyabinsk negli ultimi dieci anni, è possibile notare la caduta del meteorite, quando dalla esplosione danneggiato 7320 edifici.

Giorno della città di Chelyabinsk

Nel 2016, questa festa era speciale. Dopo tutto, la città ha celebrato il suo 280o anniversario! giorno Chelyabinsk ha detto il 10 settembre le celebrazioni e le feste popolari magnifico. Totale tenuto 60 eventi. Così come per adattarsi a tutti in 24 ore era impossibile, la diffusione del festival di più giorni e vi hanno partecipato molte delle stelle della capitale.

Ora che sapete che cosa eventi interessanti si sono svolti nella città di Chelyabinsk. Oggi è uno dei giganti industriali del nostro paese e guarda avanti con fiducia.

Se siete interessati alla storia e le tradizioni di Chelyabinsk, non dimenticate di visitare la città dove la vostra curiosità sarà soddisfatta dopo aver visitato i musei e si mescolano con la gente del posto.