129 Shares 6076 views

Rope: quali muscoli impegnati durante l'allenamento?

Per avere successo in questo sport, non è necessario per partecipare alla palestra costoso e sbuffando ogni giorno per due ore. Il lavoro, la famiglia e le altre cose umane molto faticoso durante il giorno. Di conseguenza, non abbiamo la forza sufficiente per trenazherku. Ma se volete una bella figura, non è necessario impegnarsi in essa in palestra. Tutto ciò che serve è quasi tutti. Si tratta di un salto della corda, un paio di scarpe da ginnastica e dedizione. Parliamo più in dettaglio su ciò che è buono salto della corda. "Quello che i muscoli sono coinvolti negli esercizi?" – Si chiede. Le risposte a tutte le domande che troverete in questo articolo.


L'efficacia della corda

Molti atleti sono ben consapevoli del fatto che ci sono due modi per perdere peso: attiva e passiva. Il secondo metodo – si tratta di una dieta. In questo caso, si può fare senza esercizio, anche se non è molto desiderabile.

Ma la maggiore efficienza possibile per ottenere una dieta equilibrata e cardio tutti i giorni. Quali muscoli stanno lavorando alla corda, siete curiosi? Questo vitello, glutei, fianchi e muscoli del core. Ma oltre a questo, il carico ottiene il vostro cuore e il sistema respiratorio. Durante queste sessioni le endorfine del corpo sono rilasciati, ma sono anche ormoni della felicità. Pertanto, lo stato d'animo che si diventerà un posto migliore, anche nella giornata uggiosa. In generale, questa è una scelta eccellente per coloro che non hanno abbastanza tempo per un'escursione in palestra. Portare una corda su una corsa, e il risultato non aspetterà a lungo, perché presto vedrete di persona quello che i muscoli oscillante su una corda. Per fare questo, non tanto tempo, la cosa principale – la pazienza.

Saltare la corda: quello che i muscoli sono coinvolti più di tutti

Si può parlare di che durante i salti funziona in qualche modo tutto il corpo, dai piedi e termina con le mani. Tuttavia, il carico di picco (60-70%) nei muscoli del polpaccio. Se lo fate a destra, poi le uova cominceranno a ferire il primo. Inoltre, attivamente svolgere i muscoli della coscia e glutei. Sui quadricipiti incide per circa il 15% del carico. Ma questa cifra varia a seconda della tecnica di salto, che, tra l'altro, ad oggi, un gran numero.

Muscoli abbaiano anche prendere parte ai lavori. Il fatto è che durante il salto il nostro corpo ha bisogno di una stabilizzazione costante, che fornisce notizie e erettori spinali. In generale non è superiore al 10% del carico. Un altro è da dire circa i muscoli delle braccia. Lavorano solo leggermente, ma ancora prendere il carico. Se prendiamo in considerazione la semplicità dell'esercizio e la sua efficienza, che merita sicuramente attenzione. Ma noi ancora non sappiamo cosa completamente la corda. Quali muscoli sono coinvolti, abbiamo capito, e ora andiamo oltre.

Quanto e come saltare?

Per ottenere i risultati desiderati hanno bisogno di allenarsi costantemente. L'intera essenza sta nella frequenza di allenamenti, l'intensità e la tecnica dell'esercizio. La lunghezza ottimale della formazione – di 10 o più minuti. Se sei un principiante quindi iniziare con il minimo. Con lo sviluppo della tecnologia e la resistenza può allenare più a lungo. Quando saranno rafforzati i muscoli delle gambe e la corteccia, i malati non lo faranno.

Gli studi hanno dimostrato che circa il 15 salta su una corda per saltare permettono di bruciare circa 220 calorie. L'intensità degli esercizi dovrebbe essere aumentato gradualmente. Si consiglia di impegnarsi in attività all'aria aperta. Gomiti, se possibile, vengono pressate al corpo, e durante l'esercizio movimento di rotazione avviene solo a mano.

Quali muscoli sviluppa corda?

Leggermente sopra si diceva che ci sono un gran numero di tecniche e metodi per eseguire salti. Alcuni focalizzata sullo sviluppo dei muscoli del polpaccio, l'altro alla stampa e stabilizzatori, e altri – sul quadricipite. Se si vuole un po 'di auto fianchi e sul ventre, che, per inciso, la corda è possibile, è necessario richiedere molto tempo-provata tecnologia.

Il cosiddetto classico salto – il miglior aiuto. In questo caso, fate un salto sul loro dita dei piedi, ginocchia e la primavera. In un salto è un round. In futuro, è possibile modificare alternativamente le gambe, piegandole al ginocchio. Per ripristinare la respirazione è perfetto per un doppio salto. Durante tutto l'esercizio cercare di mantenere i muscoli stabilizzatori di tensione. Per essi sarà rafforzata dal carico statico. Tra l'altro, i muscoli abbaiano – gli unici che ottengono più forte carichi statici. In generale, abbiamo capito che i muscoli sono addestrati dalla corda.

conclusione

Qui abbiamo a che fare con il fatto che un tale corda per saltare. Quali muscoli sono coinvolti, si sa anche. Ma come esercitare in modo efficace? La chiave del successo risiede in un graduale aumento del carico. Questo vale sia per la complessità degli esercizi e la loro intensità. Ad esempio, per contrattare ulteriori muscoli addominali di carico, è necessario durante un salto di piegare le ginocchia, stringendo i fianchi e busto. Questo è efficace, ma non è così facile come potrebbe sembrare a prima vista. I primi risultati appaiono in 5-10 formazione, ma tutto dipende da se o schlock si fa in buona fede.